Il significato di sognare il diavolo, di combatterlo o scacciarlo

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Lucifero, Satana, Belfagor, Belzebù, sono solo alcuni dei tanti appellativi attribuiti al demonio. Ma cosa significa quando il diavolo viene a farci visita in sogno?

 

Sognare il diavolo in una delle sue molteplici forme, può rivelarsi un’esperienza abbastanza forte e traumatica, soprattutto per coloro che credono fermamente nell’esistenza del demonio. Ma cosa significa realmente sognare satana o un suo demone “subalterno” che viene a farci visita mentre riposiamo serenamente tra le braccia di Morfeo?

 

Cosa significa sognare il diavolo

Le immagini del diavolo che a volte fanno capolino nella nostra dimensione onirica, possono assumere uno o più significati, che vanno ricercati più in senso psicologico che in altro. In pratica è possibile tentare di dare un’interpretazione a tali eventi come avviene quando sogniamo qualsiasi altra cosa.
Anche il diavolo ha una sua simbologia, che può variare a seconda di come questi interagisce o appare in sogno. In primis è bene ricordare che etimologicamente parlando, con il termine “diavolo” si indica un elemento di rottura ovvero “colui che divide”. Inoltre la figura di Satana può rappresentare un nemico o un avversario da affrontare e vincere.
Prima di cimentarsi nell’interpretazione di ciò che può significare vedere il diavolo in sogno, è fondamentale sapere se la persona protagonista dell’evento onirico è religiosa e quali sono le sue convinzioni relative al demonio e al mondo degli inferi.
Tale premessa è doverosa, perché statisticamente è più probabile che “il Maligno” appaia più spesso nei sogni di soggetti credenti. Tuttavia, sognare un demone può essere anche conseguenza di una suggestione, causata dalla visione di un film horror o di un documentario che ha come tema le possessioni demoniache o altri argomenti affini.
Se siete credenti e volete sapere come riconoscere il diavolo nelle persone vi suggeriamo di rivolgervi a un uomo di chiesa o ancora meglio a un esorcista. Diversamente se desiderate conoscere alcune interpretazioni dei sogni che hanno come oggetto il demonio, vi invitiamo a continuare la lettura di questo articolo.

Il diavolo e l’inconscio

Sognare il demonio può avere uno stretto legame con la parte più intima di noi stessi. L’immagine onirica del diavolo può rappresentare il “lato oscuro” della nostra persona, ovvero tutti gli aspetti del nostro “io” più profondo, che consideriamo negativi e pericolosi. Per tale motivo tendiamo a nascondere queste “ombre”, reprimendole e segregandole nell’inconscio.
Questa attitudine può essere la conseguenza di comportamenti ai quali ci siamo lasciati andare in passato e che sono stati cause di sensi di colpa. Ecco perché nei sogni tali impulsi possono manifestarsi sotto forma di diavoli, ovvero di creature malvagie e ripugnanti da tenere alla larga.
Il nostro “lato oscuro”, se così vogliamo appellarlo, non può essere ignorato, in quanto si tratta di una parte di noi che sta cercando di emergere e della quale dobbiamo prendere coscienza. Reprimere un nostro istinto o far finta che non esiste, col tempo può rivelarsi deleterio per il nostro benessere psicofisico e può trasformarsi in frustrazione e negatività.
È fondamentale invece cercare di interpretare certi segnali del nostro inconscio e acquisirne consapevolezza; solo così saremo in grado di intervenire su noi stessi, cambiare determinate cose che non vanno e migliorare la nostra vita.

 

Sognare il diavolo in camera da letto

Vi siete appena stesi sul vostro letto singolo con cassetti, chiudete gli occhi e all’improvviso da uno di questi spunta un diavoletto che vi assilla? Oppure vi siete coricati e iniziate ad avvertire la presenza del diavolo accanto al vostro letto, che vi guarda mentre dormite?
Spesso più che di sogni, si tratta di veri e propri stati di allucinazione, noti anche come “paralisi del sonno”, che spesso sono caratterizzati dalla sensazione di essere spiati da oscure presenze demoniache.


Tali allucinazioni possono palesarsi sia come ombre dai contorni incerti, sia come sagome nere ben definite, somiglianti a demoni o ad altre creature mostruose. Le allucinazioni da paralisi del sonno, oltre che essere visive, possono essere anche uditive, olfattive e tattili; infatti potreste sentire Lucifero in persona che vi chiama o che inveisce contro di voi.
Addirittura in alcuni casi, delle persone hanno avuto la sensazione di sentire odore di zolfo, elemento che spesso accompagna le apparizioni demoniache. In altri casi ancora, si sono raccolte testimonianze di persone che hanno percepito il tocco del diavolo sul proprio corpo o che si sono sentiti strappare le coperte di dosso.
Chi soffre di queste allucinazioni, spesso è ossessionato dalla figura del diavolo e ha paura che questi possa impossessarsi della propria anima. In verità tutto ciò può essere razionalizzato e spiegato dalla presenza di disturbi legati al sonno, che interagiscono con il nostro inconscio e che danno vita alle nostre paure più profonde.

 

Sognare di essere posseduti dal diavolo e di combatterlo

Sognare di avere il diavolo in corpo può rappresentare una forza che è dentro di noi e che sta combattendo per cercare di emergere. In pratica può trattarsi di pulsioni e di istinti repressi che lottano per avere spazio nella nostra vita.
Un sogno del genere può anche concludersi con la vittoria dell’ io sul “diavolo”; tuttavia è fondamentale cercare di ascoltare di più noi stessi, per comprendere quali sono i lati repressi della nostra personalità che ci provocano turbamenti e che fatichiamo a controllare.

Sognare di essere posseduti dal diavolo può anche simboleggiare una grande insicurezza o la perdita di controllo sulla nostra vita. In questo caso si rivela molto utile scavare nel nostro passato, al fine di trovare eventuali traumi che hanno causato determinati blocchi psicologici ed emozionali.


Sognare di trasformarsi in un diavolo

Sognare di essere un diavolo o un demonio potrebbe rappresentare un grande bisogno di sfogare della rabbia a lungo repressa. Inoltre potrebbe anche rappresentare la capacità di acquisire il coraggio necessario per trasgredire ad alcuni obblighi morali che ci tarpano le ali.
Anche in questa situazione, la metamorfosi onirica in demone, è simbolo di un bisogno impellente di far emergere alcune parti della nostra personalità, che solitamente reprimiamo.

 

Sognare di fare amicizia con il diavolo o con un demonio

Sognare di essere amico del diavolo o di fare un patto con questo, può significare che siamo delle persone facilmente manipolabili e influenzabili. A tal proposito, è necessario prestare molta attenzione a chi conosciamo, in quanto potrebbe trattarsi di qualcuno che ha secondi fini e che potrebbe sfruttare la nostra amicizia e i nostri punti deboli per raggiungere i suoi scopi.

Numeri del lotto:

Numero del diavolo 77

– Diavolo trasformato in uomo 57

– Diavolo trasformato in donna 60

– Diavolo tentatore 31

– Diavolo che ride 35

– Diavolo nelle fiamme 6

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

9 COMENTARIOS

Sabrina

June 23, 2022 at 7:30 pm

Stanotte ho fatto un sogno terribile. Ero in una dimora in cui regnava molta vegetazione. Nel sogno era la casa di mia madre. Quando ho visto questo luogo ho avvertito come se tutto ciò che era lì, compresi dei fiori giganti, mi appartenesse .mi erano stati rubati con inganno da mia mamma. Nella vita reale ciò non mi provocherebbe rabbia o l’ impeto assassino che stanotte mi ha fatto aggredire mia madre. Lei era mia madre solo nel suo aspetto perché io sapevo si trattasse del diavolo. Lo percepivo, sentivo che voleva far parte di me. Mi sono avventata su di mia mamma con tutta me stessa, la rabbia che ho provato nel sogno era voglia di uccidere mia madre. E mentre mi avventavo ho sentito un boato pazzesco in camera che mi ha svegliata. Cercare di raccontare un sogno è riduttivo tuttavia l’ esperienza nel percepire addosso un’ energia così potente e malvagia è stato uno shock

Répondre
ProjectM1

June 24, 2022 at 3:52 pm

Salve Sabrina,

nel mondo delle interpretazioni dei sogni solitamente sognare di uccidere la propria madre significa cercare di liberarsi della forte influenza che lei ha nella tua vita. Il fatto che però tu la identificassi con il diavolo può voler anche dire che hai la necessità di liberarti di qualche aspetto che non ami del tuo carattere che – magari – potresti anche inconsciamente imputare a tua madre…

Saluti
Team A

Répondre
Sergio

June 4, 2022 at 9:15 am

Mi trovavo in un museo di un poeta scrittore e scultore, sulle sue opere c’era la data del 1814 o 41 non ricordo bene, una scultura di una pipa aveva il volto di Lucifero, nelle sue poesie parlava spesso di Dio, entrato nella tomba che era una stanza contenente varie opere tra cui la pipa, c’era lui (imbalsamato con la maschera di Lucifero, dopo essermi avvicinato con un traliccio appuntito sul suo petto di colpo si è messo seduto sbarrando gli occhi e aveva il volto molto simile ad albert ainstein in quel momento guardando nel suo sguardo ho chiesto di farmi diventare ricco. Nello stesso momento mi sono sentito dei brividi fortissimi alle gambe e mi sono svegliato.

Répondre
Sara

April 28, 2022 at 6:22 am

Premetto che sono atea. Stanotte ho sognato che lottavo con il diavolo Gli “strappavo” la faccia ma questa si allungava come fosse di plastica, era tutta sbilenca il diavolo mi diceva di chiamarsi Satana. Il sogno è ambientato fine 800 lo dico perché eravamo vestiti con gli abiti di quell’epoca nel sogno eravamo a una festa di quelle che si facevano allora, mentre ballavamo arriva il diavolo sotto le sembianze di un bel giovane con i capelli scuri e lunghi ma quando si voltò per guardarmi vidi i suoi occhi diventare rossi e iniziai a scappare perché mi resi conto appunto che si trattava del diavolo Poi mi girai di scatto iniziai a picchiarlo in volto con le mani ma come dicevo prima il volto sembrava quello di The Mask era tutto sbilenco sembrava di plastica fine del sogno. ..cosa significa?

Répondre
ProjectM1

April 28, 2022 at 2:44 pm

Salve Sara,

Al di là dell’ambientazione e dell’epoca che hanno poca importanza, i due elementi del sogno da tenere in considerazione sono la tua lotta contro il diavolo e, in un certo senso, la sua trasformazione (anche se limitata al cambiamento della sua faccia in una sorta di maschera). Ebbene lottare contro un demonio che si trasforma significa che nella tua vita pensi che ci sia qualcuno che ti impedisce di godertela appieno, quando non addirittura che tenti di manipolarti o ingannarti… e si tratta di una persona che, tipicamente, è vicina a te. Non è necessariamente detto che sia davvero così ma di certo nel tuo inconscio vivi questa relazione con questo “sentire”.

Saluti
Team A

Répondre
Giovannella

February 11, 2022 at 3:09 pm

Ho sognato un demone ma nn ricordo più il sogno

Répondre
ProjectM1

February 18, 2022 at 6:22 pm

Salve Giovannella,

sognare un demone può significare aver paura di qualcosa; forse stai vivendo un periodo abbastanza stressante e il tuo subconscio cerca di comunicarti che devi cercare di rilassarti o, più semplicemente, che c’è una situazione poco piacevole che temi di affrontare.

Saluti

Team A

Répondre
renato

November 14, 2021 at 4:11 pm

ho sognato che stavo esorcizzando e ci sono riuscito, una ragazzina, sembrava adolescente, con le fattezze di una mia conoscente, alla fine ci sono riuscito: quale può essere il significato?

Répondre
ProjectM1

November 16, 2021 at 12:33 pm

Salve Renato,

il tuo sogno, per quanto possa sembrare inquietante, è molto positivo, infatti sta a simboleggiare che ti stai assumendo delle responsabilità anche gravi o che stai vivendo un periodo molto stressante, ma la conclusione positiva (riesci a compiere l’esorcismo e a liberare la ragazza) ti vede vincitore su tutto. Probabilmente il tuo inconscio sfoga di riflesso le preoccupazioni della vita quotidiana ma ti sta anche comunicando che sei forte e che riuscirai a risolvere tutto per il meglio.

Saluti

Team A

Répondre