Gli 8 migliori cuscini memory del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Cuscini memory – Guida, Opinioni e Confronti

 

Il guanciale è un accessorio importantissimo che serve ad assicurare un riposo rigenerante, privo di dolori cervicali e di altri problemi legati alla cattiva postura. Proprio per questo motivo, è bene scegliere un buon cuscino in memory foam, che sia in grado di favorire una corretta posizione del collo durante il riposo. In questo articolo troverete diverse informazioni utili per orientare meglio i vostri acquisti, ma se non avete tempo di leggere tutto, date un’occhiata ai primi due prodotti che vi suggeriamo. Come primo modello vi proponiamo Marcapiuma Cuscino Slow Memory Saponetta Fodera 100% Cotone, un guanciale termosensibile che è in grado di adattarsi in maniera perfetta a capo e collo durante le ore di riposo. A seguire vi suggeriamo Textilhome Memory Foam 70 cm Aloe Vera 100% Naturale, un cuscino costituito da un’anima viscoelastica traspirante, che favorisce un buon riposo e impedisce al calore di accumularsi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori cuscini memory – Classifica 2022

 

Dopo un’attenta comparazione tra i migliori cuscini memory del 2021 presenti sul mercato online, abbiamo realizzato una classifica con i modelli più venduti e apprezzati del momento. Date un’occhiata alle nostre proposte, valutate i pareri degli utenti che hanno testato i prodotti e scoprite dove acquistare i cuscini memory più adatti a soddisfare le vostre necessità.

 

 

1. Marcapiuma Cuscino Slow Memory Saponetta Fodera 100% Cotone

 

Se siete alla ricerca del miglior cuscino memory, date un’occhiata a questo nuovo modello saponetta prodotto da Marcapiuma. Si tratta di un guanciale ad alta densità, composto da un tipo di schiuma viscoelastica a lenta memoria.

Il cuscino è termosensibile e grazie a tale caratteristica, è in grado di automodellarsi e di adattarsi perfettamente alla testa e al collo. Il modello è ideale per contrastare i dolori causati dalla cervicale, inoltre favorisce una corretta postura durante il riposo, offrendo il massimo  comfort al capo.

Il guanciale è dotato di canali di traspirazione, anche se durante le alte temperature estive, non ci sono perforazioni che tengano, pertanto è possibile che si sudi nonostante i fori traspiranti. Nella confezione troverete anche una federa protettiva elasticizzata, realizzata in tessuto jersey 100% cotone, munita di una pratica cerniera per agevolare il lavaggio della stessa.

Il prodotto è di qualità ed è made in Italy, inoltre si presenta in commercio con un prezzo non troppo alto e abbastanza accessibile.

 

Pro

Termosensibile: Il cuscino è in memory foam ad alta densità e grazie alla sua termosensibilità, riesce ad automodellarsi adattandosi alla forma del collo e della testa.

Traspirante: Il guanciale è dotato di fori di traspirazione, che favoriscono un corretto ricircolo dell’aria all’interno dei tessuti.

Federa: Il cuscino è corredato di una federa protettiva elasticizzata in cotone, con chiusura zip, che consente di sfilare il rivestimento per il lavaggio dello stesso.

 

Contro

Alte temperature: Anche se il cuscino è dotato di canali di traspirazione, questi purtroppo non sono sufficienti a impedire la sudorazione di testa e collo durante le afose nottate estive.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Textilhome Memory Foam 70 cm Aloe Vera 100% Naturale

 

Se volete riposare bene ma non sapete ancora quale cuscino memory comprare, questo modello firmato Textilhome potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un guanciale viscoelastico ad alta ventilazione, che impedisce l’accumulo di calore e favorisce una buona postura cervicale.

L’anima del cuscino è costituita da un nucleo naturale al 100%, che facilita il riposo, alleviando ogni tipo di pressione al collo. Inoltre, grazie a questo prodotto, potrete godere di tutti i benefici che l’aloe vera è in grado di offrire.

Il tessuto di rivestimento è formato da una trama morbida a bassa abrasione, piacevole e confortevole al tatto. La federa è dotata di una cerniera resistente che permette di sfilare facilmente l’involucro per il lavaggio. 

A differenza dei guanciali in lattice, questo cuscino memory foam potrebbe risultare leggermente più rigido, ma in realtà è solo una questione di abitudine. Sicuramente si tratta di un guanciale da annoverare tra i modelli memory venduti a prezzi bassi.

 

Pro

100% naturale: Il cuscino è costituito da un’anima 100% naturale, realizzata in aloe vera. Il materiale è viscoelastico e ad alta ventilazione, pertanto offre un appoggio confortevole e impedisce l’accumulo di calore.

Federa lavabile: Il guanciale è protetto da una federa in tessuto dotata di cerniera, che consente di rimuovere facilmente l’involucro per lavarlo a mano o in lavatrice.

Prezzo: Il rapporto qualità/prezzo è ottimo, inoltre il costo con il quale il prodotto si presenta sul mercato è basso e accessibile.

 

Contro

Rigidità: A differenza dei modelli realizzati in lattice, questo cuscino in aloe vera potrebbe sembrare un po’ più rigido. Tuttavia è solo una questione di abitudine e di gusto personale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Amazon Basics Cuscino Sagomato Memory Foam Aloe Vera

 

Analizzando le varie offerte di cuscini memory venduti online, siamo rimasti piacevolmente colpiti da questo modello marchiato Amazon Basics. Si tratta di un guanciale realizzato con imbottitura in 100% poliuretano espanso, che riesce ad adattarsi perfettamente alla testa e al collo, offrendo un corretto supporto. Inoltre una volta sollevato il capo dal cuscino, quest’ultimo è in grado di tornare alla sua forma originale.

Lo strato esterno invece è realizzato in tessuto jacquard traspirante, arricchito con aloe vera, per donare il massimo comfort. La federa è facilmente removibile, grazie a un’apposita cerniera posta sul lato del guanciale.

I numerosi benefici offerti da questo cuscino, lo rendono adatto a tutti, a prescindere dal tipo di posizione che viene assunta durante il sonno. Il rapporto qualità/prezzo è abbastanza buono, anche se il costo con il quale il prodotto si presenta in commercio non è propriamente basso e ciò potrebbe far desistere qualcuno dall’acquistarlo.

 

Pro

Versatile: Il cuscino è molto versatile e si presta a soddisfare tutte le esigenze, a prescindere dalla posizione che viene assunta durante le ore di riposo.

Confortevole: L’imbottitura del guanciale è realizzata in 100% poliuretano espanso, che è in grado di adattarsi in maniera perfetta alla testa e al collo, offrendo un corretto supporto per il sonno. Una volta sollevato il capo, il cuscino torna alla sua forma originale.

Rivestimento: La fodera che contiene il guanciale è facilmente removibile, grazie a una pratica zip presente su un lato del cuscino. Questa può essere lavata senza problemi a 40°C.

 

Contro

Prezzo: L’alta qualità del prodotto inevitabilmente grava sul costo del cuscino, che si presenta in commercio con un prezzo non propriamente basso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Dioxide Cuscino Memory Foam per Gambe Aiuto Posizione Corretta

 

Non sapete come scegliere un buon cuscino memory per le gambe? Date un’occhiata a questo modello proposto da Dioxide. Si tratta di un supporto ortopedico, utile per distanziare le ginocchia durante il riposo e per favorire il corretto allineamento della colonna vertebrale.

Grazie al suo design ergonomico, il livello di stress sul bacino e sulla spina dorsale, viene ridotto notevolmente, evitando quei fastidiosi dolori localizzati dovuti alla compressione.

Il cuscino è realizzato in memory foam, pertanto torna sempre alla sua forma originale. Purtroppo in alcuni punti le cuciture risultano deboli e potrebbero cedere con il passare del tempo.

Il supporto è dotato di federa traspirante removibile, infatti grazie a una pratica cerniera sarete in grado di sfilarla per lavarla.

Il prodotto è adatto a chi soffre di mal di schiena, dolore alle ginocchia o alle gambe, sciatica, dolori lombari. Il rapporto qualità/prezzo è buono e il costo del cuscino risulta conveniente e accessibile.

 

Pro

Ergonomico: Il cuscino ha un design ergonomico che riduce significativamente lo stress sulla colonna vertebrale e sul bacino. In questo modo è possibile alleviare diversi dolori localizzati, dovuti alla compressione.

Forma: La sagoma del cuscino è studiata appositamente per alloggiare comodamente le ginocchia. Inoltre dopo ogni utilizzo, il supporto torna alla sua forma originale.

Federa estraibile: Il cuscino è dotato di federa traspirante che può essere facilmente rimossa, grazie alla presenza di una zip laterale. In questo modo potrete lavare l’involucro senza problemi.

 

Contro

Cuciture: Le cuciture risultano deboli in alcuni punti, pertanto queste potrebbero allentarsi e cedere un po’ con il passare del tempo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Baldiflex Emporio Coppia Cuscini Saponetta Memory Aloe Vera 11cm

 

Se state cercando un cuscino memory più economico, sicuramente questa coppia di guanciali marchiata Baldifex non passerà inosservata ai vostri occhi. Si tratta di due modelli saponetta realizzati in schiuma a memoria, consigliati a chi fatica ad assumere delle posizioni corrette durante il riposo.

I cuscini sono in grado di sostenere il peso della testa in maniera progressiva, assecondando ogni movimento del collo, senza comprimere nessuna parte. Inoltre, una volta sollevato il capo, i guanciali tornano gradualmente alla loro forma originale.

Grazie alle suddette proprietà, i cuscini assicurano una posizione anatomicamente corretta, riducendo in maniera significativa i punti di pressione e favorendo il flusso sanguigno e linfatico.

I modelli in oggetto sono antiacaro, pertanto inibiscono lo sviluppo di allergie. Nella confezione troverete anche due federe, utili per proteggere i guanciali, anche se gli involucri non aderiscono perfettamente ai supporti.

Buono il rapporto qualità/prezzo e il costo del prodotto risulta vantaggioso e conveniente.

 

Pro

Rapporto qualità/prezzo: La coppia di cuscini si presenta in commercio con un prezzo conveniente, ideale per chi vuole acquistare due guanciali memory senza spendere troppi soldi.

Confortevoli: I guanciali sono in grado di accogliere il capo in maniera progressiva, assecondando ogni movimento cervicale, senza comprimere nessuna parte del collo.

Ortopedici: Il set di cuscini è ortopedico, infatti i guanciali, grazie al memory foam, sono in grado di rilassare i muscoli e di allineare correttamente la colonna vertebrale durante il sonno.

 

Contro

Federe: I cuscini sono dotati di due pratiche federe di protezione. Tuttavia queste non aderiscono perfettamente ai guanciali, pertanto possono creare delle grinze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. FacilCasa Coppia Cuscini Memory Foam Fiocco Saponetta Sostenuto h18   

 

Se durante la notte non riuscite a trovare una posizione comoda per fare rilassare il collo, questa coppia di cuscini Fiocco in memory foam prodotti da FacilCasa, potrebbe fare al caso vostro.

I guanciali sono realizzati con materiale indeformabile di alta qualità. La loro morbidezza è paragonabile a quella dei cuscini in piuma d’oca, ideali per alleviare i dolori cervicali, in quanto la loro forma segue quella del collo e della testa, senza creare pressioni.

I supporti Fiocco sono traspiranti e contribuiscono a mantenere la spina dorsale in posizione corretta. All’interno dei guanciali è presente un’imbottitura speciale di cilindretti in 100% memory foam, ad alta densità, che impedisce l’effetto affossamento nel tempo. Alcuni utenti hanno trovato i cuscini un po’ troppo duri rispetto ad altri modelli memory, anche se in realtà è un fattore soggettivo.

Nella confezione sono presenti due federe bianche, realizzate in tessuto traspirante e anallergico.

Trattandosi di una coppia di guanciali il prezzo risulta abbastanza conveniente.

 

Pro

Confortevoli: I guanciali Fiocco sono soffici e confortevoli e  contribuiscono a mantenere una corretta posizione della cervicale durante il sonno.

Fodere: Le fodere presenti nel kit sono in tessuto traspirante, anallergico e antibatterico, così da impedire la formazione di acari.

Rapporto qualità/prezzo: La coppia di cuscini è realizzata con materiali di alta qualità e si presenta sul mercato con un prezzo vantaggioso e accessibile.

 

Contro

Materiale aggiuntivo: Oltre al poliuretano espanso, nell’imbottitura è presente anche un materiale aggiuntivo, che contribuisce a dare maggiore densità ai guanciali, pertanto questi potrebbero risultare un po’ più duri rispetto ad altri modelli memory.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Redflex Cuscino 100% Fiocco Memory 42x72x15 Fodera Trapuntata

 

Se soffrite di dolori alla zona cervicale, il cuscino Fiocco di Redflex potrebbe aiutarvi a dormire meglio. Questo guanciale è una perfetta combinazione tra supporto e comfort. L’imbottitura è realizzata in fiocchi di memory foam, che oltre a offrire un ottimo sostegno per il collo e per la testa, risultano traspiranti.

Il cuscino è facilmente manipolabile, così potrete adattarlo al meglio per ottenere la forma che preferite. Le particolari caratteristiche di questo memory, portano il guanciale a reagire non soltanto al peso del corpo ma anche al calore. Il materiale è ipoallergenico e resistente agli acari, ideale per chi soffre di allergie.

Nella confezione troverete anche una federa realizzata in soffice microfibra trapuntata, rifinita con una lieve imbottitura, che la rende più morbida a contatto con la pelle.

Il cuscino viene venduto sottovuoto, pertanto quando lo aprite, è necessario lasciarlo qualche ora all’aperto, perché l’odore di chiuso dura per un bel po’ prima di svanire. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

 

Pro

Materiale innovativo: Il cuscino è realizzato con un materiale viscoelastico di alta qualità, che riesce a deformarsi e a reagire in maniera del tutto innovativa sia al peso, sia al calore corporeo.

Correttivo: Il guanciale corregge la postura del collo durante le ore di riposo e offre un buon sostegno per la cervicale, riducendo al minimo i punti di pressione che possono creare dolori e contratture.

Federa trapuntata: La trapuntatura a filo rende la federa ancora più resistente e dona un tocco di classe al letto, oltre che comfort.

 

Contro

Odore: Il guanciale arriva in una confezione sottovuoto, pertanto occorre lasciarlo un bel po’ all’aperto, al fine di eliminare lo sgradevole odore di chiuso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Baldiflex Emporio Coppia Cuscini Memory Ecologico 15cm Aloe Vera

 

I cuscini Baldiflex Emporio sono dei modelli memory foam traspiranti ed ecologici. Questa coppia di guanciali è in grado di offrire un buon sostegno a capo e collo e di donare relax ai muscoli cervicali. Tutto ciò è possibile grazie alla schiuma viscoelastica, che consente di personalizzare la forma del cuscino in base alle proprie esigenze.

I materiali utilizzati per la realizzazione di questo prodotto sono un mix di memory foam e aloe vera, che garantiscono un riposo sano, nel pieno rispetto dell’ambiente. Il guanciale è dotato di fori traspiranti, che permettono all’aria di circolare agevolmente attraverso i tessuti.

Il cuscino è munito di copertura in tessuto, che può essere facilmente sfilata per il lavaggio, tramite un’apposita cerniera laterale.

Purtroppo questo modello non è adatto a tutti, in quanto risulta troppo morbido, specialmente a chi è abituato ad appoggiare la testa sopra cuscini ad alta densità. Il prezzo del prodotto non è propriamente basso e ciò potrebbe far desistere dall’acquistarlo.

 

Pro

Plasmabilità: Grazie alla composizione in schiuma viscoelastica, i cuscini possono essere plasmati e modellati facilmente, al fine di assecondare le proprie esigenze.

Ecologici: Si tratta di guanciali realizzati con una combinazione di memory foam e aloe vera, che garantisce un riposo sano, nel completo rispetto dell’ambiente.

Sfoderabili: I cuscini possono essere sfoderati, in quanto le federe sono dotate di cerniere laterali che consentono di estrarre e di infilare nuovamente i guanciali al loro interno.

 

Contro

Densità: Il livello di morbidezza di questi cuscini, ad alcuni potrebbe risultare un po’ eccessivo, specialmente a coloro che sono abituati ad appoggiare il capo su cuscini un po’ più duri.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon cuscino memory  

 

Riposare bene è una cosa fondamentale, in quanto consente al corpo di rigenerarsi dopo una lunga giornata di stress e di lavoro. Oltre a dormire sopra un buon materasso, non dovete sottovalutare la scelta del guanciale sul quale testa e collo andranno a rilassarsi.

I cuscini memory sono gli alleati del buon riposo, perché conciliano il sonno e rispettano l’allineamento della colonna vertebrale.

Prima di comprarne uno però, è necessario tenere in considerazione diversi fattori importanti. Date un’occhiata ai parametri da valutare prima di effettuare l’acquisto, così sarete in grado di investire bene il vostro denaro, optando per un guanciale che sia adatto a soddisfare appieno le vostre esigenze.

Caratteristiche del memory foam

In TV si sente parlare sempre più spesso di memory foam, ma sapete esattamente che cos’è e quali sono i benefici per la salute che si possono ottenere da questo particolare materiale? Esattamente si tratta di una schiuma in poliuretano, con aggiunta di additivi chimici che ne regolano la densità.

La sua caratteristica principale consiste in una grande capacità di adattamento alle forme; in pratica il memory foam si modella in base alla parte del corpo che vi si poggia sopra, grazie al calore emesso da quest’ultimo. 

Quando la testa si posa sopra un cuscino in memory, il peso del capo viene distribuito in maniera uniforme su tutta la superficie del guanciale. Una  volta sollevata la testa, viene azzerata la pressione e il cuscino ritorna alla sua forma iniziale.

I grandiosi benefici di questo materiale furono scoperti negli anni ’60 dalla NASA. In quell’epoca infatti, la nota agenzia governativa di ricerca aerospaziale statunitense cercava dei materiali speciali, per offrire il massimo comfort agli astronauti. Con il passare degli anni, il memory foam iniziò a essere commercializzato e venne impiegato per la produzione di cuscini, materassi e altri accessori in campo ortopedico.

Per esempio, oltre ai tradizionali guanciali per dormire, anche molti modelli da viaggio a forma di “U” sono realizzati in memory foam.

 

Lo spessore

Un aspetto fondamentale da ponderare prima di acquistare un cuscino memory, è quello di scegliere il giusto spessore del guanciale, al fine di consentire il corretto rilassamento della cervicale e della colonna vertebrale.

Sicuramente è bene optare per un prodotto dal marchio affidabile e dal prezzo non eccessivo, ma l’altezza del cuscino è un elemento indispensabile per garantire un riposo di qualità. Lo spessore ideale deve essere valutato in base alla posizione che di solito assumete durante la notte. 

Per esempio, se siete soliti a dormire a pancia in su, evitate di scegliere un guanciale troppo basso, in quanto tale posizione costringerebbe la cervicale a seguire la linea della colonna vertebrale con uno sforzo non indifferente.

In questo caso vi suggeriamo di acquistare un modello “saponetta”, sul quale possono poggiare anche le spalle. In tal modo, queste saranno in grado di sostenere la testa nel migliore dei modi, senza costringere il collo a flettersi e quindi ad affaticarsi.

Inoltre la consistenza del cuscino deve essere di media densità, onde evitare al capo di affondare troppo a causa dell’eccessiva morbidezza.

Se invece siete abituati a dormire sul fianco, il problema che si pone è lo stesso, perché il collo è sempre soggetto a tensioni, sia in caso di eccessiva morbidezza, sia in caso di spessore esagerato. In questa circostanza risulta necessario un guanciale abbastanza rigido, che permetta alla testa e al collo di allinearsi correttamente con la spina dorsale.

Rapporto qualità/prezzo

Prima di acquistare un cuscino in memory foam, è bene essere consapevoli del fatto che non si tratta di un materiale economico. Sicuramente potete risparmiare qualcosa se optate per un modello più scadente, ma in questo caso non otterrete dei grandi benefici dal prodotto.

Tra i vari elementi che incidono sul costo di un buon guanciale memory, c’è anche il livello di densità del supporto, ovvero se questo è più o meno duro. Chiaramente il prezzo sarà più elevato se il tipo di lavorazione del cuscino è più elaborato.

Un altro fattore che influisce sul prodotto, è la presenza o meno della federa. Se volete una copertura di qualità, vi suggeriamo di scegliere una fodera in fibra d’argento o in aloe vera, in quanto queste offrono delle grandi proprietà antibatteriche e rigeneranti.

 

 

 

Come usare il cuscino memory

 

Riposare bene è fondamentale se volete cominciare la giornata con il piede giusto. La carenza di sonno infatti, oltre a dare stanchezza, comporta cattivo umore e irritabilità. Uno degli elementi che non deve essere assolutamente trascurato per dormire in modo sano, è la qualità del guanciale.

I cuscini in memory foam possono rivelarsi dei validi alleati del sonno, pertanto è necessario prestare la massima attenzione quando se ne sceglie uno.

I benefici del cuscino memory

Prima di comprare un guanciale in memory foam, occorre capire quali benefici offre questo materiale. Così come avviene per un materasso memory, anche un cuscino di questo tipo è in grado di accogliere il peso del corpo nel migliore dei modi. In pratica il memory foam non è altro che una schiuma viscoelastica, detta anche “a lento ritorno”, che si adatta perfettamente alle forme del corpo, senza lasciare spazi vuoti che possono creare tensioni e contratture muscolari.

In questo modo viene offerto un ottimo sostegno, che consente alla colonna vertebrale di allinearsi in maniera corretta, senza creare stress o punti di pressione, che potrebbero provocare indolenzimenti localizzati.

Molte persone soffrono di dolori cervicali e spesso la causa risiede proprio nell’assumere una posizione sbagliata del collo durante il sonno. Tuttavia, un altro motivo per il quale si avvertono certi dolori, è da ricondurre al fatto che durante la notte, i movimenti del corpo diminuiscono in maniera significativa. Con l’immobilità muscolare e vertebrale, diminuiscono anche il flusso sanguigno e la lubrificazione delle cartilagini. Di conseguenza tale inerzia genera indolenzimento.    

In effetti, se ci pensate bene, quando vi alzate e riattivate l’organismo con il movimento, i dolori tendono a scemare con il passare del tempo.

Alla luce di ciò, non è cambiando cuscino che non avvertirete più dolori articolari, ma se siete alla ricerca di comfort e se volete ridurre drasticamente le pressioni del corpo durante il vostro riposo, allora un buon cuscino e un buon materasso in memory foam, possono esservi di grande aiuto.

Come lavare un cuscino in memory

Se siete abituati a dormire con un cuscino memory sarà difficile che ne facciate a meno.

I guanciali memory sono disponibili sul mercato in diversi modelli, che sanno garantire un corretto sostegno alla testa e al collo. Questi infatti assicurano un ottimo appoggio, adattandosi in maniera perfetta alla forma del capo e alla zona cervicale, senza ovviamente trascurare la morbidezza.

Anche questi cuscini richiedono un po’ di manutenzione e periodicamente devono essere igienizzati. Ma come si lava un guanciale memory senza danneggiarlo?

È importante che un cuscino di questo tipo sia dotato di un’apposita federa protettiva, perché il guanciale non può essere lavato interamente. Per questo motivo è necessario che questo sia munito di una copertura estraibile, che possa essere lavata all’occorrenza.

Per una maggiore protezione del supporto, vi consigliamo di procurarvi un ulteriore copricuscino, per preservare meglio l’anima del guanciale.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto deve essere spesso un cuscino memory?

La scelta dello spessore di un cuscino in memory foam è una cosa molto soggettiva, in quanto ognuno di noi ha una sensibilità differente. Proprio per questo motivo, è necessario fare diverse prove, per capire qual è lo spessore del guanciale che può dare più sollievo. 

Il segreto consiste nel trovare la giusta posizione tra testa e corpo per allineare la colonna vertebrale.

Perché un buon cuscino memory deve essere traspirante?

La traspirazione in un guanciale memory è un aspetto fondamentale, soprattutto durante la stagione estiva, quando le temperature raggiungono livelli molto alti. I fori traspiranti infatti aiutano a dormire meglio, perché riescono a svolgere un’azione di contrasto alla calura.

Bisogna tenere in considerazione che anche la testa produce calore sul guanciale, pertanto degli appositi canali di areazione nel cuscino, favoriscono un buon ricircolo d’aria.

Ovviamente non abbassano la temperatura presente nell’ambiente ma quantomeno cercano di non farla aumentare.

 

Quanto dura un cuscino in memory?

La longevità media di un cuscino in memory foam, è di circa cinque anni. Tuttavia, il buono stato di un guanciale dipende anche da come questo viene trattato. È chiaro che se il cuscino risulta deformato e perde le sue caratteristiche elastiche prima del tempo, deve essere sostituito immediatamente. Dormire con la testa su un cuscino memory che non svolge più le sue funzioni benefiche, potrebbe risultare più dannoso che salutare per la cervicale.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS