Le 8 migliori applique per camera da letto del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Applique per camera da letto – Guida, Opinioni e Confronti

 

Molto belle come elementi decorativi, le applique donano un tocco di stile a un ambiente privo di illuminazione, creando la giusta atmosfera anche in assenza di luce naturale. Declinate in una vasta gamma di colori, forme e materiali, offrono soluzioni d’arredo diverse per accontentare i gusti e il portafoglio di tutti. Ma come scegliere il modello giusto quando si tratta di arredare uno spazio abitativo specifico come la camera da letto? Se non riuscite a orientarvi tra le numerose proposte disponibili sul mercato, date un’occhiata alla nostra guida per avere qualche spunto prima di acquistare la vostra nuova applique. In particolare, vi consigliamo di valutare la Daxgd L546002, che diventerà protagonista indiscussa della stanza grazie al suo design moderno che lascerà tutti a bocca aperta; e la Mw Light 450022601, dotata di un accattivante paralume in tessuto plissettato che ben si sposa con gli arredamenti classici e raffinati.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori applique per camera da letto – Classifica 2022

 

Le applique sono la soluzione ideale per illuminare gli ambienti caratterizzati da soffitti bassi e spazi ristretti, creando un affascinante gioco di luci e ombre in grado di rendere l’atmosfera intima e accogliente. Se siete alla ricerca della migliore applique per camera da letto, in questa guida troverete tutte le informazioni necessarie per operare una scelta consapevole e, continuando nella lettura, potrete consultare la nostra tabella di comparazione che confronta prezzi, pregi e difetti dei modelli più venduti e apprezzati del momento.

 

 

Applique per camera da letto di design

 

1. Daxgd Applique per camera da letto in vetro modello L546002

 

Dopo aver esaminato le caratteristiche delle migliori applique per camera da letto del 2022, siamo giunti alla conclusione che una delle proposte più convincenti, sia sul fronte economico sia in termini di estetica, è proprio quella di Daxdg, che risalta per la sua originalità.

Si tratta di un’applique per camera da letto di design che fa della qualità e della compattezza i suoi principali punti di forza, dal momento che è realizzata con materiali di buona qualità che non temono l’azione corrosiva della ruggine e dell’usura.

Il paralume in vetro satinato dona stile e ricercatezza a qualsiasi ambiente di impronta moderna, e grazie al diametro di soli 15 cm, sarà possibile installarla ovunque si desideri senza comportare un ingombro eccessivo.

Sebbene nella confezione sia incluso tutto il necessario per fissarla alla parete, alcuni utenti dichiarano che il montaggio non è dei più semplici, e il fatto che il manuale di istruzioni a corredo sia solo in lingua inglese di certo non migliora le cose.

 

Pro

Dettagli: Per gli amanti dello stile moderno, il design sfoggiato dall’applique in vetro e acciaio di Daxdg può rivelarsi una valida soluzione per arredare con gusto la propria camera da letto.

Compatta: Grazie alle sue dimensioni contenute, pari a 15 x 15 x 20 centimetri, può essere installata anche laddove lo spazio disponibile fosse limitato, senza comportare alcun problema di ingombro.

Prezzi bassi: Dai pareri degli utenti si evince una grande soddisfazione in merito al rapporto qualità/prezzo del prodotto, il cui acquisto non costringe ad alleggerire troppo il portafoglio.

 

Contro

Montaggio: I ganci di sostegno in dotazione non sono della migliore qualità e potrebbero, pertanto, staccarsi dal muro alla prima sollecitazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto classica

 

2. Mw Light Applique con Paralume in Tessuto 450022601

 

A chi è invece alla ricerca di un’applique per camera da letto classica, consigliamo il modello di Mw Light, leggermente più costoso del precedente ma caratterizzato da una buona qualità costruttiva che permette di utilizzarla per diversi anni senza pericolo che la struttura si rovini o perda la sua bellezza.

La caratteristica che ci ha maggiormente colpiti del prodotto è l’affascinante paralume in tessuto a pieghe che ne fa un oggetto decorativo dal fascino senza tempo e grazie al quale sarà possibile donare un tocco di raffinatezza ed eleganza a qualsiasi ambiente arredato in stile classico o vintage.

Tuttavia, a destare qualche perplessità è stata proprio la plissettatura della stoffa, dal momento che tra i drappeggi potrebbero accumularsi residui di sporco e polvere difficili da rimuovere.

A ogni modo, la fattura del prodotto è di ottimo livello, visto che per la sua realizzazione sono stati scelti materiali molto solidi e resistenti, che hanno dato prova di sopportare bene gli utilizzi intensivi e l’usura.

 

Pro

Design raffinato: I dettagli in oro e il paralume in tessuto donano classe ed eleganza a un’applique per camera da letto classica che saprà affascinare chiunque vi poserà lo sguardo.

Qualità: Pur non essendo il prodotto più economico della nostra classifica, si fa perdonare con una qualità costruttiva di tutto rispetto che rende più sopportabile la spesa sostenuta per il suo acquisto.

Sostituzione lampadina: Il modello è compatibile con tutte le lampadine da 60 watt con attacco E14, offrendo l’ulteriore vantaggio di poterle sostituire facilmente senza dover nemmeno smontare il paralume.

 

Contro

Pulizia: Il tessuto del paralume, seppur di buona qualità, potrebbe rendere complicate le operazioni di pulizia, soprattutto quando si tratta di rimuovere lo sporco e i residui di polvere che si depositano tra le pieghe della stoffa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto moderna

 

3. Hydong Applique da parete Wall Lights-8W

 

I nostri consigli d’acquisto proseguono con l’applique per camera da letto moderna di Hydong, caratterizzata da un design semplice e lineare facilmente abbinabile a qualsiasi stile d’arredamento.

Oltre a un rapporto qualità/prezzo abbastanza convincente, il prodotto dispone di un sistema di luci a led che si rivela utile per illuminare anche gli angoli più bui e angusti della stanza, fornendo il giusto apporto di luce per leggere o guardare la tv prima di dormire, senza dare fastidio agli occhi che si preparano al riposo.

Nonostante la buona illuminazione offerta, il suo utilizzo non graverà troppo sugli importi in bolletta, dal momento che classe di efficienza energetica A+ permette di mantenere bassi i consumi energetici.

Buona anche la durata dei led in dotazione, che assicurano fino a 50.000 ore di vita senza mai perdere di intensità, ma per contro non sarà possibile sostituirli singolarmente qualora dovessero malauguratamente guastarsi. Per ovviare a questo problema si potrebbe pensare di cambiare tutto il blocco, ma visto che si tratta di un’operazione estremamente laboriosa e costosa, riteniamo che la spesa non valga l’impresa.

 

Pro

Luci a led: Grazie a un’efficiente sistema di luci a led da 90 lumen di potenza, la lampada è in grado di fornire il giusto apporto di luce senza affaticare troppo la vista qualora si voglia leggere qualcosa prima di dormire.

Prezzo: Senza infamia e senza lode la qualità costruttiva del prodotto, da molti ritenuta nella media, ma almeno c’è di buono che può essere acquistato a una cifra modesta.

Consumi: Se siete attenti al risparmio ma non volete rinunciare a una buona illuminazione, potrebbe fare al vostro caso la Wall Lights di Hydong, forte di una classe energetica A+ che mantiene bassi i consumi di elettricità.

 

Contro

Sostituzione led: Qualora dovesse rendersi necessario sostituire uno dei sei led in dotazione si dovrà cambiare l’intero blocco, operazione tutt’altro che facile ed economica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto shabby

 

4. Viky Shop Applique per camera da letto shabby chic

 

Una bella soluzione per chi cerca un’applique per camera da letto shabby chic è sicuramente quella di Viky Shop, soprattutto se l’intenzione è quella di acquistare un complemento decorativo non troppo costoso.

È stato infatti il prezzo economico a decretare l’enorme successo del prodotto, che si fa apprezzare soprattutto per il suo design ricco di contrasti capace di completare con un tocco di stile l’arredamento della camera designata, rendendola più calda e accogliente.

Anche la facilità di installazione ha soddisfatto gli utenti, visto che l’operazione non porta via più di una decina di minuti al massimo, mentre a deludere le aspettative è stata la dubbia qualità dei materiali di costruzione, che non si sono dimostrati un granché in termini di resistenza e stabilità.

Buone, invece, le dimensioni complessive del modello che, grazie alle sue misure pari a 20 x 27 x 25 centimetri, si presta a essere installato anche su una parete particolarmente affollata senza che la sua presenza provochi un intralcio eccessivo.

 

Pro

Dettagli: Il paralume in tessuto color ecrù e le decorazioni in legno a forma di cuore sapranno donare un tocco di eleganza e romanticismo a qualsiasi camera da letto arredata in stile shabby chic.

Dimensioni: Un altro grande vantaggio del modello di Viky Shop lo si ritrova nelle sue dimensioni estremamente contenute che offrono un ampio margine di scelta in merito al suo posizionamento.

Economica: L’applique può essere acquistata a un prezzo molto vantaggioso che farà la gioia di chi non può o non vuole spendere una fortuna per una lampada da parete.

 

Contro

Materiali: Ci preme mettere in guardia dal trattare con leggerezza le parti in metallo della struttura, che sono molto fragili e andranno pertanto gestite con la massima attenzione per evitare che si rompano facilmente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto in legno

 

5. Mainen Applique per camera da letto in legno Up Down

 

Per sfruttare le applique come elementi decorativi è necessario sceglierle in combinazione con gli altri complementi d’arredo già presenti all’interno della stanza. Se l’ambiente da arredare è connotato da una certa classe ed eleganza, la scelta di una applique per camera da letto in legno, come questa di Mainen, può rivelarsi vincente.

Disponibile in tre diverse grandezze, rispettivamente di 22, 32 e 52 centimetri, si sposa alla perfezione con l’anima degli stili classici o urban jungle che richiamano alla natura e alla dimensione artigiana.

La struttura, interamente realizzata in legno di frassino, è stata sottoposta a uno speciale procedimento di verniciatura al naturale che, oltre a renderla refrattaria all’umidità e facile da pulire, esalta le venature originali del legno, creando un accattivante gioco di colori che variano dal bruno dorato al marrone scuro.

Il costo è abbastanza alto rispetto alla media, e se poi a questo aggiungiamo il fatto che la luce a led integrata non è sostituibile, vien da sé che il suo acquisto non è una decisione da prendere a cuor leggero.

 

Pro

Legno: Il design dell’applique di Mainen è molto raffinato, con parti in legno di frassino levigato che le donano un aspetto molto gradevole alla vista e ideale per arredare un ambiente dal mood naturale.

Finitura: In fase di lavorazione, la struttura è stata sottoposta a uno speciale procedimento di verniciatura per ridurre al minimo l’assorbimento di umidità e la conseguente deformazione del legno.

Misure: Per venire incontro alle esigenze di tutti, l’azienda mette a disposizione tre differenti misure tra cui scegliere, così da rintracciare facilmente la versione adatta alle dimensioni della propria camera da letto.

 

Contro

Lampada non sostituibile: Visto che non è possibile sostituire la luce a led integrata, qualora dovesse fulminarsi l’applique diventerà praticamente inservibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Faretti applique per camera da letto

 

6. Lightess Faretti Applique a led con Telecomando

 

Chi ha l’esigenza di adattare la luminosità della stanza in base all’orario o alle proprie esigenze, potrà fare affidamento sui faretti applique per camera da letto di Lightess. Entrambe le lampade si accendono sia tramite l’interruttore posto subito sotto il paralume sia grazie al telecomando in dotazione, che permette di regolare l’intensità della luce e di impostare l’orario di spegnimento da un minimo di 10 a un massimo di 120 minuti, così da non doversi preoccupare nel caso in cui ci si addormenti senza spegnere la luce.

Inoltre, visto che sono alimentate da tre batterie di tipo AAA, non si avranno limiti in merito al loro posizionamento, anche qualora non fosse presente una presa di corrente nelle vicinanze; mentre la possibilità di regolare l’inclinazione della testa consente di dirigere il fascio luminoso dove necessario, senza disturbare chi dorme dall’altra parte del letto.

L’unica pecca del modello è il suo design fin troppo semplice e lineare che non lo rende adatto per chi cerca un’applique più curata sotto il profilo estetico.

 

Pro

Pratici: Progettati per garantire una user experience davvero soddisfacente, questi faretti a marchio Lightess non necessitano di alcun collegamento alla rete elettrica perché alimentati da tre batterie di tipo AAA, e grazie al telecomando in dotazione sarà possibile regolare l’intensità della luce emessa anche a distanza.

Due applique: A differenza di altri modelli venduti online, quello di Lightess comprende ben due lampade da fissare alla parete o da appoggiare su un mobile senza pericolo che cadano alla minima sollecitazione.

Certificato: Il prodotto è provvisto di certificazione CE e UL che attestano il rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza previsti dalla legge.

 

Contro

Estetica: L’unico aspetto negativo è il design minimal che ricorda molto i faretti che si trovano in genere nei negozi o negli studi professionali, non proprio l’ideale per chi cerca un’applique più curata e accattivante sotto il profilo estetico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto a led

 

7. Goeco Applique da Parete a forma di fiamma

 

Spesso i punti luce di una camera da letto vengono disposti in modo da garantire una visibilità generale, quando in realtà anche le fonti di accent lighting giocano un ruolo fondamentale nella creazione del mood della stanza.

Per raggiungere il giusto equilibrio tra luminosità ed estetica si può puntare su un’applique per camera da letto a led dal design originale e stiloso come questa di Gaeco, che grazie alla sua particolare forma a fiamma saprà donare personalità e stile all’arredamento circostante.

Il paralume in acrilico, oltre a essere molto robusto e resistente, permette di illuminare la stanza nella sua totalità senza creare fastidiose zone d’ombra, mentre la sorgente luminosa a led mantiene bassi i consumi energetici e assicura una durata di ben 20.000 ore.

Nonostante le istruzioni poco chiare, il montaggio risulta abbastanza semplice e intuitivo per chiunque, anche perché nella confezione è incluso tutto il necessario per l’installazione alla parete.

 

Pro

Originale: L’effetto scenografico di questa applique a forma di fiamma è davvero spettacolare, creando un particolare gioco di prospettive dovuto a un equilibrato mix di luci calde e fredde.

Consumi: Grazie alla moderna tecnologia a led, l’applique di Gaeco promette un’illuminazione soddisfacente senza pesare troppo sui consumi in bolletta.

Installazione: Nel prezzo è incluso tutto il necessario per portare a termine l’installazione in men che non si dica e senza dover passare prima dal ferramenta.

 

Contro

Dimensioni reali: Dalle immagini pubblicate sullo store online sembrerebbe una lampada di dimensioni generose, quando in realtà è più piccola di quanto si evince dalle foto.

Lampada non sostituibile: Sebbene le luci a led assicurino una durata di 20.000 ore, non sarà possibile sostituirle in caso di guasti o malfunzionamenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Applique per camera da letto in acrilico

 

8. Chang M Lampada da parete in Acrilico

 

Ed eccoci infine alla nostra ultima recensione, che si propone di mettere in evidenza i pregi e i difetti di quella che, secondo noi, è la migliore applique per camera da letto in acrilico per il rapporto quantità/prezzo.

Tanto per cominciare, nella confezione sono incluse due lampade da 29 x 11 x 3,5 centimetri ciascuna, quindi con un unico acquisto potrete disporre di una meravigliosa coppia di applique da posizionare su entrambi i lati della testiera del letto.

Il design è abbastanza semplice ma d’effetto, grazie alla finitura in acrilico satinato completata da un’accattivante striscia al centro color argento. Se poi quest’ultimo dettaglio non fosse di vostro gradimento, potrete anche scegliere la versione completamente liscia, disponibile tra l’altro sia con luce fredda sia con luce calda.

I tasselli e le viti per il fissaggio alla parete sono compresi nella confezione, per cui sarà possibile procedere con il montaggio senza dover acquistare il materiale necessario a parte.

 

Pro

Posizionamento: Il design pulito e lineare di queste plafoniere ne permette l’installazione sia in verticale sia in orizzontale, così da risolvere ogni eventuale problema di spazio.

Luci: Il prodotto è disponibile sia nella versione semplice sia con finitura argento, ma in entrambe i casi si potrà scegliere tra luce calda o fredda a seconda dell’atmosfera che si vuole creare nella zona notte.

Due al prezzo di una: In un sol colpo si potranno acquistare due applique da posizionare ai lati del letto o in qualsiasi angolo della stanza necessiti di illuminazione.

 

Contro

Qualità: Visto il prezzo economico a cui vengono vendute, è chiaro che non ci si potrà aspettare una qualità costruttiva eccelsa, ma prestando le dovute accortezze sarà comunque possibile garantirsi un utilizzo duraturo nel tempo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una applique per camera da letto

 

L’illuminazione degli spazi abitativi, soprattutto in assenza di luce naturale, è di fondamentale importanza per rendere gli ambienti domestici più vivibili e accoglienti. A tal proposito degli ottimi accessori per far brillare la propria casa e valorizzare la qualità dell’abitare sono le applique da interno, perfette per coniugare funzionalità e bellezza attraverso un nuovo concept di interior design. 

Date un’occhiata alla nostra guida per avere le idee più chiare sugli aspetti da considerare nella scelta della migliore marca sul mercato, così da stabilire quale applique per camera da letto comprare.

Cosa si vuole illuminare?

Il primo elemento da considerare per capire come scegliere una buona applique per camera da letto riguarda la funzione che il complemento dovrà svolgere. Ai fini di una scelta oculata, è quindi fondamentale determinare con precisione il suo ruolo all’interno della stanza: se costituisce la fonte di luce principale, è chiaro che la lampada dovrà avere un angolo di diffusione di 360°, così da garantire un livello di illuminazione idoneo alle attività che si dovranno svolgere, senza creare fastidiose zone d’ombra.

Nel caso in cui l’applique fosse chiamata a integrare la luce fornita da lampadari e plafoniere, si potrà invece dare maggiore importanza all’impatto estetico per introdurre nella zona notte un elemento decorativo che ne esalti lo stile, fornendo al contempo il giusto apporto di luce in condizioni di scarsa visibilità.

Avere ben chiare quali siano le proprie esigenze permette, inoltre, di operare una scelta tra due categorie di applique, ossia quelle fisse e quelle direzionabili. La differenza, però, non riguarda tanto il profilo estetico quanto piuttosto il loro valore funzionale: le lampade con braccio direzionabile permettono di dirigere il fascio luminoso dove necessario, in modo da illuminare un quadro o qualsiasi altro complemento d’arredo si voglia mettere in evidenza, oppure leggere qualcosa prima di dormire senza pericolo di infastidire chi riposa dall’altra parte del letto.

Le applique fisse, invece, offrono un tipo di luce più diffuso per garantire una maggiore copertura della camera, ma con una potenza di illuminazione meno incisiva per creare affascinanti giochi di chiaroscuro sulla parete dove verrà installata.

 

Dimensioni e materiali

Le applique, oltre a essere degli affascinanti oggetti decorativi, sono perfette per quanti vivono in appartamenti di piccole dimensioni o caratterizzati da soffitti particolarmente bassi, poiché permettono di alleggerire il sistema di illuminazione principale grazie al loro design compatto e flessibile.

Tuttavia, per rendere l’ambiente equilibrato e privo di ingombri inutili, è importante considerare le dimensioni complessive della lampada, che devono essere compatibili con quelle della stanza che dovrà ospitarla.

Se la mancanza di spazio impone la scelta di un’applique dalle misure ridotte, accertatevi almeno che il paralume in dotazione presenti una forma tale da permettere un buon apporto di luce senza creare zone d’ombra che potrebbero limitare la visibilità notturna.

Nel caso in cui non fosse presente una presa di corrente nelle vicinanze, vi suggeriamo di optare per un faretto alimentato a batterie, così da non essere costretti a effettuare interventi di muratura particolarmente costosi o invasivi.

Prima di acquistare delle applique, però, è bene fare delle considerazioni stilistiche che tengano conto anche della qualità dei materiali di costruzione, in modo da scegliere un modello che si integri alla perfezione con l’ambiente in cui verrà posizionato, garantendo al contempo una buona durata nel tempo.

Lo stile

Oltre a illuminare gli ambienti, le applique devono svolgere anche una funzione decorativa, soprattutto se posizionate in bella vista: possono essere appariscenti e colorate per attirare l’attenzione come dei veri e propri quadri, oppure avere un design più essenziale e sobrio per fondersi con la parete senza dare troppo nell’occhio.

A tal proposito, possiamo fare una distinzione tra due diverse tipologie di lampade: quelle classiche caratterizzate da forme tradizionali e materiali come vetro e legno, per creare un’atmosfera più chic, vintage oppure etnica a seconda dello stile dominante della camera; e quelle di impronta moderna connotate, in genere, da linee pulite e geometriche pensate per completare il design dell’arredamento circostante, senza rinunciare a un look sofisticato e originale.

Esistono, infine, modelli specifici per le camerette dei bambini, dove non possono mancare elementi decorativi dalle forme divertenti, colori vivaci e fantasie giocose che richiamino magari ad animali o ai personaggi dei cartoni animati. 

Queste applique possono essere sfruttate, non solo come affascinanti complementi d’arredo per apportare vivacità e allegria nella stanza dei piccoli, ma anche come luce notturna per aiutarli a vincere la paura del buio e vivere in maniera meno traumatica il distacco dalle figure genitoriali durante la transizione dalla culla al lettino.

 

 

 

Domande Frequenti

 

A cosa serve l’applique per camera da letto?

Le applique da parete sono elementi di illuminazione che permettono di sfruttare al meglio le pareti di una determinata stanza per avere una fonte di luce coerente, armoniosa e funzionale.

Facili da installare e pratiche nel loro utilizzo, possono essere direzionate a seconda dei gusti e delle necessità per rinforzare il sistema di illuminazione principale della camera o creare dei punti luce d’accento focalizzati su specifici spazi per garantire un’ottima visuale anche negli angoli più bui e remoti della stanza.

 

Dove posizionare una applique per camera da letto?

Per sistemare le applique da parete in modo corretto ci sono alcune regole da rispettare. Innanzitutto, non andrebbero mai collocate ad altezza d’uomo, ossia sotto il metro e ottanta, per evitare di essere abbagliati mentre si cammina per la stanza quando la luce è accesa.

Tuttavia, molto dipende anche dalla funzione che il complemento dovrà svolgere: se le applique vengono utilizzate come accent lighting per mettere in risalto determinati elementi decorativi, come un quadro o uno specchio, in questi casi andrebbero fissate subito sopra o sotto la cornice, mentre quelle che fungono da abat-jour o da luce notturna, andranno posizionate poco sopra il livello del comodino e non troppo in alto rispetto alla testiera del letto.

 

Quanto costa un’applique per camera da letto?

Il prezzo della applique dipende innanzitutto dalla tipologia e dalle dimensioni: le lampade compatte e dal design semplice hanno un costo minore rispetto a quelle professionali usate solitamente negli studi professionali o nei negozi, che sono in genere caratterizzate da un wattaggio e una potenza luminosa maggiori per valorizzare l’atmosfera e il carattere estetico del locale.

Il costo, ovviamente, tende a lievitare anche in relazione alla qualità dei materiali di costruzione e al numero di funzioni e accessori di cui il modello è provvisto.

 

Dove acquistare un’applique per camera da letto?

In virtù del loro carattere versatile, le applique per camera da letto si presentano sul mercato in tante versioni e stili differenti. Pertanto, non dovrebbe essere complicato rintracciare il modello adatto alle proprie esigenze, che può essere acquistato sia sui canali di vendita online, dove in genere si trovano offerte molto convenienti, sia nei negozi di arredamento.

 

Come pulire l’applique per camera da letto?

La pulizia della casa è molto importante, soprattutto nella zona notte, che essendo il luogo deputato al riposo e al benessere notturno, andrebbe pulita regolarmente per garantirsi un ambiente salubre e igienico dove dormire.

Sul mercato i prodotti per pulire le superfici domestiche sono davvero tantissimi, ma quando si tratta di lampade e paralumi la scelta deve tenere conto del materiale con cui sono realizzati. I complementi in stoffa, per esempio, andranno spazzolati regolarmente con una spazzola a setole morbide per rimuovere la polvere, e poi lavati a secco con bicarbonato o un prodotto specifico per tessili, onde evitare che il tessuto si rovini.

Stesso discorso vale per le applique in legno o ottone, mentre per quelle moderne realizzate in acrilico o plastica si potrà procedere con una soluzione a base di acqua e aceto di mele o alcol denaturato.

 

 

 

Come utilizzare una applique per camera da letto

 

Le applique sono complementi in grado di donare stile alla zona notte, permettendovi inoltre di avere un’illuminazione adeguata per svolgere specifiche attività senza stancare eccessivamente la vista. Come è facile intuire, usare queste lampade in modo corretto non è complicato, ma se volete qualche dritta per capire come e dove posizionarle per creare la giusta atmosfera nella vostra camera da letto, continuate nella lettura per scoprire un bel po’ di cose interessanti.

Creare la giusta atmosfera

Illuminare uno specifico ambiente della casa non significa solamente dare luce alle zone d’ombra o agli oggetti in esposizione, ma si tratta anche di creare l’atmosfera ideale per valorizzare il carattere estetico della stanza.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario seguire tre semplici regole: scegliere l’intensità giusta, posizionare sulla parete almeno due punti luce e creare un’illuminazione tale da favorire l’addormentamento e il risveglio.

Nella zona notte, in effetti, è sempre consigliabile preferire una luce soffusa che non infastidisca la vista e fornisca al corpo l’input necessario per affrontare un nuovo ciclo di veglia con la giusta carica di energia, per cui vien da sé che anche il colore della luce riveste un ruolo chiave.

Nel caso in cui l’applique scelta sia dotata di un paralume in stoffa o vetro colorato, è opportuno scegliere delle lampadine a luce fredda o neutra, in modo da non creare giochi di colore contrastanti o eccessivamente pesanti. Se la lampada è, invece, realizzata in metallo o presenta comunque un design moderno, si potranno utilizzare luci dai 6.000K in su, che accentuino le finiture metallizzate e rendano l’atmosfera più calda e accogliente.

Comunque sia, è sempre consigliabile optare per delle lampadine che abbiano una vita utile abbastanza lunga, così da non essere costretti a sostituirle di continuo, e una forma tale da riuscire a entrare facilmente all’interno della plafoniera senza dover smontare ogni volta il paralume.

 

Dove posizionare le applique

Per trovare il giusto equilibrio tra l’ambient lighting e i punti luce d’accento, è fondamentale avere ben in mente la funzione che l’applique dovrà svolgere, in modo da non commettere errori che potrebbero farvi pentire dell’acquisto.

Le lampade destinate a facilitare la lettura notturna o a illuminare il proprio cammino nel caso in cui ci si debba alzare durante la notte, andrebbero posizionate ai lati del letto per permette al fruitore di accenderle solo quando necessario e senza pericolo di disturbare chi dorme nella stanza.

Se, invece, l’intenzione è quella di mettere in evidenza uno specifico complemento d’arredo, come un quadro o un qualsiasi altro elemento decorativo, si potrà fissare il punto luce subito sopra la cornice, cercando però di posizionarlo a un’altezza tale da non abbagliare la vista quando la lampada è accesa.

Per quanto riguarda l’installazione, la maggior parte dei modelli in circolazione include tutto il necessario per il fissaggio a parete, in caso contrario si potrà sempre fare un salto dal ferramenta per acquistare il materiale di cui si ha bisogno per il montaggio.

Anche la luce naturale ha la sua importanza

Sebbene le luci artificiali permettano di illuminare gli ambienti con un tocco di stile e originalità, in fase di scelta bisogna anche considerare la luce naturale presente nella stanza.

Se quella proveniente dall’esterno è già buona, è preferibile non esagerare con lampade e punti luce, e scegliere magari un’unica soluzione in grado di assicurare alla camera un’illuminazione funzionale durante le ore buie.

A tal proposito, vi consigliamo di optare per un modello capace di interagire in modo armonioso con la luce naturale, senza appesantire troppo l’atmosfera o la vista. Se, poi, non avete la possibilità di installare una lampada da parete, potete sempre optare per dei faretti alimentati a batteria o per delle piantane, che garantiranno un’ottima illuminazione in tutto l’ambiente, valorizzando l’arredamento circostante con discrezione.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS