Le 8 migliori federe per cuscini del 2022

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Federe per cuscini – Guida, Opinioni e Confronti

 

Arredare la camera vuol dire anche scegliere la biancheria giusta per il letto, per esempio valutando con attenzione le federe. Meglio optare per un modello classico o moderno? Quale colore preferire per la stanza dei ragazzi? Se avete le idee confuse, non vi resta che leggere la nostra guida all’acquisto e dare un’occhiata ai prodotti che abbiamo preferito. In pole position c’è la federa di Offtopic che è realizzata al 100% in seta, scelta che garantisce piacevolezza al contatto ma anche benefici per pelle e capelli. Ci è piaciuto anche Amazon Basic Federe in Microfibra, un set dedicato a chi non può spendere troppo, disponibile in vari colori, per accontentare le esigenze di tutti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori federe per cuscini – Classifica 2022

 

Ecco qui alcuni dei prodotti più interessanti tra quelli venduti online: date un’occhiata alle loro caratteristiche e fatene una comparazione, per individuare le migliori federe per cuscini del web. 

 

 

1. Offtopic Federa di Seta Pura Caramel

 

Nel momento della scelta di una nuova federa per il vostro cuscino, avete mai preso in considerazione un materiale come la seta? Al di là della naturale eleganza di questo tessuto, una federa di questo tipo rappresenta una scelta che comporta una serie di benefici, sia dal punto di vista della qualità del riposo sia da quello della salute.

Innanzitutto, poggiare le testa sulla seta restituisce un feeling estremamente piacevole e questo ha inevitabili ripercussioni benefiche sul sonno. Ma l’aspetto più importante di questo materiale è rappresentato dalla delicatezza con cui si prende cura della pelle e dei capelli. Per quel che riguarda l’epidermide, la federa di Offtopic evita di lasciare segni e “pieghe” sul volto, inoltre, non assorbendo l’umidità della pelle, la lascia correttamente idratata nel corso della notte.

Per quanto riguarda la chioma, la seta ha la naturale capacità di preservare la lucentezza dei capelli, evitandone l’effetto crespo e la formazione delle doppie punte. Insomma, optare per questo prodotto – e obiettivamente sostenere un costo che non può che essere superiore a quello di una federa tradizionale in cotone – è una scelta volta ad assicurarsi una serie di benefici, il che giustifica ampiamente il prezzo. Del resto, la qualità si paga.

 

Pro

Qualità: La seta utilizzata è pura al 100% e questo la rende elegante ma soprattutto estremamente piacevole al tatto. Inoltre, rispetta lo standard Oeko-Tex e quindi è conforme alle norme europee, perché non è trattata con sostanze chimiche nocive.

Capelli: Le caratteristiche della seta garantiscono benefici per la pelle ma soprattutto per i capelli, visto che ne riducono l’effetto crespo e le possibilità che si spezzino.

Umidità: La seta non assorbe quella della pelle, dunque mentre si dorme l’epidermide del volto mantiene la corretta idratazione.

 

Contro

Prezzo: La qualità si paga e qui parliamo di seta pura 22 momme, il che giustifica il costo elevato e oggettivamente superiore a quello delle federe in cotone.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. AmazonBasics Federe in Microfibra Set di Due 

 

Non sapete quali federe per cuscini comprare, visti i pareri discordanti della rete e tra i conoscenti? Date uno sguardo a quelle di AmazonBasics, tra le offerte più interessanti del web. Questa coppia è prima di tutto disponibile in colori e tonalità diverse, così da accontentare tutti coloro che non vogliono creare discordanze di tonalità nella camera da letto.

Misurano 50 x 80 cm, quindi sono abbastanza ampie da adattarsi a tutti i tipi di cuscini in commercio, e sono realizzate in microfibra di poliestere, un tessuto per alcuni un po’ troppo sottile, ma che è molto resistente, morbido e anche antipiega.

Si tratta quindi anche di una soluzione valida se non volete perdere ore dietro al ferro da stiro. Vincenti per il rapporto qualità/prezzo, sono la scelta preferita da chi vuole risparmiare: se non sapete dove acquistare questo prodotto, cliccate sul link in basso.

 

Pro

Colori: Questa coppia di federe è disponibile in varie tonalità, per accontentare le esigenze di tutti coloro che vogliono mantenere uno stile in camera da letto.

Antipiega: Il materiale utilizzato, oltre a essere resistente, è anche a prova di ferro da stiro, visto che, quando asciuga, è pronto da mettere nel cassetto.

Costo: Un articolo a prezzi bassi, che piace a chi vuole risparmiare sulle spese ma non sulla qualità.

 

Contro

Sottile: Il rivestimento di questi cuscini risulta essere un po’ troppo sottile, anche se robusto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Lirex 2 Pack Federe per Cuscini Standard Size Morbido

 

Se il vostro problema non è tanto come scegliere delle buone federe per cuscini, ma individuare il modello delle dimensioni giuste, Lirex vi offre una buona soluzione. Il prodotto infatti è disponibile in diversi formati, dallo standard al king size, per assicurare la giusta copertura a tutti i tipi di cuscini.

Ci sono anche molti colori tra i quali scegliere il vostro nuovo paio di federe per il letto, in tessuto microfibra, molto morbido e anche traspirante ma, secondo qualche utente, anche un po’ troppo sottile, per cui è bene prestare attenzione ai lavaggi.

Si consiglia infatti di immergerle in acqua fredda, ma è possibile usare anche la lavatrice senza centrifuga, visto che si asciugano molto rapidamente e quindi si possono riutilizzare in fretta. Il costo è basso, per cui non dovrete fare particolari rinunce per poter acquistare questo modello, anche in vari colori.

 

Pro

Formati: Questo modello è disponibile in varie misure, per accontentare le esigenze di chi ha un paio di cuscini più grandi del normale.

Asciugatura rapida: Le federe hanno il vantaggio di asciugare molto rapidamente, per cui potrete riutilizzarle subito senza dover aspettare.

Prezzo: Si tratta di un modello dal costo interessante, che permette di acquistarne più paia anche di colore diverso.

 

Contro

Tessuto: La microfibra qui usata è un po’ troppo sottile, anche se resistente, per cui non confortevole per tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Italian Bed Linen Max Color Coppia di Federe 

 

Avete una pelle sensibile e riuscite a dormire solo ed esclusivamente su federe di puro cotone o su quelle in materiale puro e non misto? La proposta di Italian Bed Linen può fare per voi: i suoi prodotti sono infatti realizzati al 100% in cotone e sono tutti in tinta unita, ma è possibile scegliere molte tonalità differenti, in quanto la disponibilità è abbondante.

Misurano 52 x 82 cm e sono Made in Italy, dotate di patella interna e non di chiusura, per cui dovrete sistemare i cuscini in modo che non scivolino via. Il materiale consente di lavarli diverse volte senza che perdano la colorazione originale, quindi il costo leggermente più alto di quello di altre soluzioni è più che giustificato.

Ciò su cui gli utenti non sono invece soddisfatti è la tonalità che arriva a casa, in quanto spesso è differente da quella indicata nelle foto. 

 

Pro

Materiale: Queste federe sono in puro cotone 100%, per cui potrete riposare la testa su un tessuto del tutto naturale.

Disponibilità: Potrete scegliere uno dei tanti colori messi a disposizione dall’azienda, per adattare il vostro acquisto allo stile delle lenzuola.

Lavaggio: Si tratta di un tessuto resistente, che può essere lavato anche in lavatrice senza scolorire.

 

Contro

Colori: Quelli indicati nelle fotografie non sono uguali alle tonalità che arrivano a casa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Liabel_ Coppia Federe in Cotone Tinta Unita 

 

Se la vostra fiducia nei prodotti del web non è molta, non potete far altro che affidarvi ai consigli di chi ha già provato l’oggetto di vostro interesse. In questo caso, le federe per cuscini proposte da Liabel_ sono interessanti per lo stile che le connota.

Questa coppia è in cotone 100% e disponibile in tanti colori diversi, che possono fare pendant con le lenzuola che avete già a disposizione. Una caratteristica che le contraddistingue è la presenza di un filo di colore bianco lungo un bordo, un elemento che conferisce un tocco di classicità in più.

Si tratta di un modello a sacco, che quindi non ha chiusura ma accoglie il cuscino impedendogli di uscire fuori. Le misure sono 50 x 80 cm, adatte a gran parte dei giacigli in commercio, ma la superficie di queste federe non appare molto liscia al tatto, per cui non sempre è gradita da chi vi si posa. 

 

Pro

Stile: Queste federe sono caratterizzate da vari colori e una linea bianca, quasi impercettibile, posta alla fine di uno dei lati.

Rapporto qualità/prezzo: il prodotto è venduto a un costo interessante, visto che è realizzato in cotone 100%.

Misure: Le dimensioni sono 50 x 80 cm, standard e adatte a ogni tipo di cuscino.

 

Contro

Superficie: Nonostante il tessuto, questo modello è abbastanza ruvido al tatto, quindi non molto piacevole quando si posa la testa sul cuscino.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Babloo Coppia di Federe Love You And Me 

 

Volete fare un pensiero a una persona cara o dimostrare il vostro amore utilizzando un paio di federe per cuscini? Date un’occhiata a quelle di Babloo, che riportano scritte romantiche in mezzo a dei cuori.

Per essere precisi, su una appare “Sei il primo mio pensiero che al mattino mi sveglia” e sull’altra “L’ultimo desiderio che la notte mi culla”, due frasi che richiamano una canzone degli 883, mentre il lato opposto è bianco in entrambi i casi. I due elementi misurano 50 x 80 cm, dimensioni che si adattano a gran parte dei cuscini in commercio. 

Il tessuto che le costituisce è il policotone, quindi misto, elemento che ne giustifica il prezzo concorrenziale ma che non piace a tutti, soprattutto perché in estate fa sudare. Si tratta però di un regalo economico che potrà rendere felice la persona che amate.

 

Pro

Con scritte: Se volete stupire la persona alla quale volete bene con un regalo originale, questo è ciò che fa per voi, ovvero una coppia di federe che riportano due frasi di una celebre canzone d’amore degli 883.

Costo: Si tratta di un articolo dal prezzo basso, ideale per chi ha un piccolo budget ma desidera colpire l’amato.

 

Contro

Materiale: Il misto cotone non è il punto di forza di questo prodotto, che risulta così troppo caldo nel periodo estivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Babloo Coppia di Federe King and Queen con Corone

 

Un modo per arredare con originalità il letto matrimoniale è anche quello di scegliere un paio di federe che contraddistinguano coloro che vi dormono. Optare quindi per King e Queen, con tanto di corona, non farà altro che caratterizzare anche il posto dove siete solite dormire e dove dorme anche il vostro compagno, fidanzato o marito.

Non c’è possibilità di scegliere il colore, in quanto entrambe hanno una base bianca e le due scritte in nero, con corone, né una soluzione per chiudere il cuscino all’interno con dei bottoni, mentre basta infilare il guanciale, dato che funziona come una tasca. 

Le dimensioni sono 50 x 80 cm, indicate per tutti i modelli in commercio, per un costo molto conveniente e dedicato proprio a chi non ha grosse possibilità economiche. Il tessuto è però sintetico, particolare non solo non gradito a tutti ma anche scomodo in quanto fa sudare durante il periodo più caldo.

 

Pro

Personalizzate: Su ogni federa troverete una scritta che caratterizza chi occupa quella parte del letto, quindi King e Queen, con corone annesse.

Dimensioni: Sono standard, per cui andranno bene con un po’ tutti i cuscini in commercio. 

Costo: Questa coppia non comporta grosse spese, per cui è adatta a tutte le tasche.

 

Contro

Tessuto: Non è cotone ma sintetico, quindi può non piacere alle persone con una pelle molto delicata.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Bassetti 2 Federe per Guanciali Time 50x80 

 

Concludiamo la nostra rassegna con un prodotto di un noto marchio italiano: Bassetti propone un paio di federe in cotone americano 100%, certificato Oeko-Tex e quindi privo di sostanze nocive per la pelle di grandi e piccoli.

Dato il materiale che le compone, possono essere messe in lavatrice e lavate anche a 60°, visto che non scoloriscono: le tonalità a disposizione sono diverse e tutte in tinta unita. Misurano 50 x 80 cm, quindi hanno dimensioni standard, e sono considerate di buona qualità da chi le ha scelte tra quelle proposte sul web.

Il costo è più alto di quello di modelli simili in vendita, dovuto certamente al rispetto delle normative europee in fatto di sicurezza e al fatto che si tratta di un articolo Made in Italy, ma il vero problema è piuttosto la ruvidezza che sembra assumano dopo qualche lavaggio, che rende meno piacevole poggiare la testa al di sopra.

 

Pro

Cotone 100%: Il tessuto con il quale sono realizzate queste federe non solo è puro ma arriva anche dotato della certificazione Oeko-Tex.

Lavabili in lavatrice: Potrete anche metterle a 60° senza rovinarle, per assicurarvi la massima pulizia dagli allergeni.

 

Contro

Ruvidezza: Oltre al costo più alto, diventano meno morbide dopo qualche lavaggio, per cui non sono gradite a tutti sotto questo punto di vista.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare delle federe per cuscini

 

Insieme alla rete, al materasso e al cuscino, la federa è un altro elemento molto importante per godere di un buon riposo ristoratore. Spesso si presta la massima attenzione nella scelta dei primi tre componenti del letto e raramente si pensa all’ultimo accessorio menzionato.

Optando per delle buone federe per cuscini, migliorerete a 360° la qualità del vostro riposo. Continuando a leggere, troverete diversi consigli utili per investire bene il vostro denaro nell’acquisto dei migliori rivestimenti per guanciali.

La federa giusta

Se avete scelto dei cuscini morbidi per il vostro letto, rivestendoli con delle buone federe, non farete altro che migliorare il comfort dei guanciali e la qualità del vostro sonno. Si tratta di rivestimenti molto utili, indispensabili sia per mantenere puliti i cuscini e sia per renderli gradevoli esteticamente.

Una volta, le nostre nonne si preoccupavano molto di preparare accuratamente i corredi nuziali, che includevano lenzuola e federe. Questi elementi, oggi come ieri, sono ancora degli accessori importanti per migliorare la qualità del riposo e per risaltare esteticamente il letto sul quale vengono applicati.  

Sicuramente, nella società odierna, federe e lenzuola sono meno ricamate di una volta e hanno assunto un aspetto più moderno, più pratico e più funzionale. Se desiderate godere di un buon riposo, la scelta della giusta federa è in grado di fare la differenza. 

Prima di acquistarne una, tenete in considerazione il tipo di chiusura (a bottoni, con laccetti, a cuciture laterali, a zip), in base al modello di cuscino e alle vostre esigenze. Ricordate che il tipo di federa, i materiali, le dimensioni e il tipo di chiusura, sono elementi da non sottovalutare in fase di acquisto di questo prodotto (come avviene per il cuscino).

 

La scelta dei tessuti

Il mercato offre una vasta gamma di modelli di federe e di lenzuola abbinate; tuttavia entrambe possono essere scelte singolarmente. Prima di acquistare però, valutate bene i tessuti con i quali sono state realizzate le federe, in quanto è proprio da tale scelta che può dipendere la qualità del vostro riposo.

Tra i vari tipi di materiale presenti in commercio troverete: il cotone, la seta, il lino, la microfibra, ecc. Le federe più gettonate sono quelle realizzate in cotone, in quanto risultano più soffici, più assorbenti ed economicamente vantaggiose.

Ovviamente ci sono diversi tipi di cotone, infatti se desiderate qualcosa di più pregiato e costoso, potreste optare per il percalle, un tessuto composto da filamenti molto sottili e leggeri, che offrono una grande sensazione di morbidezza, simile alla seta.

Se volete un tessuto che sia una via di mezzo tra il percalle e il cotone comune, potreste scegliere una tipologia di cotone orientale, fresca e confortevole al tatto, ma allo stesso tempo più accessibile come costo.

Per ciò che riguarda le federe sintetiche e in microfibra, possiamo dire che sono molto diffuse e che risultano più facili da lavare; tuttavia il loro livello di morbidezza è più basso e non è paragonabile a quello del cotone. I modelli sintetici sono abbastanza economici, mentre quelli in microfibra hanno un costo maggiore.

Se invece siete dei tipi freddolosi, le federe in flanella potrebbero fare al caso vostro, perché si adattano subito alla temperatura corporea e trattengono bene il calore.

In poche parole, se dovete comprare delle federe per i vostri cuscini, assicuratevi prima che il tessuto del prodotto sia adatto a soddisfare le vostre esigenze. Inoltre accertatevi che i materiali siano resistenti e che riescano a sopportare molti lavaggi. Di fatto le federe sono a contatto diretto con la cute, pertanto vanno igienizzate più frequentemente rispetto ai guanciali.

Le misure

Una altro dato importante da tenere in considerazione prima di acquistare un paio di federe per i vostri cuscini, sono le dimensioni. Prendete bene le misure dei guanciali e fate molta attenzione alle taglie, specialmente se decidete di comprare online, in quanto quelle italiane sono diverse da quelle degli altri paesi.

Di solito i cuscini per i letti sono di forma rettangolare e misurano circa 40 x 80 cm. Difficilmente si utilizzano quelli quadrati, che vengono sfruttati maggiormente per migliorare il comfort di divani e poltrone.

Tenete conto anche dello spessore del guanciale, perché se questo risulta troppo spesso, potrebbe dare qualche problema con la chiusura laterale.

 

 

 

Come rivestire i propri cuscini

 

Che si tratti di cuscini per letto, per divano o per poltrona, le federe fungono da protezione per i guanciali e si rivelano delle ottime soluzioni per mantenere un buon livello di igiene. È infatti consigliabile optare per dei cuscini sfoderabili, in modo da rendere possibile la pulizia della sola copertura, senza dover per forza lavare anche il corpo del guanciale.

Per rivestire un cuscino basta comprare una federa adeguata in un negozio specializzato o sui siti online.

Come fare le federe per cuscini

Se non volete spendere dei soldi per acquistare delle federe, potreste decidere di realizzarle voi stessi. In rete esistono svariati tutorial per cucire dei rivestimenti per guanciali e noi vogliamo proporvene uno semplice, per cucire un copricuscino in cotone con chiusura a busta.

Innanzitutto, una volta scelta la stoffa adatta, mettete a mollo il tessuto, al fine di eliminare l’amido e di evitare il rischio di restringimenti dopo il primo lavaggio. 

Ciò che vi occorre prima di iniziare è: un rettangolo di cotone da 86 x 52 cm e uno da 95 x 52 cm, del cotone per cucire a macchina (dello stesso colore della stoffa), degli spilli con la testa piatta, un paio di forbici, un ferro da stiro e una base e riga da taglio.

Cucite insieme i due rettangoli per tutta la loro lunghezza (dritto con dritto). Piegate e cucite i due bordi esterni e se volete velocizzare il procedimento, aiutatevi col ferro da stiro. Piegate l’orlo del rettangolo più corto di 1 cm e poi di 5 cm. A questo punto fissate la piega con il ferro e bloccatela con degli spilli, in modo da cucire a filo del piegamento.

L’orlo del rettangolo più lungo deve essere piegato di 1 cm per ben due volte; dopo di ciò passate sopra di questo con il ferro da stiro e cucite a filo del bordo.

Voltate la fodera al rovescio e noterete che un lato della tasca è più lungo dell’altro. Piegate la parte di stoffa in eccesso su sé stessa verso l’interno della federa, fissatela con degli spilli e cucitela a 1 cm dal bordo su ambo i lati lunghi.

Infine rifinite tutti i lati del copricuscino con delle cuciture a zig zag, in modo da ottenere un prodotto resistente e ben lavorato. In questo modo avrete realizzato una federa a busta con tasca interna per bloccare il guanciale.

Come lavare le federe dei cuscini

Innanzitutto per lavare le federe dei cuscini (sfoderabili) è sempre consigliabile seguire le indicazioni riportate sull’etichetta del tessuto, onde evitare di rovinarle. Chiaramente tutto dipende dal tipo di macchie presenti sul copricuscino e dalle stoffe, che possono essere le più disparate, come per esempio: cotone, seta, microfibra, raso, ecc.

Ogni materiale ha le proprie caratteristiche, pertanto ogni copricuscino richiede un trattamento specifico in fase di lavaggio. Il cotone per esempio è uno dei tessuti più facili da lavare, mentre la seta necessita di un tipo di trattamento più delicato.

Alcuni tessuti infatti è meglio lavarli a mano o con dei programmi delicati per lavatrice. Molto importante è anche il tipo di detersivo che si usa, in quanto oltre a rimuovere efficacemente lo sporco, il detergente non deve rovinare il tessuto trattato.

Se le federe sono munite di bottoncini, vi suggeriamo di chiuderli sempre prima di riporle nel cestello della lavatrice; in questo modo eviterete che i bottoni si danneggino durante il lavaggio.

Un altro accorgimento da adottare per preservare la brillantezza dei colori, consiste nel rivoltare le federe al contrario prima di metterle in lavatrice.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come sgrassare le federe dei cuscini?

Spesso le federe possono macchiarsi di sudore, trucco, grasso della pelle, oli e creme che utilizziamo per la cura del corpo. Tali macchie di sporco, possono risultare difficili da rimuovere, tuttavia non c’è da aver paura, in quanto esistono svariati metodi di lavaggio.

Tra le varie sostanze capaci di sgrassare i tessuti, ricordiamo: il succo di limone, il perossido di idrogeno (acqua ossigenata), l’aceto bianco, il bicarbonato di sodio e l’ammoniaca. Per ottenere una soluzione efficace, è sufficiente mescolare una delle sostanze sopracitate con dell’acqua e immergervi la parte di tessuto macchiata per mezz’ora circa. 

Passato questo arco di tempo, lavate il copricuscino in acqua fredda utilizzando un normale detersivo. Se usate l’ammoniaca, tamponate la macchia con la miscela e lavatela dopo qualche minuto.

Per ciò che riguarda le proporzioni delle varie soluzioni, ogni parte di sostanza dovrebbe essere miscelata a una parte uguale d’acqua. Chiaramente, prima di intervenire sulla macchia, assicuratevi che il tessuto non sia troppo delicato.

Come sbiancare le federe dei cuscini?

Se le federe dei cuscini sono bianche e presentano degli ingiallimenti, è possibile sbiancarle nuovamente utilizzando un metodo naturale. Basta realizzare una soluzione di limone e acqua ossigenata.

Prendete 250 ml di perossido di idrogeno a 10 volumi e mescolatelo in acqua calda con del succo di limone. Lasciate la federa in ammollo nella miscela per 30/40 minuti fino al momento del lavaggio in lavatrice. Il risultato di questo metodo è sensazionale e il vostro guanciale ritroverà il biancore perduto.

 

Quali sono i migliori tessuti per le federe dei cuscini?

In commercio esistono federe realizzate con tessuti diversi. Sicuramente i copricuscini più diffusi sono quelli in cotone, in quanto sono molto morbidi e il loro prezzo di mercato risulta abbastanza accessibile.

A ogni modo è possibile scegliere tra diversi tipi di cotone, più o meno pregiati. Il cotone percalle per esempio è uno dei più raffinati e soffici, perché è composto da dei sottili filamenti, che sono in grado di offrire una morbidezza simile a quella della seta. Il costo di questo tessuto è più elevato rispetto a quello del cotone normale.

Diversamente potreste optare per un tipo di cotone orientale, che risulta fresco e confortevole e ha un prezzo di mercato più accessibile. Tra le federe più vendute, troviamo anche quelle realizzate in microfibra e in tessuto sintetico. 

I copricuscini sintetici sono meno morbidi di quelli in cotone ma sono più facili da lavare e il prezzo è decisamente vantaggioso. Se volete qualcosa di altamente pregiato potreste optare per la seta o per il raso, ma in questo caso i costi sono abbastanza elevati.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS