Sognare di piangere disperatamente: significato e numeri della smorfia

Ultimo aggiornamento: 05.10.22

 

Vi è capitato di svegliarvi di soprassalto nel cuore della notte per aver sognato di piangere disperatamente e magari senza alcun motivo apparente? In questo articolo cercheremo di spiegare il significato del pianto e delle lacrime nella simbologia onirica.

 

Cosa vuol dire sognare di piangere? Come accade per tutte le manifestazioni oniriche che si verificano durante il sonno – quando cioè la nostra mente elabora le emozioni e ciò che è accaduto durante il giorno – anche il pianto assume significati diversi da interpretare caso per caso. Per alcuni piangere in sogno ha un’accezione negativa perché le lacrime vengono generalmente associate a sentimenti di tristezza, malinconia, depressione o alla scomparsa di una persona cara, mentre secondo alcune credenze popolari questi sogni sarebbero presagio di fortuna e felicità.

Ma qual è la verità? E cosa dicono gli esperti al riguardo? In questo articolo scopriremo alcune delle varie interpretazioni che si possono attribuire al piangere nel sogno e se si tratta di un modo con cui il nostro inconscio sta cercando di comunicarci qualcosa.

Cosa significa sognare di piangere

Nella vita reale, il pianto ha un significato diverso a seconda delle circostanze: da un lato si può piangere per un dolore fisico, per una forte sofferenza emotiva o per la perdita di una persona cara, dall’altro ci sono le cosiddette lacrime di gioia o commozione. Spesso si ritiene che piangere sia uno sfogo, che dopo aver pianto a dirotto ci si sente sollevati, come se fosse un modo per allentare la tensione e liberare la mente dalle preoccupazioni e dagli affanni.

Ebbene, tutte queste connotazioni del pianto vengono riprese anche durante il sonno, momento in cui la nostra mente vaga senza nessun freno inibitorio in un limbo estemporaneo di parole, suoni, immagini e illusioni, che riusciamo a comprendere solo in parte.

L’unica cosa certa è che sognare di piangere disperatamente non deve per forza essere interpretato come un qualcosa di negativo, ma può essere anche un segno di forza ed equilibrio interiore. A ogni modo, per conoscere il giusto significato di queste manifestazioni oniriche bisogna comunque capire l’origine del pianto e da cosa sia stato determinato durante il sonno.

 

La simbologia del pianto nei sogni

Come accennato, sognare di piangere tanto non è sempre sintomo di tristezza o dolore, ma può essere anche visto come un meccanismo attraverso il quale l’inconscio cerca di ristabilire e mantenere l’equilibrio interiore, liberando tutte quelle emozioni – negative o positive – represse nell’arco della giornata.

Secondo alcune credenze popolari le lacrime nei sogni condividono lo stesso significato dell’acqua: proprio come la pioggia torrenziale, che cadendo spazza via rami, foglie e pietre, anche il pianto “purifica” l’anima ed elimina quel tumulto di sensazioni e pensieri da cui si viene sopraffatti per un motivo o per l’altro.

Dal punto di vista psicologico, è dunque evidente che chi sogna di piangere sta vivendo un periodo in cui sente il bisogno di sfogarsi, allentare la tensione accumulata e liberare la mente dalle preoccupazioni che gli impediscono di vivere la propria vita in modo tranquillo e sereno.

 

Sognare di piangere: le diverse interpretazioni

Dopo aver evidenziato la simbologia relativa al sognare di piangere, vediamo adesso le diverse interpretazioni oniriche di questi sogni. 

Sognare di piangere di gioia: probabilmente si sta vivendo un periodo complicato a livello emotivo, sul lavoro o nei confronti della propria famiglia, ma potrebbe indicare anche la fine di una fase difficile in cui si sta finalmente scorgendo la famosa luce in fondo al tunnel.

Sognare di piangere per tristezza: in questo caso, durante il sonno ci si sta liberando di tutte le tensioni e i sentimenti negativi accumulati durante la giornata.

Sognare di piangere a dirotto: è il caso di cominciare a esultare, visto che questo tipo di sogno è presagio di buone notizie o l’invito a non prendere troppo sul serio le cose futili e irrilevanti.

Sognare di essere arrabbiati e piangere: le lacrime di rabbia sono, in genere, associate alla preoccupazione di pettegolezzi e maldicenze sul proprio conto.

Sognare di urlare e piangere: in questo caso, l’immagine onirica può essere dovuta alla rabbia repressa che non si riesce a sfogare nei momenti di veglia ed esplode, di conseguenza, mentre si dorme beatamente avvolti da una calda trapunta matrimoniale.

Sognare una persona che piange: si ha paura di vedere soffrire quella persona, ma contrariamente a quanto accade in sogno, si festeggerà con lui o lei una notizia positiva o un traguardo importante raggiunto.

Sognare un defunto che piange: sebbene questa visione provochi grande ansia nel sognatore, che interpreta il sogno come un tormento o una mancanza di pace del proprio congiunto scomparso, in realtà esprime dolore e senso di distacco dalla realtà a carico di chi lo ha sognato, soprattutto se ci si trova nella fase iniziale di elaborazione del lutto.

Sognare di piangere davanti ad altre persone: simboleggia il desiderio inconscio di esprimere il proprio dolore agli altri e di poterlo condividere senza doversi vergognare.

Sognare l’amante che piange: chi fa questo tipo di sogno probabilmente si trova in un periodo della vita in cui ha paura di commettere degli sbagli irreparabili, provocando danni e sofferenze alle persone care o al partner.

Sognare di piangere sangue: similmente all’espressione comune “piangere lacrime di sangue”, che indica una grande sofferenza emotiva, un’immensa fatica o un forte senso di colpa, anche a livello onirico sognare lacrime di sangue esprime un periodo di forte sofferenza che sta vivendo il sognatore.

Sognare di non riuscire a piangere: indica sentimenti ed emozioni che, anche nei sogni, non riusciamo a esternare.

Sognare persone che piangono: può indicare un forte senso di depressione oppure la paura di perdere la lucidità mentale e il controllo si sé in determinate situazioni che si stanno verificando nella vita reale.

Sognare lacrime chiare e trasparenti: questo sogno esprime una forte emozione positiva con cui ci si confronta durante il sonno, mostrando il proprio lato più vulnerabile e sensibile.

Sognare di piangere: smorfia e numeri da giocare al Lotto

Piangere: 3

Morto che piange: 13

Bimbo che piange: 15

Voglia di piangere: 17

Piangere per pietà: 33

Amante che piange: 57

Piangere sangue: 65

Piangere di dolore: 70

Piangere di rabbia: 71

Piangere di gioia: 74

Piangere a dirotto: 87

Gente che piange: 90

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS