Le 5 Migliori Poltrone Elettriche del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Poltrona Elettrica – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

La poltrona elettrica è un elemento d’arredo pensato in modo particolare per facilitare le persone con mobilità ridotta. Sono comode e accoglienti, ideali per chi deve trascorrere tanto tempo seduto senza soffrire una posizione poco ergonomica o confortevole. Non è facile scegliere e la possibilità di sfruttare le agevolazioni fiscali messe a disposizione dal servizio sanitario nazionale devono essere colte senza esitazione. Per essere certi di stare spendendo bene il proprio denaro sarebbe opportuno confrontare tutte le proposte delle diverse marche, ma questo richiede un grande dispendio di tempo. Per risparmiare, facendo presto e bene, vi proponiamo la nostra selezione dei prodotti migliori scelti in base al gradimento ottenuto dagli acquirenti e i buoni risultati nelle classifiche di vendita. Le più interessanti sono la poltrona massaggiante vidaXL, disponibile a un prezzo a dir poco irrisorio, e la Homcom Poltrona Relax, un modello altrettanto economico che ha l’ulteriore vantaggio di poter beneficiare delle agevolazioni previste dalla legge 104.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore poltrona elettrica?

 

Che si tratti di un accessorio per rendere più comodi i momenti di relax in salotto o dell’indispensabile accessorio per chi ha problemi di mobilità ridotta, la poltrona elettrica può rivelarsi un vero toccasana. Per scegliere il modello più adatto vediamo insieme cosa aspettarsi dai modelli più funzionali e versatili.

 

Con alzata assistita

Il prezzo che si paga per questo tipo di poltrone è sempre piuttosto alto, può sfiorare i mille euro quando sono comprese tutte le funzioni di regolazione. La capacità di reggere un peso importante comporta anche una struttura particolarmente robusta e meccanismi resistenti all’usura.

Chi non ha esigenze particolarmente strutturate ma punta a un buon prodotto potrebbe avere bisogno che sia garantita la possibilità di accompagnare la persona mentre si alza o si siede in modo da non gravare sulle ginocchia.

Chi confronta prezzi spesso e prima di fare un acquisto avrà notato che la presenza di un motore dedicato a ogni movimento, verso l’alto o in orizzontale, comporta maggiore affidabilità meccanica ma anche un costo più alto. Questi modelli pensati specificamente per le persone con disabilità o difficoltà nella deambulazione possono ricorrere alla scontistica speciale messa a disposizione dal servizio sanitario nazionale.

 

Telecomando per semplificarne l’uso

Un modello elettrico si governa chiaramente con un telecomando che funziona solo se la poltrona è collegata alla presa di corrente. Un buon telecomando ha pulsanti dalle funzioni isolate e ben identificabili, ma nella classifica che trovate a continuazione abbiamo incluso anche la recensione di quei modelli meno sofisticati e dalle funzioni base che richiedono l’acquisizione di una certa dimestichezza con i comandi. Sono prodotti in generale più economici ma ugualmente affidabili e robusti.

Rivestimento sfoderabile o facile da pulire

Sul mercato si trovano numerose soluzioni, dalle più economiche alle più sofisticate. Ma quello che non bisogna tralasciare, prima ancora di puntare alla migliore marca, è la capacità della singola poltrona elettrica di combinarsi con l’arredamento della casa.

Esistono poltrone sfoderabili, con fodere realizzate in diverse tonalità e colori per adattarsi al meglio ai toni della stanza. Oppure è possibile puntare dritti alla facilità di manutenzione scegliendo i rivestimenti in similpelle, facile da manutenere e pulire con un panno umido. Qui sarà semplice trovare tonalità neutre facili da abbinare un po’ ovunque.

 

Le 5 Migliori Poltrone Elettriche – Classifica 2022

 

Vediamo adesso i prodotti che sono rientrati nella nostra selezione. Sono stati scelti tra i tanti in vendita online per via del loro buon rapporto qualità/prezzo, confermato dalle opinioni positive degli utenti che le hanno acquistate.

 

 

1. vidaXL Poltrona Massaggiante Reclinabile

 

Come scegliere una buona poltrona elettrica nella fascia dei prodotti a prezzi bassi? La risposta è semplice: bisogna puntare alle ditte e ai marchi noti per la loro affidabilità. L’olandese vidaXL è una delle più apprezzate aziende di trading europee, ed è divenuta ormai un punto di riferimento in tutti i settori, a partire dagli articoli per la casa e il giardino, la ferramenta, il fai da te e i mobili, fino al commercio e all’industria.

La poltrona elettrica relax commercializzata da vidaXL è uno dei modelli più economici che si possano trovare, e di conseguenza è anche tra i più venduti; le sue dimensioni compatte la rendono adatta anche per gli ambienti piccoli, inoltre ha l’ulteriore vantaggio di possedere un motore con sei rulli massaggianti, funzione che di solito è del tutto assente sulle poltrone elettriche di fascia economica.

 

Pro

Massaggiante: La vidaXL è una delle pochissime poltrone elettriche di fascia economica a possedere un motore con sei rulli massaggianti con vibrazione; mediante il telecomando è possibile impostare fino a 5 diversi programmi di massaggio.

Funzione riscaldamento: Dal telecomando si può attivare anche la funzione che permette di riscaldare il sedile della poltrona, incrementando ulteriormente il comfort durante il periodo invernale.

Economica: Difficilmente troverete in commercio una poltrona elettrica con queste caratteristiche, inclusa perfino la funzione massaggiante, a un prezzo più basso di questo.

 

Contro

Agevolazioni: Purtroppo non è classificata come dispositivo medico, di conseguenza non può beneficiare delle agevolazioni previste dalla legge 104.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Homcom Poltrona Relax Alzapersone con telecomando

 

Al secondo posto della nostra classifica relativa alle migliori poltrone elettriche del 2022 troviamo un modello prodotto dalla ditta Homcom e apprezzato soprattutto grazie al suo eccellente rapporto qualità-prezzo.

La poltrona relax alzapersona Homcom è dotata di un robusto telaio in acciaio inossidabile in grado di sostenere fino a 150 chilogrammi di peso, ha una spessa imbottitura ed è interamente rivestita in ecopelle PU, in modo da essere traspirante e confortevole. Il motore elettrico integrato è in grado di sollevare il poggiagambe e, contemporaneamente, reclinare lo schienale fino a un’inclinazione massima di 145°, in modo da portarlo in posizione relax, e può inclinare l’intera poltrona di 45° in avanti per aiutare le persone più anziane, o che hanno seri problemi alla schiena, ad alzarsi più facilmente.

Il motore è controllato da un comodo telecomando che può essere conservato nell’apposita tasca che si trova sul lato destro della poltrona.

 

Pro

Ben fatta: Il rapporto qualità-prezzo della poltrona Homcom è eccellente; il telaio è robusto e resistente, in grado di reggere fino a 150 chilogrammi di peso, e le imbottiture sono spesse e confortevoli.

Reclinabile: Lo schienale è reclinabile fino a 140° e il poggiagambe si solleva in contemporanea in modo da garantire il massimo relax anche nelle posizioni intermedie.

Alzapersona: Integra anche il sistema alzapersona, che è particolarmente adatto sia per i più anziani sia per le persone che hanno gravi problemi alla schiena e fanno fatica ad alzarsi normalmente.

 

Contro

Servizio di consegna: L’unica pecca della poltrona elettrica Homcom è che l’azienda produttrice non prevede la consegna al piano.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Poltrona elettrica reclinabile

 

3. Homcom Poltrona relax massaggiante reclinabile

 

Poltrona comoda e semplice che si sposa bene con stili diversi d’arredamento. Ha il vantaggio di associare la funzione massaggiante all’alzapersona per consentirne l’uso a persone anziane o con mobilità ridotta. Si può utilizzare in modo distinto, infatti è dotata di due telecomandi che regolano ciascuna delle funzioni principali.

Oltre a sollevarsi per evitare di far peso sulle ginocchia quando ci si siede o alza, lo schienale si può reclinare e si solleva il poggiagambe per schiacciare un pisolino. La funzione massaggiante agisce su zone diverse e con la vibrazione. Quindi è possibile scegliere dove agire per trovare sollievo. In totale sono otto i punti in cui attiva il massaggio, ben quattro sono localizzati sulla schiena. 

Anche le gambe possono essere massaggiate e così stimolare la circolazione per quelle persone che non possono muoversi autonomamente. La poltrona ha una notevole capacità di carico che arriva fino a 150 chili, così da poter essere usata senza temere di sottoporla a eccessivo stress.

 

Pro

Doppia funzione: Non solo alzapersona ma anche massaggiante in parti specifiche del corpo, la schiena e le gambe per riattivare la circolazione.

Tessuto resistente: Anche se non è sfoderabile, è comunque dotata di un rivestimento di buona qualità in tessuto di lino resistente e durevole.

Struttura solida: Regge fino a 150 chili e ha una struttura interna in legno e metallo che assicura una migliore tenuta e resistenza all’usura del continuo movimento.

 

Contro

Due prese: Oltre ad avere due telecomandi, ha bisogno di due prese di corrente per poter alimentare le diverse funzioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Mcombo 7286DE – Poltrona relax elettrica con ingressi 2 USB

 

Quando ci chiediamo quale poltrona elettrica comprare, cerchiamo di ascoltare sempre i pareri delle persone che hanno già esperienza in materia. Chi ha avuto modo di provare la poltrona elettrica per anziani modello 7286DE infatti, commercializzata dalla ditta statunitense Mcombo, l’ha giudicata in modo decisamente favorevole.

Si tratta di un modello di fascia medio-bassa, ma realizzato con cura sia per quanto riguarda la funzionalità sia per il design; la poltrona è rivestita in tessuto grigio scuro e ha lo schienale e il poggiagambe con imbottiture trapunte, mentre il telaio è realizzato in acciaio e può reggere un peso massimo di 120 chilogrammi. La seduta è regolabile in altezza, può essere inclinata fino a 140° ed è dotata della funzione di sollevamento elettrico, inoltre il motore è certificato TÜV.

L’unica pecca è quella di essere abbastanza ingombrante, quindi non è adatta per chi ha poco spazio a disposizione.

 

Pro

Prezzo: Il costo non è tra i più bassi ma non è nemmeno alto, inoltre è ben proporzionato alla qualità della poltrona.

Confortevole: La poltrona elettrica Mcombo ha lo schienale, i braccioli e il poggiagambe ben imbottiti, il che la rende molto confortevole per chi è costretto a passare molte ore seduto.

Ingressi USB: Sul lato destro della poltrona sono presenti sia una pratica tasca dove posizionare il telecomando del motore sia due ingressi USB, a cui si possono collegare lo smartphone o altri dispositivi.

 

Contro

Ingombro: A differenza di altre poltrone simili, la Mcombo ha un ingombro decisamente maggiore e quindi non è adatta per essere collocata in ambienti piccoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5.iRest A303 Zero Gravity Nuova Poltrona Massaggiante reclinabile

 

La iRest A303 è la migliore poltrona elettrica massaggiante tra tutte quelle esaminate nel nostro articolo; purtroppo, però, si colloca solo al quinto posto perché è anche la più costosa.

In comparazione ai modelli esaminati in precedenza, la Zero Gravity offre tutti i comfort che si possono desiderare: è dotata di airbags per gambe, piedi, braccia, spalle e zona lombare, rulli massaggianti per la pianta dei piedi, doppia traccia SL con mani robotiche 3D, per imitare appunto le mani umane, e integra persino altoparlanti Bluetooth di alta qualità nel poggiatesta, grazie ai quali è possibile ascoltare musica oppure rispondere alle telefonate. Possiede anche ulteriori features, come la zona lombare riscaldabile e la scansione automatica del corpo.

La iRest è consigliata soltanto ai più esigenti e alle persone che si chiedono dove acquistare una poltrona massaggiante di altissima qualità e non si fanno alcun problema nello spendere grosse cifre.

 

Pro

Zero Gravity: Questa particolare modalità di funzionamento fa inclinare la poltrona in modo tale da ricreare la posizione di gravità zero in cui si trovano gli astronauti quando sono seduti nelle capsule spaziali.

Auto-Scan: Nella poltrona ci sono sensori in grado di misurare altezza, peso e corporatura della persona, e che adattano di conseguenza la posizione dei rulli massaggianti della colonna spinale.

Massaggio intelligente: I rulli massaggianti sono stampati in 3D per riprodurre la forma delle mani umane, inoltre sono azionati da un programma intelligente che imita le tecniche dei massaggiatori professionisti.

 

Contro

Prezzo: La qualità della poltrona iRest è altissima, di conseguenza anche il prezzo lo è. Di conseguenza è un modello di nicchia accessibile soltanto a pochi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una poltrona elettrica

 

Chi ha vissuto con i nonni oppure con membri della famiglia con difficoltà motorie, avrà avuto modo di apprezzare la comodità di una poltrona elettrica posta in salone o in camera da pranzo. Esteticamente sembra una tradizionale poltrona, ma all’interno della struttura dispone di motori che si azionano a seconda dell’operazione da svolgere. Vediamo insieme come scegliere il modello più giusto che soddisfi le esigenze della persona cara.

 

 

Caratteristiche

Se non soffrite di patologie che compromettono la mobilità ma cercate più che altro una poltrona comoda su cui leggere e distendere le gambe, scegliete uno dei modelli in commercio che consente di allungare il poggiapiedi e distendere lo schienale: potrete rilassarvi in posizione quasi del tutto orizzontale, allentando le tensioni e concedendovi un sonnellino.

Se invece, la persona cara ha difficoltà ad alzarsi e sedersi, concentratevi su un modello dotato di motore che alza la seduta e raggiunge l’inclinazione più comoda.

Ogni operazione viene effettuata tramite un telecomando con pochi tasti, quindi intuitivo anche per gli anziani, che in genere è posto lateralmente ed è collegato a un filo corto che riduce al minimo torsioni e movimenti eccessivi. Le poltrone più costose ed elaborate vantano dei punti massaggianti sotto la seduta e dietro le spalle, così da accompagnare la comodità di sedersi e alzarsi al relax di un massaggio.

 

Funzionamento

Per prima cosa, montate la poltrona seguendo le istruzioni. Scegliete il rivestimento che più vi piace, optando per quello che si adatta meglio anche al resto dell’arredo della stanza e che vi garantisce il massimo della praticità: le fodere estraibili e lavabili su tessuti come l’ecopelle o il similpelle rappresentano le migliori opzioni. Se il materiale di fabbricazione è di un colore che non vi convince, non scoraggiatevi e acquistate le fodere che vi piacciono purché siano di buona manifattura: le rifiniture devono essere resistenti e il materiale compatibile con lavaggi frequenti, per garantire il massimo dell’igiene.

Quindi, collegate la poltrona alla presa di alimentazione e sistemate il telecomando su un lato. Accertatevi che tutte le operazioni siano attivabili, così da richiedere eventualmente l’intervento dell’assistenza coperto dalla garanzia, e accomodatevi.

 

 

Se il destinatario del prodotto è una persona anziana, aiutatela a familiarizzare con questa nuova poltrona, illustrando il significato dei pulsanti sul telecomando e provando e riprovando insieme le varie funzioni, finché non gli risulteranno chiare. In questo modo, potrà godere di maggiore comodità e autonomia, scegliendo quando alzarsi, sedersi o distendersi. Vi suggeriamo di lasciare inserita la presa nell’alimentazione: per una persona che ha difficoltà a muoversi, quale utilità può avere una poltrona elettrica staccata dall’alimentazione?

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Casagarden Poltrona Relax Recliner Alzapersona Elettrica

 

Questa poltrona elettrica alzapersona è perfetta per chi vuole spendere il giusto senza esagerare perché sa che la poltrona verrà usata di tanto in tanto e non in maniera sistematica. Scegliere questa soluzione consente di portare a casa un buon prodotto senza svenarsi. Abbiamo visto come scegliere una buona poltrona elettrica non sia un’operazione intuitiva, vanno considerati la condizione fisica della persona che la dovrà usare, le funzioni del motore e la capacità della fodera di adattarsi all’arredo di casa.

In questo caso la scelta è molto limitata, un solo colore, neutro, con un’imbottitura generosa e comoda. La regolazione dell’altezza e dell’estensione di schienale e poggiagambe avviene con un solo motore e si regola attraverso il pulsante del telecomando. Significa che si deve continuare a premere il pulsante fino a quando si ottiene la posizione desiderata.

Fa comunque parte delle offerte da non lasciarsi scappare se si è in cerca di un prodotto semplice, senza troppi fronzoli ma che non lesina in quanto a robustezza della struttura e resistenza della fodera. Un punto in meno lo ottiene la seduta che è di 45 cm e potrebbe non essere sufficiente per le persone in sovrappeso.

Quanti puntano a prezzi bassi possono trovare interessante la proposta del marchio Casagarden. Diamo insieme un’occhiata agli aspetti vincenti e alle eventuali zone d’ombra del prodotto.

 

Pro

Solida: La poltrona si compone di un corpo principale al cui interno batte un cuore motorizzato efficiente, che si occupa dell’allungamento del poggiagambe e del sollevamento della seduta.

Rivestimento: L’ecopelle è il materiale scelto per rivestire l’imbottitura con un colore chiaro a disposizione in grado di adattarsi al meglio ai diversi ambienti della casa. L’imbottitura è robusta e, dai pareri di chi l’ha provata, creata per durare.

Versatile: L’oggetto si monta senza troppe difficoltà, consentendo a chi l’ha acquistata di metterla in funzione in tempi brevi. Per chi prevede di spostarla, sono incluse all’interno della confezione anche le ruote.

 

Contro

Seduta: Alcuni acquirenti considerano 45 cm una misura insufficiente per ospitare comodamente persone di una certa stazza.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

DEJA UN COMENTARIO

7 COMENTARIOS

Cinzia

June 29, 2021 at 11:42 am

Cerco una relax alza persone di qualità con doppio motore con ingombro larghezza inferiore a 70 cm per spostarla da una stanza all’altra. Grazie

Répondre
ProjectM1

July 1, 2021 at 6:36 am

Salve Cinzia,

ti suggeriamo di dare un’occhiata alla poltrona relax Stella piccola, prodotta dalla ditta Sanatex, che è larga 70 centimetri ma permette di staccare i braccioli e ridurre l’ampiezza a 55 centimetri, in modo da facilitare il passaggio attraverso i vani delle porte.

Saluti

Team A

Répondre
Giovanni Gorgatti

August 19, 2020 at 1:53 pm

vorrei notizie (colori, prezzo e varie) della poltrona vista su internet, con appoggia piedi con corpo staccato dalla poltrona (specie di buffet). Infatti il mio problema, già possiedo una poltrona elettrica. essendo di statura alta,
mi rimangono sempre i piedi fuori. Uso per risolvere il problema una sedia, ma vorrei una soluzione più consona.
Di dove siete e come posso vedere il prodotto in narrativa. (sono di Mantova) Grazie e buona giornata.

Répondre
ProjectM1

August 20, 2020 at 12:47 pm

Salve Giovanni,

siamo un sito di recensioni, quindi non produciamo né vendiamo niente. Se abbiamo capito bene, la poltrona che ti interessa è questa, dai un’occhiata: https://www.groupon.it/deals/poltrona-massaggiante-inspire-pouf

Saluti

Team A

Répondre
Angelo

July 9, 2020 at 9:27 am

Grazie dei consigli.

Répondre
Brunella

January 13, 2020 at 5:52 am

Buongiorno c’è la possibilità di spedizione in ethiopia ?

Répondre
Lavinia

January 19, 2020 at 7:14 am

Salve Brunella,

noi siamo un sito di recensioni, per queste informazioni dovresti contattare il produttore o il rivenditore.

Saluti

Répondre