Gli 8 migliori organizer per armadio del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Organizer per armadio – Guida, Opinioni e Confronti 

 

Organizzare il guardaroba in modo intelligente e ordinato permette di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di avere sempre a portata di mano i propri indumenti. A tal proposito, dei preziosi alleati dell’ordine e del cambio stagionale sono gli organizer per armadio, dei contenitori intuitivi e pratici da usare che semplificano le operazioni di riordino, consentendo di rintracciare più facilmente i propri effetti personali. In vendita si trovano tantissimi modelli dal costo economico che riescono a coniugare robustezza e funzionalità, come nel caso della scatola a scomparti pieghevole di Joyoldelf che, a fronte di una qualità costruttiva di ottimo livello, viene proposta a un prezzo molto conveniente. Ci ha convinto anche H.C. Housecraft set da tre scatole, composto da tre elementi in polipropilene non tessuto, che possono essere usati separatamente oppure assemblati.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori organizer per armadio – Classifica 2022  

 

A seguire, vi proponiamo una classifica aggiornata dei migliori organizer per armadio del 2022, scelti sulla scorta dei pareri espressi online dagli utenti. Date un’occhiata alle loro caratteristiche per effettuare un’attenta comparazione tra le offerte disponibili sul mercato, e per sapere dove acquistare il modello di vostro interesse a prezzi bassi, vi basterà utilizzare il link che accompagna ciascuna recensione.

 

 

1. Joyoldelf Scatola a Scomparti Pieghevole per cassetti

 

Dopo aver confrontato prezzi e qualità dei prodotti della migliore marca venduti online, abbiamo deciso di assegnare il titolo di miglior organizer per armadio alla scatola a scomparti pieghevole di Joyoldelf, un modello pratico e capiente che può essere posizionato all’interno di un cassetto senza occupare uno spazio eccessivo.

Nella confezione sono inclusi ben due elementi di egual misura da utilizzare per riporre in maniera ordinata sciarpe, biancheria intima, gioielli e tutti quegli oggetti di uso quotidiano che si vogliono tenere sempre a portata di mano. Grazie alla disponibilità di un buon numero di scomparti, non regnerà più il caos all’interno dei vostri cassetti, in modo da semplificare le operazioni di riordino rendendo più facile vestirsi ogni mattina. 

L’unico appunto che possiamo muovere al prodotto riguarda l’eccessiva fragilità dei divisori, che costringe a prestare maggiore attenzione al momento della sistemazione degli oggetti all’interno dei singoli scomparti, così da impedire che possano rompersi o cedere per l’eccessivo stoccaggio. 

 

Pro

Due pezzi: Tra i prodotti più venduti e apprezzati del momento, quello di Joyoldelf presenta il rapporto qualità/prezzo più vantaggioso, poiché a un costo davvero economico si potranno acquistare ben due scatole che porteranno ordine e razionalità nei vostri cassetti.

Spazioso: Ogni elemento è provvisto di 24 scomparti ben suddivisi per riporre i propri effetti personali in modo intelligente e rintracciare velocemente ciò che serve.

Colori: È disponibile in tre diverse colorazioni per permettere agli utenti di scegliere la tonalità che meglio si abbini al proprio arredamento.

 

Contro

Divisori: La tenuta dei divisori non si è dimostrata all’altezza delle aspettative, dal momento che potrebbero cedere facilmente se si riempiono gli scomparti oltre la loro capacità massima di carico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. H.C. Housecraft Organizer per armadio Set da tre scatole

 

A chi, invece, si vede costretto tutti gli anni a fare il cambio di stagione, consigliamo il set per armadio di H.C. Housecraft, composto da tre scatole molto capienti in grado di contenere tutti gli indumenti e la biancheria di cui non si ha necessità per diversi mesi, oppure gli abiti da cerimonia che vengono sfruttati solo in determinate occasioni.

Ogni elemento misura 58 x 37,5 x 34 cm ed è dotato di maniglie molto solide e robuste per poterli trasportare da un luogo all’altro della casa senza incontrare difficoltà; mentre la grande finestra trasparente posta sulla parte frontale consente di identificare facilmente gli oggetti sistemati all’interno di ciascun organizzatore.

Inoltre, la struttura pieghevole delle scatole permette di risparmiare ulteriore spazio quando non vengono utilizzate, in modo da non occupare parti dell’armadio che potrebbero servire per altri scopi.

Il motivo del grande successo del set si deve soprattutto all’ottimo rapporto tra qualità complessiva e prezzo di vendita, per la gioia dei risparmiatori più assidui che non vogliono rinunciare a un prodotto funzionale e resistente.

 

Pro

Tre scatole: Il set proposto da H.C. Housecraft si compone di tre scatole da 58 x 37,5 x 34 cm perfette per portare ordine nel proprio guardaroba e organizzare un cambio di stagione a regola d’arte.

Pratico: Ogni elemento è provvisto di una pratica maniglia che ne facilita il trasporto, e grazie all’oblò trasparente sul lato sarà facile capire anche a un primo colpo d’occhio il contenuto della borsa.

Qualità/prezzo: Ha conquistato il favore di un’ampia fetta di utenti per la buona qualità dei materiali impiegati per la sua costruzione, a cui si associa un prezzo di vendita molto vantaggioso.

 

Contro

Colori: A suscitare qualche perplessità sia stata la disponibilità in un’unica colorazione, che impedisce di adattare il set alle cromie e allo stile dell’ambiente nel quale si intende inserirlo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Ilauke Set di otto Organizer per armadio

 

Se lo spazio all’interno di armadi e cassetti è davvero ridotto all’osso, una valida soluzione potrebbe essere il set da otto scatole di Ilauke, indicato sia per sistemare vestiti e indumenti in modo ordinato sia per custodire gli oggetti che non si usano più o che vengono utilizzati solo occasionalmente, come giocattoli e vecchi libri.

Si compone di due scatole grandi, da 28 x 28 x 10 cm, due medie da 28 x 14 x 10 cm e quattro piccole da 14 x 14 x 10 cm, e qualora lo spazio concesso non dovesse essere sufficiente si potrà anche optare per il set da dodici pezzi.

Una volta svuotate possono essere ripiegate su se stesse per guadagnare altro spazio utile che potrete utilizzare per altri scopi, ma raccomandiamo di prestare particolare attenzione in fase di stoccaggio per non correre il rischio di rovinare la struttura, che essendo costruita con materiali non di qualità eccelsa, potrebbe rompersi facilmente.

 

Pro

Quantità: Il numero di pezzi inclusi nel set è davvero notevole, per cui lo consigliamo soprattutto a chi ha una montagna di indumenti da sistemare e poco spazio a disposizione

Salvaspazio: Un prodotto versatile e capace di facilitare le operazioni di riordino durante il famigerato “cambio di stagione”, con l’ulteriore vantaggio di poter ripiegare comodamente le scatole su se stesse quando non vengono utilizzate.

Design: Se cercate un prodotto che, oltre a essere funzionale, sia anche bello da vedere quello di Ilauke potrebbe soddisfare i vostri parametri di ricerca.

 

Contro

Materiali: Visto che non si tratta del modello più economico in circolazione, sarebbe stata gradita una maggiore attenzione sulla scelta dei materiali, che non si sono dimostrati all’altezza delle aspettative.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. NewStyle Set di tre Organizer con divisori per cassetto

 

Quando si acquista un nuovo organizzatore per armadio, il compito più arduo è riuscire a far entrare tutti i propri effetti personali in uno spazio ridotto come quello dei cassetti del comò, e in questo senso il prodotto di NewStyle potrebbe rivelarsi una scelta vincente.

Il set si compone di tre organizer, da 32,6 x 12 x 8,4 cm ciascuno, provvisti di ben sedici scomparti separati in cui sistemare la propria biancheria intima all’insegna dell’ordine e della praticità. Le dimensioni contenute e la particolare leggerezza della struttura li rende comodi da spostare e da trasportare, mentre la cerniera inferiore permette di sistemarli facilmente anche in un cassetto di piccole dimensioni, per poi ripiegarli all’occorrenza per risparmiare spazio quando non vengono utilizzati.

Giudizi positivi anche in merito alla buona resa costruttiva dei materiali di costruzione, che si sono dimostrati molto solidi e resistenti anche in caso di ripetute sollecitazioni, una caratteristica che purtroppo ne ha fatto lievitare il prezzo finale.

 

Pro

Pratico: Come la maggior parte degli organizer per cassetti, anche quello di NewStyle dispone di un comodo sistema a scomparti che consente di dividere in maniera intelligente tutti gli oggetti che si vogliono tenere a portata di mano.

Tre pezzi: Il set si compone di tre scatole da 32,6 x 12 x 8,4 cm ciascuna, che pur non essendo particolarmente ingombranti si propongono di ottimizzare al meglio i propri spazi.

Materiali: Il prodotto è realizzato con materiali di eccellente qualità, robusti e resistenti, per cui non ci sarà pericolo che la struttura ceda o si rompa dopo pochi utilizzi.

 

Contro

Design: L’estetica non rientra tra i punti di forza del modello, e la disponibilità di un’unica colorazione di certo non migliora le cose.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. MaidMax Organizer per Armadio a tre Ripiani con ganci

 

Quello di MaidMax è un organizer per armadio che si sviluppa in altezza per permettere di sfruttare lo spazio in verticale senza comportare un ingombro eccessivo. È dotato di tre scomparti di dimensioni pari a 25 x 38 x 61 cm, al cui interno si potranno riporre abiti, asciugamani e oggetti particolarmente ingombranti in modo agevole.

I due robusti ganci posti sulla parte superiore dello prodotto si adattano alla maggior parte delle aste degli armadi e permettono di appendere il portatutto ovunque si desideri, e nel caso in cui si avesse la necessità di posizionarlo a vista nella propria camera da letto non si correrà il rischio che faccia a pugni con il resto dell’arredamento, anche perché è disponibile in quattro colorazioni diverse per abbinarlo facilmente al mood dell’ambiente circostante.

Quando non utilizzato, può essere ripiegato su se stesso per guadagnare altro spazio, mentre la lavorazione in tela ultra resistente, oltre a sopportare bene l’usura e le sollecitazioni reiterate, si propone di proteggere gli altri riposti al suo interno da sporco e polvere.

 

Pro

Da appendere: L’organizer per armadio di MaidMax dispone di due comodi ganci che permettono di appenderlo all’asta dell’armadio o dove si preferisce, così da sfruttare lo spazio in verticale.

Design pieghevole: Quando non utilizzato o nel caso in cui lo si voglia portare con sé fuori casa o in occasione di un viaggio, basterà ripiegare la struttura per ridurre al minimo il suo ingombro.

Colori: Oltre a essere pratico e funzionale, il prodotto è disponibile in quattro colori diversi per rintracciare facilmente la versione corrispondente ai propri gusti personali.

 

Contro

Dettagli: Il prezzo economico a cui viene venduto lo rende la scelta d’elezione degli utenti più parsimoniosi, ma bisognerà accettare qualche piccolo compromesso in merito alle rifiniture, che non sono sempre impeccabili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. AmazonBasics Scaffale con ganci Mod. Q-NON1034

 

Anche quello di AmazonBasics è un organizer da appendere nell’armadio, ma a differenza del precedente dispone di tre scomparti a vista e tre comodi cassetti removibili. In questo modo si potranno sistemare gli indumenti e gli oggetti che si vogliono tenere a portata di mano sui ripiani aperti, che misurano rispettivamente 34,5 x 31 x 17,5 cm, e gli accessori che si vogliono proteggere da sporco e polvere, come calzini e biancheria intima, in uno dei tre cassetti disponibili.

Il gancio superiore dispone di una guida in velcro per poterlo adattare facilmente all’asta presente all’interno del proprio guardaroba, ma dal momento che è realizzato in stoffa e non in acciaio, è consigliabile non caricare lo scaffale in modo eccessivo per evitare che si stacchi facilmente.

Il prezzo appare un tantino alto rispetto alla media, tuttavia chi vuole risparmiare può anche scegliere la versione senza cassetti, che viene proposta a un costo nettamente inferiore rispetto a quella completa.

 

Pro

Scomparti: L’organizer proposto da AmazonBasics è tra i più spaziosi e capienti della gamma, dal momento che dispone di ben sei scomparti da 34,5 x 31 x 17,5 cm.

Con cassetti: Grazie alla disponibilità di tre cassetti facilmente estraibili si potranno mantenere gli oggetti particolarmente delicati al riparo da polvere, sporco e umidità.

Da appendere: È dotato di un pratico gancio in stoffa per poterlo appendere all’asta dell’armadio o alla parete, scelta che ne agevola la sistemazione anche in spazi particolarmente ristretti.

 

Contro

Tenuta: La portata massima del prodotto e di 4,5 kg, e questo significa che si dovrà prestare particolare attenzione al quantitativo di oggetti da inserire per non correre il rischio che il gancio si rompa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Only One Choice Organizer per Armadio in tessuto Oxford

 

Il cambio di stagione è ormai alle porte e il solo pensiero di dover sistemare armadi e cassetti vi fa venire la pelle d’oca? Ebbene, se deciderete di acquistare il set di Only One Choice non dovrete più preoccuparvi di come far entrare tutti i vostri indumenti in un unico guardaroba.

I quattro elementi che lo compongono presentano dimensioni diverse per organizzare in maniera intelligente i vostri oggetti, a cominciare da coperte e piumoni, che potrete sistemare nella scatola più grande dalla capacità di ben 105 litri, per poi terminare con maglioni, asciugamani e tutto ciò che deve essere messo via in quelle più piccole.

Disponibile in diverse colorazioni, è realizzato in tessuto oxford composito di elevata qualità che, oltre a essere molto solido e resistente, favorisce la ventilazione e il ricircolo dell’aria per proteggere gli indumenti immagazzinati da muffa e umidità; mentre l’apertura con cerniera permette di accedere al contenuto agevolmente qualora fosse necessario.

 

Pro

Capienti: Il set di Only One Choice si compone di quattro scatole molto capienti che permettono di organizzare il cambio di stagione in maniera razionale e ordinata, così da sfruttare meglio lo spazio a disposizione.

Solide: Ciascun elemento è realizzato in tessuto Oxford di qualità e molto resistente agli strappi e all’usura, così da garantire un utilizzo duraturo nel corso degli anni.

Con cerniera: Le scatole sono provviste di un pratico coperchio con cerniera che, oltre a permette un rapido accesso per l’utente, si propone di salvaguardare il contenuto da sporco e polvere.

 

Contro

Dettagli da migliorare: L’unico inconveniente del prodotto è che manca un’etichetta o comunque una finestra trasparente che avrebbe permesso di identificare facilmente gli oggetti sistemati all’interno di ciascuna scatola.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Fostoy Organizer appendiabiti salvaspazio Set da 10 pezzi

 

L’ultimo prodotto che vi proponiamo non è un organizer tradizionale come quelli visti fin qui, ma un appendiabiti multifunzione da fissare alle aste del guardaroba. Questi ganci intelligenti permettono di risparmiare molto spazio nell’armadio e sono ideali per camicie, vestiti, pantaloni e cravatte, che potranno essere appesi in modo ordinato e senza pericolo che si formino antiestetiche sgualciture.

Ogni elemento può accogliere fino a dieci indumenti precedentemente sistemati sulle loro grucce, e si presta a essere utilizzato anche per far asciugare gli abiti all’esterno una volta tolti dalla lavatrice. Inoltre, la superficie porosa e antiscivolo permette ai capi di vestiario di rimanere ben stesi, senza scivolare in caso di urti o brusche manovre.

Nella confezione sono inclusi dieci pezzi a un prezzo molto vantaggioso, per cui con una spesa irrisoria si potranno sistemare fino a cento capi diversi, che in questo modo non comporteranno un ingombro eccessivo anche qualora lo spazio disponibile fosse limitato.

 

Pro

Robusti: Gli appendiabiti proposti da Fostoy si fanno apprezzare per la particolare robustezza dei materiali impiegati per la loro costruzione, che risultano abbastanza resistenti da sostenere un peso fino a cinque chilogrammi.

Salvaspazio: I ganci sono molto sottili e capaci di ospitare fino a dieci capi contemporaneamente senza occupare uno spazio eccessivo all’interno del vostro guardaroba.

Versatili: Oltre a fungere da pratici appendiabiti, possono essere utilizzati anche per sistemare gli indumenti sullo stendibiancheria per farli asciugare dopo il lavaggio.

Prezzo: Nonostante il set includa ben dieci elementi, il costo risulta davvero conveniente, il che lo rende un acquisto molto vantaggioso.

 

Contro

Odore: Una volta tolti dalla loro confezione, emanano un forte odore di plastica, che potrebbe risultare sgradevole e a tratti fastidioso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un organizer per armadio

 

Arriva il tanto temuto cambio di stagione e l’unico modo per mantenere ogni cosa in perfetto ordine è quello di disporre di un organizer per armadio adatto. Si tratta di un accessorio che viene spesso sottovalutato, ma che permette di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione e di avere sempre sotto mano gli oggetti che si utilizzano con una certa frequenza.

Diversi per forma, capienza e materiali, sono in grado di conferire all’ambiente un immediato senso di ordine e organizzazione, soprattutto se si possiede un guardaroba a vista o di piccole dimensioni. In questa breve guida vi spieghiamo come scegliere un buon organizer per armadio che possa soddisfare le vostre esigenze.

Le dimensioni

Il primo fattore da valutare in fase di scelta sono le dimensioni del prodotto in relazione a quello che andrete a metterci dentro. Un organizer troppo piccolo, in effetti, potrebbe risultare insufficiente a contenere tutti gli oggetti che si devono sistemare, mentre un modello eccessivamente grande comporterebbe un ingombro maggiore che rischia di occupare più spazio del necessario.

Per essere certi di non sbagliare acquisto bisogna quindi seguire l’antico detto “in medio stat virtus”, ossia “La virtù sta nel mezzo”, per cui è sempre consigliabile scegliere un prodotto che abbia una grandezza tale da poterlo posizionare nel proprio armadio o in un cassetto senza essere di intralcio, ma che sia al tempo stesso abbastanza capiente da contenere agevolmente tutto ciò che avete bisogno di riporre.

Se, poi, pensate di sfruttare l’organizer solo in determinati periodi dell’anno, magari in vista del cambio di stagione o in occasione di un viaggio, vi suggeriamo di optare per un modello pieghevole, in modo da poterlo richiudere facilmente su se stesso riducendo al minimo l’ingombro quando non utilizzato.

 

I materiali

Se siete indecisi su quale organizer per armadio comprare, una buona strategia è puntare su materiali resistenti e di buona qualità, in modo che il vostro nuovo acquisto duri una vita e non vi costringa investire altro denaro nel giro di qualche mese.

In realtà non si tratta solo di una questione economica ma anche funzionale, poiché si tratta di una scelta che verrà ripagata nel tempo con una maggiore resistenza all’usura e alle sollecitazioni, così da non essere costretti a svuotare il contenitore magari perché si è rotto o le cuciture hanno ceduto per il troppo peso.

Sul mercato si trovano organizer realizzati in cartone con un rivestimento esterno in stoffa che ne camuffa l’origine economica, oppure modelli interamente realizzati in tessuto che risultano più facili da lavare e mantenere puliti. In fase di scelta, quindi, bisogna stabilire a priori quali siano le priorità, così da essere certi di fare il giusto acquisto.

 

Non solo per gli indumenti

Indipendentemente dai singoli modelli, quando si decide di acquistare un organizer per armadio bisogna prestare molta attenzione alle sue caratteristiche qualitative e funzionali, che andranno valutate in base alle proprie necessità e alla destinazione d’uso del prodotto.

A dispetto di quanto si possa pensare, questi accessori non sono pensati solo per la biancheria e gli indumenti, ma possono essere utilizzati per riporre e conservare qualsiasi tipo di oggetto, dalle scarpe ai vecchi libri, passando per i giocattoli e dei vecchi utensili ormai caduti in disuso.

Si può anche pensare di acquistare un set di scatole per stoccare coperte, piumini, maglioni e quant’altro deve essere messo via in specifici periodi dell’anno, ma in questi casi è importante scegliere un modello munito di un coperchio per salvaguardare il contenuto da sporco e polvere, e realizzato con materiali che consentano un ricircolo efficace dell’aria per impedire la formazione di muffa e cattivi odori.

Accessori utili

Dal momento che l’obiettivo principale di questi prodotti è quello di semplificare la vita di chi ha un quantitativo immane di oggetti da sistemare e poco spazio a disposizione, le parole d’ordine per effettuare un acquisto oculato e lungimirante sono praticità e funzionalità.

Per raggiungere un tale equilibrio è bene verificare che il modello scelto disponga di alcuni accessori extra in modo da rendere più comode e agevoli le operazioni di sistemazione e riordino, come un’etichetta su cui annotare gli oggetti riposti all’interno dell’organizer o una finestra trasparente che permetta una rapida identificazione del contenuto della scatola.

In questo modo, non dovrete scervellarvi per trovare quel maglione o quella coperta che avevate risposto in fondo all’armadio tempo addietro e vi risparmierete la noia di dover aprire ogni singolo contenitore per cercare ciò di cui avete bisogno.

Altri accessori molto utili sono il coperchio, che si rivela fondamentale nel caso in cui sia necessario riporre i propri effetti personali in cantina oppure in soffitta, così da mantenere ogni cosa al riparo da polvere e sporco, e i manici per spostare facilmente il contenitore da un luogo all’altro della casa.

 

 

 

Domande Frequenti

 

A che serve un organizer per armadio?

Gli organizer per armadio sono accessori, in genere costituiti da più ripiani e scomparti, che permettono di suddividere e tenere in ordine i capi d’abbigliamento e piccoli oggetti di uso quotidiano. La loro funzione è, quindi, quella di facilitare le operazioni di riordino e i cambi stagionali, in modo da migliorare l’organizzazione generale dell’armadio e dei cassetti, ottimizzando al meglio lo spazio disponibile.

 

Dove sistemare un organizer per armadio?

Dipende dal modello: alcuni sono pensati per essere inseriti nei cassetti e dispongono di diversi scomparti in cui sistemare la propria biancheria intima o le cose che si vogliono tenere a portata di mano; mentre altri sono progettati appositamente per gli armadi e offrono uno spazio tale da poter inserire anche gli oggetti più ingombranti e voluminosi, come scarpe, borse e coperte invernali.

 

Dove comprare un organizer per armadio?

È possibile acquistare dei buoni organizer per armadio in qualsiasi negozio di articoli per la casa oppure sui canali di vendita online, dove in genere si trovano prodotti di buona qualità a prezzi molto convenienti.

 

Quanto costa un organizer per armadio?

Partendo da presupposto che il prezzo è un indicatore attendibile della qualità di un prodotto, gli organizer non sono in genere molto costosi, ma potrebbero diventarlo se per esempio decidiamo di comprare un modello di grandi dimensioni con cinque o più ripiani, molteplici cassetti e diversi scomparti. Quindi, ci teniamo a precisare ancora una volta che è fondamentale avere ben chiaro l’uso a cui si vuole destinare l’accessorio, in modo da raggiungere un perfetto equilibrio tra qualità, funzionalità e costo.

 

Come costruire un organizer per armadio?

Realizzare un organizer fai da te non è difficile e non richiede particolari abilità manuali. Quello che vi occorre sono dieci rettangoli di stoffa rigida, da 30 x 10 cm ciascuno, e del silicone: dividete un rettangolo in tre parti uguali (da 10 cm circa) e utilizzate il silicone per incollare sopra le estremità un altro rettangolo di stoffa, che andrà a sua volta diviso in tre parti. Ripetete l’operazione fino a creare il numero di scomparti che vi occorrono.

 

 

 

Come utilizzare un organizer per armadio

 

Fino a ieri quasi sconosciuti, oggi indispensabili per avere guardaroba e cassetti sempre in perfetto ordine spendendo poco. Di cosa stiamo parlando? Ma degli organizer per armadio naturalmente, degli accessori economici, funzionali e comodissimi che permettono di ottimizzare gli spazi trovando la giusta collocazione per ogni cosa.

Che si tratti del famigerato cambio stagione o di un semplice riordino per fare posto a nuovi capi appena acquistati, ci sono alcune semplici regole da seguire per organizzare il proprio guardaroba in maniera razionale e ordinata.

Svuotare l’armadio e pulirlo

Il primo passo per avere un guardaroba ordinato è il decluttering. Sappiamo che molti di voi sono degli accumulatori seriali, ma la verità è che più roba conserviamo più sarà facile che nel nostro armadio regni un eterno caos; quindi, fatevi coraggio e buttate tutto quello che non vi serve o non utilizzate più.

Fatto questo, il passo successivo è svuotare completamente il mobile, compresi eventuali ripiani e cassetti per la biancheria, e pulire con cura gli interni cercando di rimuovere ogni traccia di polvere e sporco dalle superfici e dagli anfratti nascosti. Se necessario, utilizzate un detergente specifico per la pulizia del legno o una soluzione casalinga a base di acqua e aceto, così da rimuovere anche i cattivi odori.

 

Dividere i capi per tipologia

Una volta eliminato il superfluo e pulito l’armadio, prendete gli indumenti precedentemente selezionati e divideteli per categoria. Per sistemare ogni cosa in maniera intelligente, prima di tutto dovete separare i capi invernali da quelli estivi, lasciando da parte la biancheria intima ed eventuali accessori che siete soliti utilizzare quotidianamente.

Terminata questa prima selezione, dovrete effettuare un’ulteriore suddivisione tra i vestiti che indossate con maggiore frequenza, come gli indumenti da lavoro e le tute per la palestra, e quelli che invece vengono sfruttati solo in determinate occasioni, come nel caso degli abiti da cerimonia.

Ora, osservate ogni pila e cercate di capire cosa appendere e cosa invece piegare. Volendo potete anche separare i capi per tipologia, per esempio dividendo le gonne dai pantaloni oppure i maglioni con scollo a V da tutti gli altri. Infine, evitate le pile troppo alte, altrimenti potreste finire per utilizzare sempre gli stessi indumenti, tralasciando quelli che si trovano sotto tutti gli altri.

 

Distribuire ogni cosa in modo intelligente

A questo punto entrano in gioco i nostri beneamati organizzatori, il cui scopo è quello di: distribuire in maniera intelligente gli oggetti nello spazio a disposizione, anche qualora fosse limitato; organizzare i capi per tipologia, stagione e colore; e, non ultimo, consentire di avere ogni cosa sempre a portata di mano.

Potete disporli nel modo che vi è più comodo, e se avete l’esigenza di sfruttare anche lo spazio in verticale esistono anche degli organizer che si sviluppano in altezza, alcuni dei quali sono dotati di pratici ganci per appenderli all’asta dell’armadio. Per i cambi di stagione è preferibile utilizzare delle scatole capienti munite di coperchio per mantenere gli indumenti e la biancheria al riparo da sporco e polvere.

Infine, per non sprecare nemmeno un centimetro all’interno dei cassetti, si può optare per degli appositi divisori in stoffa o plastica che permettono di suddividere in maniera efficiente la biancheria intima e gli oggetti di piccole dimensioni che altrimenti sarebbero difficili da rintracciare all’occorrenza. Se, nonostante gli organizer, lo spazio disponibile risulta ancora limitato, si può sempre ricorrere ai sacchetti sottovuoto, in modo da ridurre ulteriormente l’ingombro degli indumenti più voluminosi.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS