Le 8 migliori trapunte singole del 2022

Ultimo aggiornamento: 04.10.22

 

Trapunte singole – Guida, Opinioni e Confronti

 

Per dormire bene sono necessari: un materasso adeguato, un guanciale comodo e una trapunta adatta alla stagione di utilizzo. Oggi vogliamo concentrare la nostra attenzione proprio su quest’ultimo tessile, che andrà scelto con cura per ottenere il massimo comfort e godere di un buon sonno ristoratore. Se siete indecisi su quale modello acquistare, date un’occhiata a questi due prodotti, che hanno convinto la maggior parte degli utenti: la Caleffi Lagom Corallo dispone di un’imbottitura in fibra Sofy anallergica e antiacaro per salvaguardare la salute e garantire un tepore ideale durante le ore notturne; mentre la Bassetti Sweet Sleep presenta una stampa molto carina che saprà donare un tocco di calore e tenerezza alla camera da letto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori trapunte singole – Classifica 2022

 

Sobrie, colorate o classiche, le trapunte vestono a festa il letto e permettono il raggiungimento del microclima ideale per dormire all’insegna del comfort e del benessere. Qui di seguito vi proponiamo una classifica delle otto migliori trapunte singole del 2022, che hanno conquistato il gradimento degli utenti per qualità, costo e praticità d’uso.

 

 

Trapunta singola Caleffi

 

1. Caleffi Trapunta Lagom Corallo

 

La trapunta singola Caleffi Lagom Corallo ci ha colpito sin dalla prima occhiata per la scelta cromatica che la rende ideale per tutte quelle camere da letto arredate con particolare attenzione per i dettagli. Sebbene i colori risultino leggermente più chiari rispetto a quelli mostrati in foto, l’imbottitura anallergica in poliestere da 320 g/m² trattiene efficacemente il calore corporeo per consentire il raggiungimento del microclima ideale anche durante le notti più fredde, restituendo una sensazione molto confortevole a contatto con la pelle.

Come si evince dai pareri espressi dagli utenti, rifiniture e cuciture sono state realizzate con particolare maestria per restituire un prodotto dalla buona resa complessiva e capace di sopportare bene anche i lavaggi ad alte temperature.

Inoltre, tutti i materiali utilizzati per realizzazione del prodotto sono certificati Eco Color a garanzia della totale assenza di sostanza nocive per la salute e per l’ambiente, nel rispetto delle norme internazionali vigenti in materia.

 

Pro

Sicurezza: Disponibile nelle misure per letto singolo, matrimoniale e da una piazza e mezza, la trapunta Lagom Corallo rientra nella linea Eco Color di Caleffi, che vede l’impiego di materiali e coloranti ecologici privi di sostanze tossiche per la salute.

Dettagli: A conferma della buona qualità del prodotto, le finiture si sono dimostrate molto solide e resistenti anche a seguito di ripetuti lavaggi in lavatrice.

Imbottitura: L’anima in fibra Sofy anallergica ed estremamente morbida al tatto, vanta un buon potere isolante per mantenere costante la temperatura corporea durante le notti più rigide.

 

Contro

Colori: Le tonalità mostrate nelle immagini non corrispondono a quelle effettive, risultando più chiare di quanto si evince dalle foto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola Bassetti

 

2. Bassetti Trapunta invernale Sweet Sleep

 

Famosi per la loro qualità, i prodotti a marchio Bassetti rappresentano il fiore all’occhiello dell’eccellenza italiana, conquistando un posto di rilievo in tutti i principali mercati internazionali. Per questo motivo, abbiamo deciso di inserire tra i nostri consigli d’acquisto la trapunta singola Sweet Sleep, realizzata in cotone americano certificato Oeko-Tex, che garantisce l’assenza di sostanze nocive per la salute.

Molto calda e soffice, si distingue dagli altri modelli venduti online per la particolare bellezza della decorazione, che raffigura un cane e un gattino addormentati su un caldo giaciglio di lana. La tecnica di stampa digitale ad alta definizione restituisce colori intensi e brillanti che restano tali anche dopo diversi lavaggi in lavatrice, e lo stesso vale per l’imbottitura in poliestere da 320 g/m², totalmente anallergica e adatta anche per quanti hanno una pelle particolarmente sensibile.

Il prezzo risulta alto rispetto alla media, ma vista la buona qualità complessiva del prodotto e l’eccellente resa dei materiali scelti per la sua realizzazione, non possiamo considerarlo un difetto.

 

Pro

Calda: La trapunta Sweet Sleep di Bassetti è la scelta ideale per gli utenti più freddolosi, che vogliono raggiungere il massimo benessere durante le rigide notti invernali.

Design: La stampa ad alta definizione dona alla camera da letto un tocco estetico davvero gradevole, che saprà infondere tenerezza e calore a ogni stile di arredamento.

Rivestimento: Il tessuto esterno in cotone americano risulta molto morbido al tatto ed è provvisto di certificazione Oeko-Tex che garantisce l’assenza di sostanze nocive per la salute e per l’ambiente.

 

Contro

Nessuno: Nonostante il prezzo elevato a cui viene venduta, non abbiamo trovato alcuna recensione negativa che potrebbe far desistere dall’acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola per bambina

 

3. Unicorno Trapunta Invernale in microfibra

 

Se state cercando una trapunta singola per bambina, questo splendido modello con sopra raffigurato un dolcissimo unicorno saprà accendere la fantasia di tutte le bimbe appassionate di questo fiabesco animale.

Le dimensioni di 170 x 260 cm si adattano alla maggior parte dei materassi singoli disponibili sul mercato, assicurando una copertura adeguata su tutti i lati del letto per impedire l’ingresso di fastidiosi spifferi d’aria e offrire, al tempo stesso, un’ampia libertà di movimento grazie al peso di soli due chilogrammi.

Nonostante la particolare leggerezza, l’imbottitura in poliestere anallergico risulta molto calda e confortevole per proteggere il corpo dal freddo dell’inverno, sebbene a destare qualche perplessità sia stato il rivestimento esterno in microfibra che, a detta di alcuni genitori, si è rivelato molto ruvido al tatto a causa dell’eccessiva rigidità del tessuto. Buoni, invece, i commenti relativi alla qualità delle stampe e dei colori, che rimangono intatti anche dopo diversi anni di utilizzo, senza mai perdere di brillantezza o intensità.

 

Pro

Colorata: La trapunta Unicorno incontra il favore delle bambine romantiche grazie ai colori vivaci e allegri che accendono i sensi e la fantasia.

Confortevole: L’imbottitura in poliestere anallergico la rende adatta alle temperature invernali particolarmente rigide, mantenendo il microclima ideale per un riposo confortevole.

Leggera: Il peso di 200 grammi per metro quadrato ne fa un complemento molto leggero che assicura una buona libertà di movimento durante la notte.

Manutenzione: Può essere lavata direttamente in lavatrice a una temperatura massima di 30°C per semplificare le operazioni di pulizia.

 

Contro

Ruvida: In tanti lamentano l’eccessiva rigidità del rivestimento esterno, che richiede numerosi lavaggi per perdere l’inamidatura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola invernale

 

4. Utopia Bedding Trapunta Invernale in microfibra cava EU0260

 

Un’altra trapunta singola invernale che merita di essere presa in considerazione in vista di un potenziale acquisto è sicuramente quella di Utopia Bedding, che si fa apprezzare per il convincente rapporto tra qualità e prezzo. In comparazione agli altri modelli esaminati fin qui, si fregia di un costo molto economico che, tuttavia, non l’ha privata di alcuni accorgimenti strutturali molto validi sotto il profilo qualitativo.

Ci riferiamo, in particolare, all’anima in fibra di silicone da 350 g/m² che offre una sensazione molto confortevole anche durante le notti più fredde, mentre il rivestimento con effetto trapuntato impedisce lo spostamento dell’imbottitura, mantenendone la forma e la consistenza anche dopo diversi anni di utilizzo.

Nonostante la presenza di una certificazione Oeko-Tex, che attesta il rispetto dei più alti standard qualitativi in fase di lavorazione, il tessile non può essere lavato ad alte temperature, altrimenti c’è il rischio che il tessuto esterno si infeltrisca o che i colori sbiadiscano.

 

Pro

Effetto seta: Il tessuto esterno è lavorato in modo da imitare l’effetto lucido della seta, rendendo più raffinata ed elegante la camera da letto.

Imbottitura: Presenta una buona consistenza e rimane al suo posto grazie alla trama trapuntata che le impedisce di spostarsi a causa dei movimenti compiuti durante la notte.

Rapporto qualità/prezzo: Chi è alla ricerca di una trapunta singola invernale di buona qualità ma venduta a prezzi bassi, troverà sicuramente interessante la proposta di Utopia Bedding.

 

Contro

Occhio ai lavaggi: Se volete mantenere intatte le caratteristiche qualitative ed estetiche del complemento più a lungo nel tempo, vi consigliamo di lavarlo rigorosamente in acqua fredda, utilizzando un ciclo per capi delicati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola per bambino

 

5. Bing Bunny Trapunta Invernale per Letto Singolo

 

Impossibile resistere alla dolcezza del tenerissimo coniglietto Bing e dei suoi fedeli amici, che hanno prestato il loro volto per la realizzazione di questa colorata e divertente trapunta singola per bambino.

Perfetta per apportare un tocco di vivacità e allegria alla cameretta dei piccoli, si compone di un rivestimento esterno in microfibra e un’imbottitura in morbido poliestere dallo spessore complessivo di tre centimetri.

Quest’ultima caratteristica ha reso il tessile particolarmente leggero e traspirante per evitare che il bimbo debba sopportare un peso eccessivo mentre dorme beatamente nel suo lettino, ma per contro sarà necessario abbinare la trapunta a lenzuola più pesanti per fornirgli un caldo riparo durante le rigide notte invernali.

In realtà, questo non è l’unico difetto che abbiamo riscontrato, visto che alcuni utenti hanno constatato un leggero sbiadimento dei colori durante i lavaggi in lavatrice ad alte temperature. Per questo motivo, consigliamo di lavare il complemento in acqua fredda e di stenderlo al rovescio per mantenere intatta la brillantezza della stampa ed evitare che si scolorisca.

 

Pro

Colorata: La trapunta Bing Bunny piace per i colori vivaci e allegri che sapranno donare un tocco di originalità alla cameretta dei bambini.

Rivestimento: Il tessuto esterno in microfibra si è dimostrato estremamente morbido al tatto per offrire una sensazione molto confortevole a contatto con la pelle.

Costo interessante: Il fatto che venga proposta a un prezzo più economico rispetto alla media rappresenta un notevole vantaggio per quanti vogliono risparmiare, ma senza rinunciare alla qualità.

 

Contro

Sottile: Lo spessore esiguo dell’imbottitura costringe a posizionare sul letto delle lenzuola più pesanti quando la temperatura esterna risulta particolarmente rigida.

Lavaggio: Per impedire che i colori stingano, consigliamo di lavare la trapunta in acqua fredda, in modo da preservare la bellezza della stampa più a lungo nel tempo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola primaverile

 

6. Maxime Maison Trapuntino Primavera Estate Firenze

 

A chi, invece, è interessato all’acquisto di una trapunta singola primaverile, raccomandiamo il modello Firenze commercializzato da Maxime Maison, ideale per le mezze stagioni e quando non fa troppo freddo.

Oltre a vantare la qualità tipica del made in Italy, garantisce un buon livello di comfort durante le ore notturne grazie alla morbida imbottitura in microfibra cava, che si propone di assorbire efficacemente l’umidità generata dal corpo in fase di riposo, garantendo così il raggiungimento del microclima ideale per dormire sonni tranquilli.

Inoltre, il peso di 100 g/m² e lo spessore di soli 4 cm la rendono abbastanza leggera e traspirante da favorire il benessere notturno senza pericolo di sentire troppo peso addosso quando si dorme, mentre la disponibilità di tre differenti versioni (singola, matrimoniale e da una piazza e mezza) permette di adattare facilmente il complemento alle misure del proprio materasso. In più sarà possibile lavarlo direttamente in lavatrice a una temperatura massima di 30°C per rendere più pratiche le operazioni di pulizia.

 

Pro

Leggera: Grazie all’imbottitura in microfibra dal peso di soli 100 g/m², la trapunta Firenze di Maxime Maison risulta leggera e confortevole sia in estate sia quando la temperatura esterna è più mite.

Resistente: Gli utenti hanno apprezzato soprattutto la buona qualità del tessuto e delle finiture, due caratteristiche che rendono il tessile molto solido e resistente, oltre che esteticamente gradevole.

In lavatrice: A chi non ha molto tempo da dedicare alle faccende domestiche, farà sicuramente piacere sapere che la trapunta può essere lavata direttamente in lavatrice, senza pericolo che l’imbottitura si rovini o che i colori sbiadiscano.

 

Contro

Poca scelta: Al momento l’unica tonalità disponibile è quella bordeaux, non proprio l’ideale per chi cerca un colore specifico da abbinare allo stile della propria camera da letto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola Gabel

 

7. Gabel Trapunta per lettino Nottetempo

 

Realizzata interamente in microfibra anallergica, la trapunta singola Gabel Nottetempo rientra tra le offerte più convincenti del momento, perché venduta a un prezzo abbordabile nonostante la buona qualità dei materiali. L’imbottitura da 320 g/m² la rende ideale sia per gli inverni più freddi sia per le mezze stagioni, e grazie allo speciale trattamento antimicotico Wellman International, minimizza la proliferazione di batteri e acari responsabili di allergie e cattivi odori.

Inoltre, dispone di una certificazione Oeko-Tex che garantisce il rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza imposti dalla legge, per cui potrà essere posizionata anche sul letto dei bambini senza pericolo che entrino in contatto con sostanze potenzialmente nocive per la salute.

Come anticipato, il costo risulta conveniente in rapporto alla buona qualità complessiva, ma dal momento che il rivestimento esterno è disponibile nella sola tonalità bianca, si dovrà acquistare un copripiumino per valorizzare al meglio lo stile della propria camera da letto.

 

Pro

Materiali: Realizzata in microfibra anallergica, la trapunta singola Gabel Nottetempo assicura un buon livello di calore pur risultando altamente traspirante, così da scongiurare il pericolo di sudare quando il clima è più mite.

Antiacaro: L’imbottitura è stata sottoposta a uno speciale trattamento antimicotico per impedire la proliferazione di acari e cattivi odori.

Dimensioni: È disponibile in ben dieci misure per facilitare la scelta della versione corrispondente alle dimensioni del proprio materasso.

 

Contro

Rivestimento: Se deciderete di acquistare il modello di Gabel, dovrete mettere in preventivo la spesa necessaria per l’acquisto di un copripiumino, visto che il rivestimento bianco non è il massimo dal punto di vista estetico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Trapunta singola double face

 

8. AmazonBasics Trapunta double face in microfibra

 

Il nostro viaggio alla scoperta della migliore trapunta singola per le vostre esigenze, si conclude con il modello double face di AmazonBasic, disponibile in sei differenti misure e tre varianti di colore per individuare facilmente la versione adatta al proprio materasso e ai propri canoni estetici.

I due lati del tessile presentano tonalità diverse, che permettono di variare il mood della camera da letto cambiando semplicemente il verso del complemento, per cui sarà come avere due trapunte distinte al prezzo di una. Inoltre, la cucitura a losanga impedisce all’imbottitura di spostarsi durante la notte e minimizza la formazione di antiestetiche pieghe che potrebbero dare l’impressione di un copriletto non perfettamente stirato.

In molti hanno apprezzato anche la particolare praticità di manutenzione del modello, che risulta idoneo ai lavaggi in lavatrice e si asciuga rapidamente all’aria. Un po’ deludente, invece, la fodera esterna realizzata in materiale sintetico, che potrebbe generare qualche fastidio in caso di sensibilità cutanea.

 

Pro

Versatile: Ciò che colpisce della trapunta singola double face di AmazonBasic è la possibilità di poter cambiare colore all’occorrenza, girando semplicemente il complemento dall’altro lato.

Facile da pulire: Le dimensioni contenute e la particolare leggerezza del modello permettono di lavarlo direttamente in lavatrice e di stenderlo all’aperto senza incontrare eccessive difficoltà.

Qualità/prezzo: Il costo del prodotto appare davvero conveniente in rapporto alla buona qualità dell’imbottitura e alla presenza di una certificazione Oeko-Tex Standard 100.

 

Contro

Fodera: I commenti degli utenti sono perlopiù positivi, fatta eccezione per quelli che mettono in luce la realizzazione in materiale sintetico della fodera esterna, che risulta piuttosto ruvida al tatto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una trapunta singola

 

Se, nonostante i nostri suggerimenti, non siete ancora riusciti a capire come scegliere una buona trapunta singola, provate a dare un’occhiata alla nostra guida qui di seguito per avere tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Tessuti e imbottitura

Quando si sceglie la biancheria da letto, spesso ci si concentra solo sul design e sui colori, trascurando quello che è probabilmente l’aspetto più rilevante per migliorare la qualità del proprio riposo, ossia l’imbottitura. A seconda della stagione di utilizzo si dovrà, infatti, optare per un modello capace di fornire un comfort ottimale sia quando la temperatura esterna è particolarmente fredda sia durante i periodi più caldi dell’anno.

Il valore a cui fare riferimento per scegliere il complemento giusto è, quindi, il peso dell’imbottitura – espresso generalmente in grammi per metro quadrato (g/m²) – che permette di farsi un’idea sul calore e sulla capacità della trapunta di trattenere l’umidità corporea per consentire al corpo di regolare la propria temperatura durante la notte.

A rivestire un ruolo chiave in fase di scelta è anche il materiale impiegato per la realizzazione della fodera esterna, che andrà scelta con cura non solo per una questione di piacevolezza tattile, ma anche per evitare irritazioni o altri eventuali problemi dermatologici.

Chi ha una cute particolarmente sensibile o soffre di allergie cutanee dovrebbe, quindi, optare per le fibre naturali, che risultano più delicate a contatto con la pelle e capaci di garantire un equilibrio termico ottimale per proteggere il corpo sia dal freddo sia dal caldo.

Se, invece, volete acquistare un prodotto a buon mercato, in vendita si possono trovare numerosi modelli in microfibra dal prezzo più abbordabile, ma in questo caso sarà necessario accertarsi che il tessile sia provvisto di tutte le certificazioni del caso, a garanzia del rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza imposti dalla legge.

 

Le dimensioni

Oltre ai materiali, che sono senza dubbio importanti ai fini di una scelta mirata, quando si vuole acquistare una nuova trapunta è necessario considerare anche le misure del complemento, che dovranno risultare conformi al materasso su cui verrà posizionato.

Sebbene possa sembrare del tutto superfluo parlare di dimensioni nel caso dei modelli singoli, in realtà non tutti i prodotti disponibili sul mercato presentano misure standard, per cui potrebbe capitare che alcuni risultino più corti della media e, pertanto, non idonei a coprire in maniera ottimale il perimetro del giroletto.

Per fare in modo che la trapunta possa avvolgere l’intera struttura del letto senza lasciare a vista la rete e lo spazio sottostante, bisognerà orientarsi su un modello da 170 x 270 cm, così da creare un gradevole impatto visivo e trattenere bene il calore, impedendo l’incursione di fastidiosi spifferi d’aria.

Le migliori marche su cui puntare

Sono in tanti a chiedersi come raggiungere un perfetto compromesso tra qualità, design e costo, un equilibrio che spesso solo le migliori marche del settore sono in grado di assicurare. Le aziende più affidabili in Italia sono sicuramente quelle che prestano maggiore attenzione alla scelta dei materiali di lavorazione per mantenere alta la fama indiscussa della tradizione tessile nostrana e offrire maggiori garanzie di sicurezza ai propri clienti.

Tra i marchi meglio conosciuti nel nostro Paese ricordiamo: Bassetti, Caleffi e Gabel, che da anni producono tessili per la casa di ottima fattura, spesso accompagnati da idonee certificazioni di atossicità e sostenibilità a tutela dell’ambiente e della salute dei consumatori.

Tuttavia, chi non dispone di un budget particolarmente elevato, ma non intende comunque rinunciare alla qualità e alla sicurezza, può puntare su brand meno conosciuti (come Maxime Maison, Utopia Bedding e Italian Bed Linen), che vantano nei loro cataloghi prodotti più abbordabili in termini di prezzo, realizzati perlopiù in fibre sintetiche per mantenere bassi i costi di produzione.

 

 

 

Come utilizzare una trapunta singola

 

Stabilire quale trapunta singola comprare non è semplice, soprattutto se l’intenzione è quella di acquistare un complemento di buona fattura che duri una vita. Per mantenere inalterata la qualità e la bellezza del tessile nel tempo bisogna, infatti, prestare particolare attenzione alla manutenzione e all’igiene del prodotto, così da garantirsi un ambiente salubre e confortevole dove riposare serenamente. Ecco alcuni utili consigli per un corretto utilizzo del vostro nuovo acquisto.

Design ed estetica

La trapunta è l’elemento tessile che più degli altri si propone di donare un tocco di eleganza e raffinatezza alla camera da letto. Sebbene in passato veniva considerata un anonimo supplemento destinato a coprire lenzuola e coperte, oggi invece rappresenta un vero e proprio complemento d’arredo capace di portare una ventata di freschezza e stile nella zona notte.

Per questo motivo va scelta con particolare attenzione sia in termini qualitativi sia sotto il profilo estetico, assecondando i propri gusti personali e abbinandolo con cura all’arredamento dell’ambiente che dovrà ospitarlo.

Colori e fantasie, pertanto, dovranno uniformarsi all’impronta stilistica della stanza per creare un trait d’union dal grande impatto visivo, anche se gli ultimi trend dell’interior design non disdegnano contrasti cromatici particolari per ottenere un effetto originale e davvero unico.

 

Leggere le etichette

Con il cambio di stagione si fa sentire anche la necessità di fare pulizia in camera da letto per mantenere una salubrità ambientale tale da garantire un riposo di qualità. Se dopo aver cambiato trapunte e coperte vi state chiedendo come fare per non rovinarle, basta seguire alcune semplici indicazioni che vi permetteranno di lavare correttamente la vostra biancheria da letto, senza pericolo di trasformare la zona notte in un’alcova di colori sbiaditi.

La prima cosa da fare, quindi, è leggere l’etichetta cucita all’interno del tessile, dove viene indicata la composizione del prodotto e le relative modalità di lavaggio, asciugatura e stiratura. Prima di procedere con la pulizia, però, vi consigliamo di controllare che la trapunta non presenti particolari macchie, altrimenti sarà necessario pretrattarle in modo adeguato per facilitare la successiva rimozione in fase di lavaggio ed evitare, al contempo, la formazione di antiestetici aloni.

Dal momento che stiamo parlando di tessili particolarmente pesanti e ingombranti, occorre valutare anche la capacità di carico della propria lavatrice, che dovrebbe essere di almeno venti chili per i modelli matrimoniali e di dieci per quelli singoli.

Quale ciclo impostare?

A seconda delle istruzioni riportate in etichetta o sulla scheda tecnica del prodotto, si potrà procedere con un lavaggio a mano oppure in lavatrice. Nel primo caso, basterà riempire la vasca da bagno o una bacinella molto capiente con acqua e detersivo, e lasciare il tessile in ammollo per qualche ora in modo da facilitare la rimozione dello sporco e delle macchie ostinate.

Qualora, invece, la trapunta sia adatta ai lavaggi a macchina, sarà possibile inserirla direttamente in lavatrice e impostare un ciclo per capi delicati a una temperatura compresa tra i 30 e i 40°C, così da non correre il rischio che i tessuti sbiadiscano o si rovinino.

Per quanto riguarda invece l’asciugatura, in genere si consiglia di stendere il complemento all’aria aperta, posizionandolo su una superficie orizzontale per impedire che il peso dell’acqua deformi l’imbottitura. Inoltre, è buona norma evitare di metterlo a contatto diretto con i raggi del sole, altrimenti tessuti e colori potrebbero perdere la loro originale brillantezza.

Infine, per rendere più facili le successive operazioni di stiratura, vi consigliamo di girare la trapunta più volte su ogni lato e appenderla per le estremità in modo da minimizzare la formazione di antiestetiche pieghe difficili da rimuovere.

 

 

 

Domande Frequenti

 

A cosa serve la trapunta?

La trapunta rappresenta – per così dire – una sorta di “ibrido” a metà strada tra una coperta e un piumone, svolgendo al tempo stesso una funzione decorativa e protettiva. Hanno, in genere, dimensioni simili alle lenzuola e, come queste ultime, vanno scelte in base alle misure del materasso su cui verranno posizionate.

Com’è fatta una trapunta?

Le trapunte si compongono essenzialmente di tre elementi: un rivestimento esterno, che può essere realizzato con tessuti più o meno lavorati in base ai gusti; una fodera interna, ossia la parte a contatto diretto con la pelle; e un’imbottitura, il cui peso tende a variare a seconda del materiale impiegato, che può essere la lana, l’ovatta, la microfibra oppure, nel caso dei modelli della migliore marca, la piuma d’oca.

 

Che differenza c’è tra un piumino e una trapunta?

La prima differenza che intercorre tra le trapunte e i piumini riguarda l’estetica, poiché le prime sono già “vestite” e non necessitano, pertanto, di ulteriori rivestimenti. Questo significa che, una volta scelti colori e fantasie, non sarà possibile variare il mood della zona notte se non sostituendo in toto il complemento.

Questo, invece, non accade con i piumini, poiché basterà cambiare la fodera esterna per stravolgere completamente il look della stanza. Altra differenza riguarda le dimensioni, visto che le trapunte sono più lunghe e permettono di celare alla vista l’intera struttura del letto e lo spazio tra la rete e il pavimento.

 

Quanto pesa una trapunta singola?

Il peso in grammi di una trapunta è il principale indicatore della qualità del prodotto, oltre a permettere di distinguere i modelli invernali da quelli più leggeri. In linea di massima, potremmo dire che una trapunta per le mezze stagioni dovrebbe avere un’imbottitura dal peso complessivo di 250 g/m², mentre quelle calde da posizionare sul letto durante i periodi più freddi dell’anno si attestano sui 320 g/m².

 

Dove acquistare una trapunta singola?

È possibile acquistare delle buone trapunte singole nei negozi di biancheria per la casa oppure presso i rivenditori specializzati nella produzione e distribuzione di tessili per l’arredamento.

Tuttavia, chi è solito confrontare i prezzi dei prodotti più venduti per raggiungere un perfetto compromesso tra qualità e risparmio, potrà rivolgersi ai canali di vendita online per individuare le offerte economicamente più vantaggiose, in conformità alle proprie esigenze e possibilità di spesa.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS