Le 8 Migliori Brandine Pieghevoli del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Brandine pieghevoli – Guida, Opinioni e Confronti

 

Una brandina pieghevole può tornare utile in diverse circostanze: innanzitutto, come letto d’emergenza in risposta ai momenti di panico che si presentano quando amici e parenti si autoinvitano per la notte, ma può tornare utile anche in vacanza, in campeggio o per dormire fuori casa. Se anche voi avete intenzione di acquistarne una ma non sapete da dove iniziare, in questa guida troverete delle proposte davvero interessanti. Come il modello di Evergreenweb con materasso in memory foam, che si contraddistingue per la lunghezza di 190 centimetri e la dotazione di un materasso ortopedico per fornire il giusto sostegno alla colonna vertebrale; e la Miasuite Mod. 8020768253038, che fa della solidità e della convenienza i suoi cavalli di battaglia.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori brandine pieghevoli – Classifica 2022

 

La scelta di una brandina pieghevole non sempre è una questione scontata. Per questo, la nostra redazione ha stilato una classifica degli otto migliori prodotti disponibili sul mercato per offrire un quadro abbastanza ampio sulla categoria, includendo alcuni dei modelli più venduti ma senza trascurare offerte e tipologie adatte a chi punta sui prezzi bassi.

 

 

1. Evergreenweb Brandina Pieghevole con Materasso in Memory Foam

 

Facendo una comparazione tra le migliori brandine pieghevoli del 2022 ci siamo imbattuti nel modello di Evergreenweb, che abbiamo posto in cima ai nostri consigli d’acquisto per il convincente rapporto qualità/prezzo. Si tratta di un complemento costruito con materiali di ottima fattura, scelti e lavorati nel rispetto dei valori centrali del made in Italy. Oltre a vantare una certa attenzione per i particolari, può essere spostata dove serve grazie alle quattro ruote alla base, e una volta chiusa occupa pochissimo spazio.

Ma la vera particolarità del modello è la dotazione di un materasso in memory foam ad alta resilienza per garantire all’utilizzatore un riposo confortevole, potendo fare affidamento anche su un rivestimento sfoderabile e lavabile direttamente in lavatrice per mantenere sempre elevati gli standard igienici.

A conferma della buona qualità costruttiva, il modello è provvisto di una certificazione Oeko-Tex a garanzia che le materie prime utilizzate sono completamente atossiche e prive di campi elettromagnetici artificiali che potrebbero compromettere la qualità del riposo.

 

Pro

Comoda: Il modello di Evergreenweb è dotato di una rete con dodici doghe in legno per offrire il massimo del comfort e, insieme al materasso ortopedico di cui è provvisto, il buon riposo è assicurato.

Sfoderabile: Il rivestimento antiacaro e anallergico può essere rimosso all’occorrenza e lavato in lavatrice per facilitare le operazioni di pulizia del complemento.

Cuscino: Nella dotazione è incluso anche un cuscino in memory automodellante per garantire un adeguato sostegno per collo e testa durante il riposo.

Qualità/prezzo: La qualità superiore dei materiali giustifica il prezzo più alto di questa brandina, che fa della resistenza e dalla solidità le principali frecce al suo arco.

 

Contro

Capacità massima: Il prodotto può sopportare un peso massimo di 120 chilogrammi, superati i quali c’è il rischio che la struttura ceda o si rompa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Miasuite Brandina Pieghevole Singola Mod. 8020768253038

 

I vantaggi offerti dalla brandina pieghevole di Miasuite sono molteplici, a cominciare dal prezzo accessibile che farà sorridere il vostro portafoglio insieme agli ospiti che si fermeranno a dormire per la notte.

Fa affidamento su un telaio in ferro verniciato a polvere per assicurare maggiore stabilità e robustezza alla struttura quando viene aperta, mentre la rete con doghe in legno di faggio offre la flessibilità necessaria per accompagnare i movimenti del fruitore, pur restando ferma e salda anche sotto un carico importante. Le ruote alla base ne facilitano il trasporto e dispongono di fermi nella parte inferiore per fissare e ancorare la brandina al pavimento, evitando così che scivoli.

I pareri degli utenti confermano la buona qualità costruttiva del modello e del materasso in water foam incluso nella dotazione, sebbene a deludere le aspettative sia stato il morsetto di plastica per chiudere la brandina quando non utilizzata, giudicato piuttosto fragile e incline a rompersi facilmente.

 

Pro

Solida: L’aspetto spartano ed essenziale della struttura non deve trarre in inganno, visto che in tanti hanno confermato la robustezza del telaio e della rete con doghe in legno di faggio.

Materasso: Alla solidità della struttura si associa la comodità del materasso in water foam, capace di conferire relax a chi vi si sdraia.

Prezzo: Nonostante la buona qualità costruttiva, il prodotto di Miasuite può essere acquistato a un prezzo davvero conveniente, per la gioia di chi non vuole spendere troppo per l’acquisto di una brandina pieghevole.

 

Contro

Gancio: Se non volete rischiare che la struttura si apra all’improvviso quando risposta, vi consigliamo di sostituire il morsetto in dotazione con un altro di migliore qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Europrimo Brandina pieghevole con materasso ortopedico

 

Se l’idea di acquistare una brandina pieghevole vi spaventa per via della cattiva fama che circonda questi complementi in termini di comodità, sicuramente cambierete idea dopo aver letto la nostra recensione del modello di Europrimo. Perfetto sia per il campeggio sia come letto d’emergenza per gli ospiti, dispone di una struttura in metallo di ottima qualità, robusta e solida ma allo stesso tempo anche molto leggera per facilitare gli spostamenti.

La brandina risulta confortevole grazie alla rete ortopedica con doghe in legno che assicura un perfetto sostegno per la schiena e una buona stabilità complessiva, mentre i robusti ferri d’arresto in corrispondenza della testa e dei piedi impediscono al materasso di muoversi o scivolare durante il riposo.

In effetti, la migliore caratteristica del modello è proprio il materasso e non solo perché di tipo ortopedico, ma anche per via del rivestimento esterno che presenta due lati differenti di utilizzo: uno in cotone per offrire una buona traspirabilità durante i mesi estivi, e l’altro in poliestere ovattato per creare un microclima di riposo ottimale d’inverno.

 

Pro

Compatta: Quella di Europrimo è una brandina pieghevole di dimensioni standard quando è aperta, ma una volta chiusa può essere riposta anche in spazi abbastanza ristretti senza causare problemi di ingombro.

Facile da spostare: La presenza di quattro ruote alla base facilita gli spostamenti, senza pericolo di graffiare il pavimento.

Ortopedica: Sia la rete sia il materasso sono di tipo ortopedico per garantire la massima comodità durante il sonno.

Rivestimento: Il materasso in dotazione dispone di un rivestimento provvisto di un lato invernale e uno estivo per assicurare un riposo piacevole in ogni stagione.

 

Contro

Copertura: Sebbene nella dotazione dovrebbe essere inclusa una copertura antipolvere per un’adeguata conservazione del prodotto quando non utilizzato, alcuni utenti non l’hanno trovata all’apertura del pacco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. SF Savino Filippo Brandina Pieghevole in Ferro antiruggine 

 

Quando si tratta di acquistare una brandina pieghevole, il compito più arduo è riuscire a trovare un perfetto compromesso tra qualità, funzionalità e costo, obiettivo che può essere facilmente raggiunto optando per un prodotto 100% italiano, come questo di SF Savino. Innanzitutto, ci preme sottolineare che la stabilità e la resistenza delle materie prime impiegate per la sua realizzazione hanno superato con successo i rigidi test dell’istituto LGA QualiTest GMBH di Norimberga, in conformità alla normativa europea ISO/IEC 1702.

La struttura è lunga 190 cm e larga 80 cm per ospitare comodamente anche le persone di statura più alta, mentre le due maniglie laterali agevolano la chiusura e l’apertura del letto, potendo fare affidamento su blocco di sicurezza per tenere fermo il materasso sulle doghe, evitando spiacevoli cadute.

Il prodotto, inoltre, può essere spostato dove necessario grazie alle quattro ruote alla base, ma secondo alcuni utenti hanno difficoltà a muoversi sulle superfici irregolari, col conseguente rischio di graffiare il pavimento se non si presta la dovuta attenzione.

 

Pro

Made in Italy: La brandina pieghevole di SF Savino vanta la qualità costruttiva tipica del made in Italy e ha superato il test di conformità secondo la normativa europea ISO/IEC 1702.

Materiali: Il telaio in ferro antiruggine la rende molto solida oltre che resistente, mentre le due maniglie laterali facilitano le operazioni di chiusura e apertura del complemento.

Dimensioni: Il letto presenta dimensioni standard, con una lunghezza di 190 cm per ospitare senza problemi anche le persone molto alte; ma una volta chiuso occupa pochissimo spazio.

 

Contro

Ruote: Se da un lato le rotelle rappresentano uno dei plus più interessanti di questo modello, il fatto che non siano molto scorrevoli sulle superfici irregolari ha scontentato diversi utenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Totò Piccinni Brandina Pieghevole Top con incluso materasso

 

A quanto pare siamo letteralmente innamorati dei prodotti italiani, visto che nella nostra classifica ce ne sono tanti e tutti di eccellente qualità. Ne è un esempio anche la brandina pieghevole di Totò Piccinni che, nonostante il prezzo leggermente al di sopra della media, ha ottenuto numerosi feedback positivi da parte degli acquirenti.

Iniziamo la nostra recensione con la caratteristica che ci ha maggiormente colpito, ossia la praticità di trasporto del modello, ideale per chi cerca un oggetto funzionale e facile da riporre. Le ruote pivotanti risultano scorrevoli e facilitano gli spostamenti in qualsiasi contesto, mentre l’apertura automatica assistita delle gambe rende il meccanismo di chiusura piuttosto intuitivo e semplice da azionare.

Una volta ripiegata su se stessa arriva a occupare un spazio di soli 112 x 80 x 42 cm, per cui entra senza difficoltà all’interno di un armadio o in garage per semplificare le operazioni di rimessaggio anche in mancanza di spazio.

 

Pro

Qualità: Nonostante il prezzo non proprio economico, la brandina pieghevole di Totò Piccinni ha riscosso un notevole successo nelle vendite in virtù dell’ottima qualità dei materiali utilizzati per la sua costruzione.

Salvaspazio: Una volta ripiegata presenta un ingombro minimo per trovare posto in qualsiasi angolo utile della casa senza che la sua presenza sia di eccessivo fastidio.

Ruote: Il prodotto fa della trasportabilità il suo principale punto forte, visto che dispone di quattro ruote pivotanti che facilitano le manovre in fase di trasporto.

 

Contro

Pesante: L’unico appunto riguarda il peso non indifferente della struttura, che con i suoi 20 chilogrammi, potrebbe comportare non poche difficoltà durante gli spostamenti per chi non dispone di molta forza, come nel caso degli anziani.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Goldflex Brandina Pieghevole con materasso ortopedico MOD. Emergency

 

La brandina pieghevole Emergency di Goldflex rientra di diritto tra i top di gamma visto che chi ha avuto modo di dormirci dichiara di non aver sentito la differenza con un letto vero e proprio. È dotata di una rete ortopedica a profilo quadro in grado di fornire un perfetto sostegno alla schiena, anche perché le doghe su cui poggia il materasso sono realizzate in legno di faggio e curvate a vapore per garantire una maggiore flessibilità e durevolezza nel tempo.

Il comfort di cui parlano gli utenti si deve anche al materasso waterflex schiumato ad acqua e antiacaro, che oltre ad assicurare un’igiene ottimale, è capace di assecondare le curve naturali del corpo, così da poter essere utilizzato senza problemi anche da chi soffre di mal di schiena e dolori cervicali.

Se, poi, nella lista delle vostre priorità c’è anche l’esigenza di risparmiare spazio in casa, a maggior ragione dovreste valutare l’acquisto del prodotto di Goldflex, che una volta chiuso risulta poco ingombrante per essere riposto ovunque, con l’ulteriore vantaggio di poterlo spostare agevolmente in qualsiasi stanza grazie alle quattro ruote piroettanti e antigraffio poste alla base.

 

Pro

Trasporto: La brandina Emergency di Goldflex è progettata per assicurare un facile trasporto e il merito è da attribuirsi alle pratiche ruote piroettanti alla base e alle sue dimensioni contenute da chiusa.

Confortevole: Il materasso waterflex schiumato ad acqua la rende comoda ed ergonomica come un letto tradizionale, per cui anche se utilizzata per molte notti consecutive non si correrà il rischio di avvertire fastidiosi dolori al risveglio.

Rete: Le doghe in legno curvate a vapore risultano elastiche e flessibili per garantire un perfetto supporto per la schiena e, al contempo, una buona resistenza all’usura e alle sollecitazioni reiterate.

 

Contro

Costo: Un grande punto a sfavore del prodotto è il suo prezzo elevato, ideale per chi desidera una soluzione di qualità superiore ma non per quanti dispongono – purtroppo – di un budget limitato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Dolci Sogni Brandina Pieghevole con Materasso in Water Foam

 

Se siete alla ricerca di una brandina pieghevole economica da sfruttare solo occasionalmente, troverete interessante il modello di Dolci Sogni, il cui acquisto non alleggerirà troppo le vostre finanze. Da aperta misura esattamente 190 x 80 centimetri e ha un peso di circa 13 chilogrammi, decisamente leggera considerando il peso standard di questo tipo di prodotti.

La sua leggerezza si deve alla struttura portante, realizzata in acciaio verniciato a polvere per restituire la robustezza necessaria a sopportare anche gli utilizzi intensivi senza che ne risulti compromessa.

Molto apprezzate le dodici doghe in multistrato di faggio che, oltre a essersi dimostrare estremamente solide e resistenti, risultano adatte a sorreggere senza problemi il peso del materasso e dell’utilizzatore, fino a un massimo di 150 chilogrammi. Quello in dotazione è, inoltre, provvisto di fodera anallergica e antiacaro che può essere lavata all’occorrenza anche direttamente in lavatrice per facilitare la pulizia e la manutenzione del complemento.

 

Pro

Economica: Il convincente rapporto qualità/prezzo è una delle carte vincenti della brandina pieghevole di Dolci Sogni che, a differenza degli altri prodotti presenti in classifica, può essere acquistata a un costo davvero competitivo.

Doghe: La lavorazione in multistrato di faggio delle doghe si propone di sostenere adeguatamente il peso dell’utilizzatore senza pericolo che si curvino, riuscendo a sopportare un carico massimo di 150 chilogrammi.

Pulizia: Il materasso conta su un rivestimento sfoderabile che può essere lavato anche a macchina per semplificare la pulizia del complemento.

 

Contro

Spessore: Dal momento che il materasso in dotazione ha un’altezza di soli 10 cm, per dormire in maniera confortevole ed evitare che la schiena ne risenta, vi si dovrà posizionare sopra un topper correttivo o quantomeno un materassino per aumentarne lo spessore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Materassiedoghe Brandina Pieghevole con ruote e materasso Water foam

 

Ciò che differenzia l’ultimo modello della nostra lista dagli altri esaminati fin qui, è la possibilità di poter scegliere tra tre diverse misure – rispettivamente di 80 x 190 cm , 80 x 200 cm e 90 x 200 cm – per trovare facilmente la versione adatta alle proprie esigenze.

Anche in questo caso, però, la pecca principale del prodotto è lo spessore esiguo del materasso (di soli 11 cm), un difetto a cui si può facilmente ovviare utilizzando un topper o un futon, sempre ammesso che si sia disposti ad aggiungere alla spesa iniziale anche quella necessaria per tale acquisto.

A parte questo, però, non ci sono altri difetti da segnalare, perché sia la rete con doghe in legno sia l’imbottitura in schiuma del supporto si sono dimostrate sufficientemente comode per garantire un sonno riposante e confortevole.

Da chiusa la brandina misura circa 105 x 80 x 36 cm, quindi risulta ideale non solo come letto d’emergenza da posizionare in casa, ma anche come lettino da campeggio o da viaggio, entrando senza difficoltà anche nel bagagliaio dell’auto.

 

Pro

Struttura: Il prodotto fa affidamento su un telaio in ferro verniciato a polvere per restituire la solidità e la resistenza necessarie a sopportare indenne anche gli utilizzi intensivi.

Ampia scelta: La possibilità di scegliere tra tre differenti misure può far comodo sia a chi ha la necessità di guadagnare spazio in casa sia a coloro che cercano un letto di dimensioni generose per dormire comodamente.

Prezzo conveniente: Chi confronta i prezzi delle offerte disponibili sul mercato alla ricerca di una brandina pieghevole economica, può considerare conclusa la propria ricerca perché difficilmente ne troverà una più conveniente di questa.

 

Contro

Materasso: Pur essendo provvisto di un’imbottitura schiumata ad acqua di alta qualità, il suo spessore di soli 11 cm potrebbe risultare scomodo per quanti sono abituati a dormire su un materasso tradizionale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una brandina pieghevole

 

La scelta di una brandina pieghevole non può prescindere dalla valutazione di una serie di fattori, tra i quali, per esempio, la frequenza di utilizzo, la destinazione d’uso, la qualità dei materiali, le dimensioni della struttura e il tipo di materasso. Ed è proprio qui che entra in gioco la nostra guida, il cui scopo è quello di aiutarvi a stabilire le caratteristiche da ricercare in un complemento del genere per essere sicuri di investire bene il vostro denaro.

La struttura

Il primo dubbio che può cogliere chi non sa come scegliere una buona brandina pieghevole riguarda innanzitutto la struttura, le cui dimensioni andranno valutate sia da chiusa sia quando è aperta. Visto che stiamo parlando di un prodotto che verrà utilizzato solo in specifiche circostanze per poi essere riposto in un armadio o nel ripostiglio, occorre sempre considerare l’ingombro effettivo del modello per accertarsi che sia conforme allo spazio disponibile in casa.

In genere, la maggior parte delle brandine pieghevoli ha dimensioni standard, il che significa che da aperte sono del tutto simili a un tradizionale letto singolo da 190 x 80 cm, mentre una volta chiuse dovrebbero misurare all’incirca 105 x 80 cm.

Ovviamente, non mancano le versioni matrimoniali o da una piazza e mezza per accogliere comodamente anche due persone adulte, ma è chiaro che in questi casi si dovrà scendere a compromessi sul fronte della praticità, visto che risultano poco adatte per chi non ha un’area particolarmente grande dove conservarle.

Oltre alle dimensioni, bisogna valutare anche la solidità e la robustezza del telaio, soprattutto se l’intenzione è quella di sfruttare l’acquisto per parecchi anni consecutivi. Sebbene possa sembrare scontato, è importante accertarsi che i materiali con cui la brandina è realizzata siano stabili e trattati con le necessarie procedure antiruggine per evitare che si deteriorino in breve tempo.

Infine, un altro dettaglio da non trascurare è quello relativo al meccanismo di apertura e chiusura, che dovrebbe essere abbastanza intuitivo e semplice da azionare, meglio ancora se provvisto di idonei blocchi di sicurezza che conferiscano una certa stabilità alla struttura quando è aperta, evitando spiacevoli incidenti.

 

Le doghe

Visto che il caposaldo di ogni letto che si rispetti è la rete, la valutazione di questo elemento deve riguardare anche le brandine pieghevoli. I modelli più diffusi in commercio dispongono di doghe in legno o reti metalliche, entrambe idonee a sostenere il materasso incluso nella dotazione.

Sicuramente, tra le due tipologie, è preferibile optare per le prime perché più confortevoli e stabili, ma per contro tendono a rendere la struttura più pesante rispetto agli economici modelli con rete tradizionale, ragion per cui bisognerà capire l’effettiva destinazione d’uso del complemento.

Nel caso in cui la brandina rimarrà in pianta stabile in una specifica zona della casa per essere aperta solo al bisogno, le doghe in legno sono sicuramente da preferire se si vuole garantire benessere e comfort ai propri ospiti; al contrario, se la necessità è quella di portare il lettino in campeggio o in occasione di una gita fuori porta, meglio puntare su un modello in metallo o in alluminio, di gran lunga più leggero e compatto.

 

Occhio anche al materasso

Qualora si opti per una brandina con incluso il materasso, bisognerà tenere conto anche delle caratteristiche di quest’ultimo, e non solo per garantirsi un riposo ottimale ma anche per evitare che perda di forma e consistenza quando la struttura resta chiusa per periodi prolungati.

Sebbene dal punto di vista del comfort i supporti migliori siano quelli in memory foam, nel caso delle brandine pieghevoli spesso si rivelano poco adatti perché tendono ad acquisire quella fastidiosa linea al centro che potrebbe compromettere la qualità del sonno.

Pertanto, è sempre preferibile scegliere un modello più sottile la cui imbottitura non si deformi dopo qualche tempo; ma in ogni caso è buona abitudine aprire di tanto in tanto il letto – anche se non dovrà utilizzarlo nessuno – e girare il materasso periodicamente.

Extra che fanno la differenza

Quando si acquista una brandina pieghevole le parole d’ordine sono funzionalità e praticità, due caratteristiche strettamente legate anche agli accessori in dotazione al modello scelto. Tra i più importanti segnaliamo le ruote, la cui presenza permette di spostare il complemento agevolmente da una stanza all’altra e senza dover sollevare l’intera struttura.

Ugualmente utile si dimostra il telo antipolvere, che consente di conservare in maniera adeguata il prodotto, senza timore che sporco e muffe intacchino la struttura compromettendone la stabilità e l’efficienza.

Qualora, invece, si opti per una brandina da campeggio, potrebbe tornare comoda una sacca per il trasporto, magari provvista di manici e chiusura con zip per facilitare gli spostamenti durante le gite e le escursioni.

 

 

 

Come utilizzare una brandina pieghevole

 

La migliore brandina pieghevole si rivela utile in diverse occasioni: in campeggio, per una casa vacanze, come posto letto aggiuntivo per ospitare amici e parenti per la notte, o ancora come valida soluzione salvaspazio per chi vive in un piccolo monolocale. Insomma, è sempre utile averne una a disposizione, e quando non serve… si mette via!

Sebbene il suo utilizzo non richieda grandi accorgimenti, nelle righe che seguono vi daremo qualche buon consiglio affinché possiate sfruttare al meglio il vostro nuovo acquisto.

I vantaggi di una brandina pieghevole

Le brandine pieghevoli hanno una lunga storia alle spalle e, negli ultimi tempi, stanno diventando sempre più popolari per la loro praticità, i prezzi bassi, l’ingombro minimo e, spesso, anche per il comfort.

Ma non va neppure dimenticata la loro spiccata versatilità d’uso, dal momento che sono in grado di adattarsi a diverse circostanze di utilizzo: come “letto fisso” per risparmiare spazio in casa, in via provvisoria nella stanza per gli ospiti, in campeggio e “on the road” per una vacanza low cost.

Il loro principale vantaggio è che possono essere aperte e richiuse all’occorrenza per ottenere un notevole risparmio di tempo e anche di spazio, e quando non utilizzate sarà possibile nasconderle abilmente all’interno di un armadio o in qualsiasi altro angolo utile dell’abitazione.

Se, poi, siete alla ricerca della massima praticità, potete anche optare per un modello da campeggio che, una volta piegato, può essere riposto nella sua custodia per trasportarlo come un bagaglio qualsiasi.

 

Come funziona

Utilizzare un brandina pieghevole è piuttosto semplice e intuitivo: basta aprire la struttura e posizionare i piedini sulla superficie d’appoggio, accertandosi che risultino abbastanza stabili per impedire che il letto si ribalti o si muova mentre si riposa. Una volta aperta, non dovrete far altro che posizionare lenzuola e coperte sul materasso per renderlo più confortevole e garantirvi un riposo ottimale.

In vendita, oltre ai modelli compatti che occupano pochissimo spazio quando non utilizzati, sono disponibili anche brandine che, a fronte di un maggiore ingombro, risultano più confortevoli perché provviste di reti con doghe in legno e materassi in materiale viscoelastico dallo spessore di 20 cm; ma è chiaro che in questi casi bisognerà accertarsi di avere abbastanza spazio in casa dove riporle senza causare un intralcio eccessivo.

Piccole accortezze

Come già sottolineato, una buona brandina pieghevole dovrebbe anche essere resistente ai graffi e alla corrosione, specialmente se utilizzata occasionalmente e riposta in garage o in cantina.

A tal proposito, per evitare che la sua funzionalità possa risultare compromessa, è meglio conservarla in un ambiente asciutto e al riparo dalla polvere, oltre a dedicargli qualche attenzione in più in fase di pulizia. La ruggine, infatti, potrebbe danneggiare il meccanismo di apertura, mentre l’umidità rischia di facilitare la formazione di muffe e cattivi odori nell’imbottitura del materasso.

Inoltre, per mantenere sempre elevati gli standard igienici e facilitare le successive operazioni di pulizia, sarebbe opportuno coprire la struttura con un telo o un lenzuolo per impedire che si accumuli troppa polvere.

 

 

 

Domande Frequenti

 

Dove acquistare una brandina pieghevole?

Premesso che è possibile acquistare delle buone brandine pieghevoli direttamente nei negozi di arredamento o in quelli specializzati nella vendita di attrezzature per l’outdoor e il campeggio, per avere una panoramica completa dei modelli disponibili sul mercato basta dare un’occhiata sul web.

Le piattaforme di e-commerce, con il supporto delle recensioni di chi ha già acquistato, permettono infatti di individuare velocemente i prodotti della migliore marca (e non solo) capaci di risponde a specifiche esigenze, con un occhio – ovviamente – anche al risparmio e alla funzionalità.

Come montare una brandina pieghevole?

La maggior parte degli articoli venduti online viene consegnata già montata e pronta per l’uso, con la sola accortezza di lasciare arieggiare il materasso qualche ora prima dell’utilizzo per eliminare eventuali cattivi odori e far in modo che prenda la sua forma.

Qualora, invece, il modello scelto richieda lo step del montaggio, bisognerà assemblare la struttura portante con molta attenzione per assicurarsi la massima stabilità ed evitare che si rompa o ceda alla prima sollecitazione.

Dopo aver montato la rete e aggiunte le ruote – se presenti – dovrete, quindi, controllare che l’intelaiatura sia abbastanza robusta e stabile prima di inserire il materassino. A ogni modo, è sempre buona norma leggere le istruzioni incluse nella confezione, anche se il montaggio di questi prodotti risulta in genere abbastanza semplice e intuitivo per consentire al cliente di portare a termine il lavoro in autonomia e senza troppe difficoltà.

 

Dove riporre la brandina pieghevole?

L’ideale sarebbe individuare un luogo fisso dove conservare la brandina pieghevole quando non utilizzata, in modo da reperirla facilmente all’occorrenza. C’è chi la posiziona in un mobile apposito o sotto il letto, e chi invece preferisce riporla in garage o nel ripostiglio; l’importante è che si evitino ambienti eccessivamente umidi o polverosi che potrebbero far arrugginire le componenti metalliche e compromettere la stabilità dell’intera struttura.

 

Come pulire una brandina pieghevole?

Come qualsiasi altro complemento d’arredo, anche le brandine pieghevoli richiedono una certa cura; per cui, sarà necessario provvedere periodicamente a un’accurata pulizia per mantenere un buon livello di igiene e garantirsi un riposo ottimale.

Per pulire le parti metalliche si può utilizzare un panno umido o uno sgrassatore generico, avendo premura di rimuovere eventuali residui di terriccio ed erba qualora la brandina sia stata utilizzata all’esterno o per un campeggio.

Per quanto riguarda il materasso, oltre a farlo arieggiare qualche ora prima dell’utilizzo, vi consigliamo di posizionarvi sopra un coprimaterasso per proteggerlo dalla polvere e “allungarne” la vita nel corso del tempo; mentre per rimuovere eventuali macchie sarà possibile passare un panno umido sulla superficie o procedere con un lavaggio a secco, utilizzando un detergente specifico per la tappezzeria.

 

Quanto costa una brandina pieghevole?

Sicuramente, il costo è uno dei fattori decisivi per stabilire quale brandina pieghevole comprare. Ora, premesso che il prezzo è il principale indicatore della qualità di un prodotto, in fase di scelta è fondamentale anche considerare quanto si è disposti a spendere per un acquisto del genere, in modo da scartare i modelli che non rientrano nel proprio budget di riferimento. 

Tenete inoltre a mente che non sempre le brandine più costose offrono una qualità tale da giustificare la somma spesa, mentre un modello più economico potrebbe rivelarsi decisamente più valido di uno di fascia alta.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS