Gli 8 migliori vassoi da letto del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Vassoi da letto – Guida, Opinioni e Confronti

 

Per quanto possa sembrare semplice scegliere un vassoio da letto, l’offerta sul mercato è talmente ricca e variegata da generare non poca confusione in chi si appresta a effettuare un acquisto del genere. Bisogna innanzitutto valutare le dimensioni del prodotto e verificare che siano adatte a soddisfare le proprie esigenze d’uso, senza ovviamente trascurare i materiali di costruzione e la stabilità della struttura. Consultate la nostra guida per avere delle utili indicazioni in merito. Intanto, ecco una piccola anteprima delle nostre preferenze: vince su tutti il Relaxdays 10012858, interamente realizzato in legno di bambù e dotato di gambe pieghevoli per adattarsi a diversi contesti; subito dopo viene Nrs Healthcare M15691 che, grazie alle pratiche ruote e al piano inclinabile, si pone come ottima soluzione per lavorare comodamente seduti a letto o sul divano.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori vassoi da letto – Classifica 2022

 

Quella che segue è una classifica dei migliori vassoi da letto del 2022, selezionati dal nostro team tra quelli che hanno ottenuto il maggior numero di riscontri positivi da parte degli utenti. Attraverso il nostro prospetto di comparazione, che confronta prezzi e caratteristiche delle offerte più valide sul mercato, potrete individuare il prodotto a voi più congeniale.

 

 

1. Relaxdays Vassoio da Letto in bambù 10012858

 

Secondo i pareri dei numerosi acquirenti soddisfatti, il miglior vassoio da letto per rapporto qualità/prezzo è il modello 10012858 proposto dalla ditta tedesca Relaxdays. Pur essendo il prodotto più economico tra quelli venduti online, è interamente costruito in solido legno di bambù per assicurare stabilità e resistenza anche a seguito di svariati utilizzi.

Le sue dimensioni contenute e le gambe pieghevoli lo rendono ideale per quanti sono alla ricerca di un oggetto poco ingombrante per ottimizzare al meglio lo spazio disponibile in casa. Misura infatti solo 50 x 30 cm, ma nonostante la struttura leggera e compatta può reggere fino a 20 chilogrammi di peso.

Il design classico e il colore naturale ne fanno un oggetto molto accattivante dal punto di vista estetico, permettendogli di adattarsi a diversi stili di arredamento ma senza per questo scendere a patti sul fronte della praticità, visto che dispone di due comodi manici laterali per trasportarlo comodamente da una parte all’altra della casa senza incontrare difficoltà.

 

Pro 

Economico: Il prezzo vantaggioso lo rende accessibile a tutte le tasche, ponendosi come scelta d’elezione per chi cerca una soluzione pratica ma al tempo stesso poco dispendiosa.

Poco ingombrante: Nonostante le dimensioni di 50 x 30 cm, la possibilità di poter ripiegare le gambe consente di ridurre al minimo il suo ingombro quando non utilizzato.

Estetica: Chi è attento ai dettagli sicuramente apprezzerà la lavorazione in legno di bambù naturale di questo vassoio da letto, che si presta a essere accostato a qualsiasi tipo di arredamento.

 

Contro 

Destinazione d’uso: Il fatto che il piano d’appoggio non sia reclinabile ne limita le possibilità d’uso al solo trasporto di cibi e bevande in luoghi diversi dalla cucina.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Nrs Healthcare Vassoio con ruote Mod. M15691

 

Anche se il design non è tra i più raffinati in circolazione, il vassoio con ruote M15691 di Nrs Healthcare rientra tra i più venduti e apprezzati del momento per la sua spiccata praticità di utilizzo. Si tratta, infatti, di un oggetto multifunzionale che può essere utilizzato sia per mangiare seduti a letto sia come tavolo portaoggetti su cui appoggiare il computer o i propri strumenti di lavoro.

Il piano d’appoggio è sufficientemente ampio e può essere inclinato fino a 45 gradi per facilitare lo svolgimento delle proprie attività anche quando si è seduti in poltrona o sul divano. Le gambe si allungano da un minimo di 52 a un massimo di 82 cm, così che a ogni altezza corrisponda una corretta sistemazione della seduta.

Le quattro ruote alla base, inoltre, ne facilitano il trasporto e lo stoccaggio, potendo fare affidamento su una struttura particolarmente solida e stabile che garantisce una maggiore resistenza all’usura e alle sollecitazioni ripetute.

 

Pro 

Leggero: La struttura in acciaio e fibra di legno a media densità lo rende molto leggero e resistente al tempo stesso.

Pratico: Il vassoio dispone di quattro ruote piroettanti per spostarlo facilmente all’occorrenza, rivelandosi pratico e versatile nell’uso.

Regolabile: L’altezza e l’inclinazione del piano d’appoggio possono essere regolate a piacimento per adattarlo facilmente alle proprie esigenze di utilizzo.

 

Contro 

Altezza massima: Le gambe, nella loro massima estensione, non superano gli 82 cm di altezza, risultando quindi scomodo per chi vuole utilizzarlo per lavorare in piedi o in abbinamento a una seduta più alta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Songmics Vassoio pieghevole in legno LLD01N

 

Il vassoio pieghevole oggetto della nostra prossima recensione si caratterizza per il design raffinato e ben curato nei dettagli che ne fa un oggetto dal grande valore decorativo e adatto a qualsiasi stile di arredamento.

La struttura è interamente realizzata in bambù naturale lavorato in modo da lasciar intravedere le venature originali del legno, risultando tra l’altro particolarmente resistente all’umidità e anche molto facile da pulire.

Oltre che come vassoio per il trasporto di cibi e bevande, può essere sfruttato come piccola scrivania per lavorare comodamente standosene seduti sul divano oppure a letto, anche perché è possibile regolare l’inclinazione del piano d’appoggio su cinque livelli in modo che risulti più comodo guardare lo schermo del pc.

L’altezza delle gambe va da un minimo di 15 a un massimo di 25 cm, ed è presente anche un piccolo cassetto laterale al cui interno sarà possibile riporre tutti quegli oggetti che si voglio tenere a portata di mano.

 

Pro 

Comodo: Rispetto agli altri modelli in classifica, quello di Songmics si caratterizza per la presenza di alcuni accorgimenti strutturali che ne ampliano le possibilità di utilizzo, come il cassetto laterale e il fermo che funge da pratico leggìo.

Versatile: La possibilità di reclinare il piano d’appoggio in cinque posizioni diverse e le gambe regolabili in altezza lo rendono versatile e adatto a ogni contesto.

Pulizia: Il legno di bambù, oltre a risultare estremamente resistente all’umidità e all’usura, restituisce una notevole praticità di pulizia.

 

Contro 

Prezzo: Pur essendo un modello valido sotto diversi punti di vista, il prezzo appare ingiustificatamente alto rispetto alla media di questi prodotti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Relaxdays Vassoio da Letto in bambù 10013869

 

Design classico e lavorazione attenta ai dettagli per un vassoio da letto in bambù capace di adattarsi a diverse esigenze d’uso. Le dimensioni di 23,5 x 52 x 31 cm circa permettono di appoggiare comodamente tutto il necessario per fare colazione a letto, con tanto di bordi rialzati per impedire che cibi e bevande si riversino all’esterno durante il trasporto.

Anche se le gambe non si possono regolare in altezza, il fatto che scompaiano completamente sotto il ripiano consente di utilizzare l’oggetto anche come semplice vassoio per servire gli ospiti, oltre ridurne al minimo l’ingombro per riporlo facilmente all’interno di in un mobile o su un ripiano della cucina.

Nonostante le apparenze, la struttura si è dimostrata molto resistente e capace di sostenere fino a 30 chilogrammi di peso, una portata davvero ampia se si considera che il vassoio pesa poco più di un chilogrammo. Inoltre, a detta degli utenti, risulta anche facile da pulire, dal momento che basta usare un panno umido per rimuovere lo sporco ed eventuali macchie presenti sulla superficie.

 

Pro 

Funzionale: I piedi a scomparsa permettono di ridurre lo spazio di collocazione una volta riposto, una caratteristica che può far comodo a quanti non dispongono di molto spazio in casa.

Bordi: Il modello dispone di bordi rialzati per consentire un trasporto sicuro di cibi e bevande senza pericolo che si riversino all’esterno.

Qualità/prezzo: Se la vostra intenzione è quella di acquistare un prodotto versatile e di buona qualità, senza però spendere un occhio della testa, la referenza di Relaxday potrebbe fare al vostro caso.

 

Contro 

Non reclinabile: Il fatto che non sia possibile reclinare l’angolo di appoggio lo rende poco adatto per chi vuole utilizzarlo anche per lavorare al computer.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. TaoTronics Tavolino Pieghevole con Inclinazione Regolabile TT-SD003

 

Il tavolino pieghevole TT-SD003 di TaoTronics si presenta con materiali di buona qualità, che lo rendono più costoso rispetto ad altri articoli simili ma anche più solido dal punto di vista costruttivo. Il divario di prezzo è dovuto anche alla presenza di alcuni accorgimenti strutturali che ne permettono un utilizzo pratico e confortevole per chiunque, come le clip che impediscono al computer di scivolare e il piano reclinabile fino a un angolo di 35°.

La superficie d’appoggio è abbastanza ampia e può sopportare fino a un peso massimo di 30 chilogrammi, perfetto quindi anche per lavorare standosene comodamente seduti in poltrona, sul divano e a letto.

Rispetto ad altri modelli nella stessa fascia di prezzo, questo colpisce soprattutto per la sua spiccata versatilità di utilizzo, e il merito è da ascriversi anche alla possibilità di poter allungare le gambe fino a un massimo di 32 centimetri e di ripiegarle facilmente sotto il piano d’appoggio per facilitare le successive operazioni di rimessaggio.

 

Pro 

Materiali: La struttura in fibra di legno e alluminio lo rende molto solido e resistente; consigliato, quindi, a chi punta sulla qualità senza badare troppo al prezzo.

Stabile: Oltre a essere estremamente robusto, è anche molto stabile grazie ai perni laterali che stabilizzano le gambe nella loro massima estensione e gli impediscono di traballare.

Pratico: Le due clip poste sul bordo anteriore impediscono agli oggetti di scivolare, con l’ulteriore vantaggio di poter reclinare il piano d’appoggio fino a un angolo di 35° per rendere più comodo lo svolgimento delle proprie attività.

 

Contro 

Costoso: Rispetto agli altri modelli esaminati in questa guida, il TT-SD003 di TaoTronics viene venduto a un costo elevato, anche se difficilmente ci si pentirà dell’acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Zeller Vassoio da letto in pino 24038

 

Se quello che state cercando è un vassoio da letto che offra un perfetto compromesso tra qualità, risparmio ed estetica, potrebbe convincervi quello proposto da Zeller. Le sue dimensioni pari a 51 x 32 x 25 cm permettono di appoggiarci sopra un intero servizio da tè per sei persone, mentre i due pratici manici laterali ne facilitano il trasporto, soprattutto quando si vuole servire la colazione a letto.

Le gambe pieghevoli ne consentono l’inserimento in qualsiasi angolo utile della cucina senza causare alcun problema di ingombro, con l’ulteriore possibilità di poterlo utilizzare come tradizionale portavivande per servire dolci e aperitivi agli ospiti in visita.

Pur essendo venduto a un prezzo relativamente economico, il materiale che lo compone è il legno di pino con base in MDF che, oltre a rendere la struttura stabile e resistente, ne fa un oggetto molto bello da vedere e capace di adattarsi a qualsiasi stile di arredamento.

 

Pro 

Ingombro minimo: Nonostante le dimensioni di 51 x 32 x 25 cm può essere riposto comodamente anche laddove lo spazio disponibile fosse limitato, visto che le gambe scompaiono completamente sotto il piano d’appoggio.

Bordi rialzati: Questo piccolo accorgimento rende più sicuro il trasporto del vassoio e impedisce al contenuto di cadere.

Robusto: Il vassoio da letto Zeller è realizzato in legno di pino e MDF per garantire solidità e robustezza anche a seguito di svariati utilizzi.

 

Contro 

Gambe poco stabili: L’unica pecca riguarda l’assenza di un idoneo sistema di bloccaggio in corrispondenza dei piedini d’appoggio, quindi bisognerà prestare maggiore attenzione durante l’utilizzo per evitare che si chiudano.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Relaxdays Tavolino da Letto in Bambù 10023234

 

Tra i modelli di vassoi da letto presenti nella nostra guida, il Relaxdays 10023234 è sicuramente il meglio riuscito dal punto di vista del design e della praticità. Si tratta, infatti, di un tavolino pieghevole con gambe a scomparsa che ha dalla sua una lavorazione in legno di bambù con finitura bianca che lo rende uno splendido oggetto decorativo da lasciare in bella vista in cucina.

Le sue dimensioni generose, pari a 31 x 64 x 22,5 centimetri, offrono una superficie abbastanza ampia per trasportare comodamente anche oggetti particolarmente voluminosi, riuscendo a sopportare carichi fino a 20 chilogrammi; mentre i bordi rialzati assicurano che piatti e tazze non cadano durante il trasporto.

A parte il design raffinato e ben curato nei particolari, secondo gli acquirenti, però, non offre nulla di nuovo rispetto alla media di questi articoli e come qualità è analogo ad altri modelli in bambù dal prezzo più economico.

 

Pro 

Estetica: Il prodotto fa del design la principale freccia al suo arco, grazie soprattutto all’accattivante finitura bianca e alla particolare attenzione riservata ai dettagli.

Pieghevole: Pur possedendo una superficie d’appoggio piuttosto ampia, la possibilità di ripiegare le gambe permette di riporre l’oggetto anche in spazi limitati.

Leggero: La particolare leggerezza della struttura e la presenza di bordi rialzati agevolano il trasporto del vassoio e consentono di servire la colazione a letto senza combinare disastri.

 

Contro 

Qualità/prezzo: Quando un prodotto viene venduto a un prezzo superiore alla media ci si aspetta una qualità costruttiva impeccabile, cosa che invece il Relaxdays 10023234 non offre.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Actimex Tavolo da Letto per Computer Portatile

 

L’ultimo prodotto che vi proponiamo è probabilmente il più completo e versatile della nostra lista, ma scivola purtroppo in ultima posizione per via del costo proibitivo che non lo rende accessibile per chiunque. A parte la struttura pieghevole, che permette di riporlo all’occorrenza all’interno di un armadio o in qualsiasi angolo utile della casa, dispone di un piano d’appoggio molto ampio (sui 60 x 40 x 26 cm) per appoggiarci sopra praticamente di tutto, dalle vettovaglie per fare un’abbondante colazione al computer per lavorare.

Molti utenti, infatti, dichiarano di utilizzarlo più come tavolo da lavoro che non come vassoio vero e proprio, soprattutto in virtù di alcune specifiche strutturali che lo rendono estremamente comodo e pratico da usare.

Si riferiscono, in particolare, al bordo curvo che permette di migliorare la postura quando si sta seduti davanti al pc, al leggìo portadocumenti e al pratico portabicchiere laterale, tutte caratteristiche che ne fanno l’accessorio perfetto per lavorare comodamente in qualsiasi contesto.

 

Pro 

Semplice da riporre: La struttura pieghevole, unita a un peso abbastanza contenuto, lo rendono particolarmente pratico da riporre e da trasportare.

Solido: Il prezzo alto a cui viene venduto trova giustificazione nell’impiego di materiali solidi e robusti, che assicurano una maggiore durata nel tempo.

Dettagli: Il brodo curvo permette di stare seduti anche per diverse ore consecutive senza avvertire fastidi, mentre il vano portabicchieri e il leggìo portadocumenti ne fanno un oggetto estremamente confortevole da utilizzare.

 

Contro 

Altezza: Visto il prezzo alto, ci sorprende che il modello non permetta di regolare l’altezza e l’inclinazione del piano d’appoggio; una pecca che vale la pena considerare prima di effettuare un investimento del genere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un vassoio da letto

 

Piccoli, grandi, rettangolari, in legno, provvisti di base d’appoggio o più semplicemente di pratici manici per il trasporto, i vassoi da letto offrono diversi vantaggi e sono una presenza costante in molte abitazioni.

Oltre alla praticità e alla possibilità di utilizzarli in contesti diversi, possono trasformarsi all’occorrenza in affascinanti elementi decorativi per portare funzionalità ed eleganza in casa con naturale semplicità. Date uno sguardo alla nostra guida e fate tesoro dei nostri consigli d’acquisto per scoprire come scegliere un buon vassoio da letto che sia durevole ma anche versatile.

Le dimensioni

In vendita si possono trovare vassoi declinati in diverse forme e materiali, ma tutti bene o male presentano una struttura abbastanza simile: un piano d’appoggio, che può essere fisso o reclinabile, e una base costituita, in genere, da due piedi regolabili in altezza.

Questi oggetti permettono di trasportare bicchieri, bottiglie e cibi di vario genere da una stanza all’altra della casa, ma possono essere utilizzati anche come tavolo da lavoro per appoggiare il portatile o altri strumenti necessari per lo svolgimento di specifiche attiva. Proprio in virtù del loro carattere versatile, al momento della scelta è importante avere ben chiaro in mente quale sarà la loro funzione, in modo da individuare un modello dalle dimensioni consone all’uso che se ne vuole fare.

Generalmente, questi prodotti hanno dimensioni standard con una larghezza di 50 cm e una profondità di 30 cm, ma è possibile anche acquistare modelli più grandi e capienti qualora l’esigenza sia quella di appoggiarci sopra oggetti particolarmente pesanti e voluminosi, come un servizio da tè per sei persone o un notebook da 18 pollici.

In questi casi, però, bisognerà anche tenere conto dello spazio disponibile in casa, soprattutto se l’intenzione è quella di riporre il vassoio all’interno di un mobile o su una piccola mensola quando non utilizzato.

Per raggiungere un perfetto compromesso tra dimensioni e ingombro si può optare per un modello pieghevole con piedi a scomparsa per ridurre lo spazio di collocazione una volta riposto.

 

I materiali

Se avete già dato un’occhiata ai prodotti presenti nella nostra classifica, avrete sicuramente notato come modelli apparentemente simili vengano proposti a prezzi assai distanti tra loro. Questo divario, in effetti, può dipendere da diversi fattori, primo fra tutti il tipo di materiale utilizzato per la realizzazione del prodotto. Il più comune per i vassoi da letto è sicuramente il legno che, oltre a essere molto stabile e resistente, si fa apprezzare per il design decisamente più accattivante.

Di contro, però, i modelli costruiti con questo materiale risultano più pesanti e meno flessibili rispetto a quelli in pvc o alluminio, che sono più leggeri e facili da trasportare. Pertanto, se nella scelta si tiene in grande considerazione la componente estetica o si ha intenzione di sfruttare il vassoio per un periodo di tempo prolungato, è preferibile optare per il legno o il bambù, magari lasciati nel loro colore naturale per abbinarli facilmente allo stile del proprio arredamento.

Qualora, invece, si voglia risparmiare ma senza scendere a compromessi in merito alla solidità e alla robustezza, si può puntare sull’alluminio o sulla più economica plastica, che si rivelano anche molto facili da pulire.

Regolazione e accessori

Per stabilire quale vassoio da letto comprare, oltre alle dimensioni e ai materiali di costruzione, bisogna anche considerare la comodità d’uso del prodotto, caratteristica che viene spesso valutata in base alla presenza o meno di un piano regolabile.

Un modello che permette di regolare l’altezza e l’inclinazione della superficie d’appoggio permette, infatti, di trovare facilmente la posizione adatta per mangiare o lavorare all’insegna del comfort e della praticità.

A proposito di comodità, per i più esigenti sono disponibili anche prodotti provvisti di numerosi accorgimenti strutturali volti a renderne l’utilizzo più confortevole; si pensi, per esempio, al vano portabicchieri e alle clip ferma computer.

Ovviamente, chi desidera un maggiore livello di comfort dovrà essere disposto a spendere una somma più elevata rispetto a chi, invece, preferisce puntare sull’essenzialità e il risparmio.

 

 

 

Domande Frequenti

 

A cosa serve un vassoio da letto?

I vassoi consentono di spostare e trasportare con facilità pasti e stoviglie da una parte all’altra della casa, semplificando i piccoli gesti quotidiani. Nello specifico, quelli denominati “da letto” si caratterizzano per la presenza di alcuni accorgimenti strutturali, come un piano reclinabile e piedini regolabili, che ne permettono l’uso come supporto per consumare cibi e bevande in luoghi diversi dal canonico tavolo da pranzo.

 

Di che grandezza deve essere un vassoio da letto?

Dipende da ciò che si vuole trasportare e dalla destinazione d’uso del prodotto: in vendita, infatti, si posso trovare vassoi più piccoli e leggeri pensati per i set da caffè, modelli di media grandezza per ospitare un intero servizio da tè e versioni medio-grandi adatti sia per il trasporto di più portate sia come piano d’appoggio per organizzare il proprio lavoro in maniera semplice e pratica.

 

Come costruire un vassoio da letto?

La prima cosa da fare per costruire un vassoio da letto personalizzato è procurarsi un ripiano di legno e incastrarlo in mezzo a due listarelle dello stesso materiale, preferibilmente da 50 x 30 cm ciascuna, che fungeranno da piedini d’appoggio. Per rendere la struttura stabile e sicura, dovete incollare i vari pezzi tra loro mediante una colla apposita, da applicare con un pennello a setole rigide per evitare antiestetiche sbavature.

Una volta assemblate le componenti, lasciate asciugare il collante per una notte intera, e se a lavoro ultimato non siete sicuri della stabilità del vassoio potrete rinforzare le parti dove avete applicato la colla con delle viti o delle staffe in acciaio.

 

Dove acquistare un vassoio da letto?

Come la maggior parte degli articoli per la casa, anche i vassoi da letto possono essere acquistati presso i negozi di casalinghi oppure online, dove in genere si trovano offerte molto convenienti e articoli di buona qualità a prezzi bassi.

 

Quanto costa un vassoio da letto?

Dal momento che i vassoi da letto non sono prodotti particolarmente sofisticati, acquistarne uno non comporta un investimento eccessivo dal punto di vista economico. Visto, però, che il prezzo è il principale indicatore della qualità di un prodotto, il nostro consiglio è di puntare, non tanto sulla migliore marca, quanto su modelli costruiti con materiali solidi e resistenti per rispondere a necessità di diversa natura.

 

 

 

Come utilizzare un vassoio da letto

 

Vi starete sicuramente chiedendo perché dedicare una sezione apposita su come utilizzare i vassoi da letto quando non serve di certo una laurea per capire come vadano usati. In realtà, più che del loro impiego, vogliamo parlarvi del modo con cui questi piccoli oggetti possono semplificare la vita, permettendovi di creare degli angoli dal grande valore funzionale non soltanto in cucina o in sala da pranzo ma in qualsiasi ambiente della casa, bagno e camera da letto compresi.

Un angolo bar

Grazie al loro carattere versatile, i vassoi da letto si pongono come validi elementi d’appoggio per valorizzare al meglio gli spazi abitativi, rendendoli più funzionali. Forse non ci avete mai pensato ma questi oggetti sono ideali anche per creare un angolo dedicato alle bevande in un living o in soggiorno, soprattutto se utilizzati in combinazione a un tradizionale mobile bar.

In questo modo, sarà possibile preparare e servire gli aperitivi agli ospiti in visita senza essere costretti ad allontanarsi dalla stanza per andare a cercare un vassoio adatto allo scopo.

Per questo uso è consigliabile, però, scegliere un modello dalle dimensioni generose e caratterizzato da un design curato sotto il profilo estetico che permetta di posizionarlo a vista senza pericolo di turbare lo stile dell’arredamento circostante.

 

Un pratico tavolino da soggiorno

Sebbene il vassoio da letto venga generalmente destinato al trasporto di cibi e bevande, alcuni trend dell’interior design lo vedono protagonista anche nel living o in soggiorno come pratico tavolino d’appoggio per soprammobili e oggetti decorativi.

Grazie ai piedini di sostegno, infatti, è in grado di assolvere la doppia funzione di complemento d’arredo per abbellire la stanza e di pratico portavivande su cui appoggiare bibite e stuzzichini mentre ci si concede un momento di meritato relax davanti alla tv o leggendo un buon libro.

 

In camera da letto

Oltre a portare la colazione a letto, i vassoi possono essere sfruttati come veri e propri comodini su cui riporre gli oggetti che si vogliono tenere sempre a portata di mano, come gioielli e occhiali.

In questo caso, la scelta dovrà tenere conto dello spazio disponibile nella stanza e del carico che l’oggetto sarà chiamato a sostenere, preferendo magari colori e materiali che si armonizzino alla perfezione con l’impronta stilistica dell’arredamento circostante.

 

Anche in bagno

Visto che i vassoi da letto possono fungere anche da pratici ripiani portaoggetti, non stupisce che siano sempre più presenti anche in luoghi inusuali come il bagno. Utili per appoggiare shampoo, bagnoschiuma, prodotti cosmetici e oggetti decorativi, possono essere sfruttati come elementi contenitori sul lavabo o accanto alla vasca per rintracciare velocemente all’occorrenza ciò di cui si ha bisogno durante i propri momenti di relax.

Per inserirlo in questo ambiente, però, è necessario che il vassoio scelto sia realizzato con materiali resistenti all’acqua e all’umidità, come la resina plastica o il legno trattato; mentre per quel che riguarda le dimensioni è preferibile optare per un oggetto poco ingombrante e dalle linee non troppo articolate per facilitare le successive operazioni di pulizia.

Per valorizzare l’atmosfera

Piccolo o grande che sia, un vassoio da letto può diventare anche un affascinante elemento decorativo per valorizzare vasi, cornici e piccoli soprammobili. Appoggiato su un tavolino o una consolle all’ingresso sarà un elegante complemento d’arredo da spostare facilmente quando necessario, magari sostituendolo con altri modelli di diversa grandezza e forma per trasformare il mood dell’ambiente a seconda delle preferenze.

Non solo, un vassoio può trasformarsi all’occorrenza anche in un meraviglioso centrotavola al cui interno inserire candele profumate e potpourri per rendere l’atmosfera più calda e accogliente.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS