Che cosa significa sognare gatti neri, bianchi o piccoli?

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Cosa significa quando uno o più gatti fanno capolino nei nostri sogni? Si tratta di presagi buoni o cattivi? Vediamo insieme quali sono alcune interpretazioni.

 

Il gatto è un animale molto amato, che oltre a suscitare tenerezza e amore negli occhi di chi lo guarda, spesso è avvolto da un’aura di mistero. Si tratta di un felino dal carattere indipendente e apparentemente egoista, anche se quando vuole, sa essere affettuoso e giocherellone.
É un animale molto territoriale, che ama sia la casa che lo ospita, sia la sua libertà di movimento. Ma che cosa significa quando si sogna un gatto? Esistono diverse interpretazioni in merito, vediamone insieme qualcuna.

 

Sognare gatti: i possibili significati

Sognare un gatto può essere un evento portatore di notizie sia positive sia negative, a seconda di come il felino si manifesta nella nostra dimensione onirica. Tuttavia c’è da dire che purtroppo non tutti amano i gatti e in un caso del genere, l’interpretazione simbolica del sogno potrebbe rivelarsi carica di ansie e di timori e quindi poco piacevole.  

 

I gatti nei sogni secondo i padri della psicoanalisi

È il momento di sdraiarsi sul proprio materasso a molle o sul divano del salotto e ascoltare quello che ha da dire la psicoanalisi su che significato ha sognare dei gatti. Sigmund Freud associa il gatto alle pulsioni sessuali e alla libido e ne fa un simbolo di sensualità, di vitalità sessuale e di fecondità.


Tuttavia, a seconda del sogno, il felino può assumere anche una simbologia negativa, come per esempio quella della castrazione e della oppressione esercitata da una figura possessiva e ingombrante.

Carl Jung invece asserisce che sognare i gatti non è mai un buon presagio, in quanto nel mondo onirico, questi felini simboleggiano un forte squilibrio interiore. In pratica la presenza di un gatto nel sogno, può alludere alla difficoltà e all’incapacità di un essere umano di accettare e di unire entrambe le proprie parti, quella maschile e quella femminile (Animus e Anima), che sono presenti in ognuno di noi.

 

Alcuni significati dei gatti nei sogni

Vediamo ora alcune interpretazioni che possono essere attribuite a dei sogni che hanno come protagonisti i gatti.

 

Sognare gattini bianchi:

I mici bianchi sono simboli di purezza, tenerezza e innocenza, inoltre possono rivelarsi dei portatori di buone notizie. Si tratta sicuramente di presagi positivi anche se a volte il sognatore può provare un po’ di timore nel dover affrontare un cambiamento o una novità imminente.

 

Sognare un gatto nero:

Un micio nero può simboleggiare una forte necessità di ribellione a una situazione che non si accetta più. Un impellente bisogno di indipendenza e di cambiare una situazione che non si accetta più. Spesso il gatto nero è associato al proprio istinto.

Sognare un gatto rosso:

Come avviene per il gatto nero, anche il gatto rosso viene associato a un’impellente necessità di indipendenza. Inoltre questo colore, può rappresentare il desiderio sessuale e la carica sensuale.

 

Sognare un gatto tigrato o grigio:

Di solito, quando nei sogni appaiono dei mici tigrati o di colore grigio, c’è da stare sereni, in quanto queste tipologie di manto simboleggiano la saggezza e la tranquillità.

 

Sognare una gatta che partorisce:

Se in sogno ci appare una gatta gravida, che partorisce o che allatta i suoi cuccioli, si tratta di una manifestazione positiva. Tale scenario infatti può voler rappresentare un forte desiderio di spensieratezza e di ritorno all’infanzia. Inoltre può simboleggiare anche la necessità di voler ritrovare la propria intimità perduta, riconnettendosi con il proprio “io” interiore.
Infine si tratta di un sogno abbastanza comune tra le donne in stato interessante. In questo caso la gatta gravida allude chiaramente all’imminente ruolo di madre e al nascituro in arrivo.

 

Sognare un micio che miagola

In questo caso il nostro inconscio sta cercando di comunicarci qualcosa di molto importante. In pratica è un invito ad ascoltare di più noi stessi, per cercare di focalizzare delle situazioni che ci appaiono poco chiare. Un sogno del genere può rivelarsi una preziosa occasione di riflessione, che può cambiare alcuni aspetti della nostra vita.

Sognare gatto che graffia

Sognare un micio aggressivo che graffia o che morde può voler mettere in evidenza delle grosse problematiche di comunicazione con il proprio partner. Chi fa un sogno del genere può darsi che stia subendo un rapporto poco equilibrato, nel quale l’altra metà della coppia si dimostra castrante e oppressiva.

 

Sognare un gatto senza coda

Quando si sogna un micio privo di coda o con la coda mozzata, l’interpretazione più accreditata è quella di una forte insoddisfazione personale a livello intimo o professionale. In pratica ci sono delle situazioni che devono necessariamente essere affrontate e cambiate in maniera definitiva.

 

Sognare un gatto abbandonato o ferito

Se in un sogno si palesa un micio malconcio o abbandonato, potrebbe voler significare diverse cose. In primis uno stato di grande fragilità psicologica o spirituale. Diversamente può voler rappresentare un periodo di aridità creativa o di forte stress lavorativo. Infine un sogno del genere potrebbe voler rappresentare un forte desiderio di libertà e di rinascita, che richiede una riconnessione con il proprio io più intimo.

 

Sognare dei gattini morti

Sognare uno o più gatti morti, potrebbe rappresentare una forte sensazione d’impotenza, un’incapacità di emergere in un contesto nel quale non si ha la forza di fare sentire la propria voce.

Sognare il proprio micio

Se si sogna il proprio gatto, è molto probabile che questo rappresenti noi stessi o una persona alla quale vogliamo molto bene. Chiaramente è necessario prestare la massima attenzione ai dettagli che ci appaiono nel sogno, al fine di decifrarne al meglio il significato.

 

Sognare un gatto che fa le fusa

Se nel sogno il gatto fa le fusa e si dimostra affettuoso e docile, è sicuramente un buon segno. Ciò potrebbe simboleggiare un periodo di perfetto equilibrio con il proprio io interiore e quindi con la propria intimità. In pratica l’inconscio non sta facendo altro che comunicarci che stiamo vivendo in armonia con il nostro istinto.

 

Sognare di uccidere un gatto

In questo caso il sogno assume dei connotati abbastanza negativi, perché l’atto di ammazzare un gatto, rappresenta la volontà di reprimere i nostri istinti sessuali, e la nostra parte femminile, perché ci spaventano e non sappiamo come gestirli.

Numeri da giocare al lotto:

– Gatto 3

– Gatta 63

– Gatto nero 53

– Gatto bianco 28

– Gatto che morde 35

– Gatto che graffia 88

– Gattini 71

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS